PNEUMATICITEST

Pneumatici invernali Test Tenuta Laterale su bagnato

Test su di cinque pneumatici Winter Premium provati su neve, bagnato e asfalto asciutto: Continental Bridgestone Goodyear Hankook Michelin come vanno nella tenuta laterale G-FORCE

G-FORCE SU BAGNATO – Con questo test valutiamo il grip, ovvero la tenuta laterale sul bagnato per i pneumatici invernali con un preciso criterio di misurazione. Ecco i risultati nella prova della tenuta trasversale per un pneumatico invernale a velocità costante sul “tondo” bagnato.
Qui in questo test i valori sono più delineati e i concorrenti sono ben scaglionati.
Dato per scontato il risultato dell’estivo, migliore ma non di così tanto, il Continental invernale è il più performante con un valore di 0,796, seguito dal Goodyear con 0,754.
Poco più staccati e vicinissimi tra loro Michelin e Bridgestone, rispettivamente 0,737 e 0,735 e più lontano con 0,706 Hankook. Questi ultimi due tendono ad allargare la traiettoria e richiedono correzioni di sterzo.
PNEUMATICI INVERALI A CONFRONTO 225/40 R 18 –  Bridgestone Blizzak LM001, Continental WinterContact TS850P, Goodyear Ultra Grip Performance Gen-1, Hankook Winter i’cept Evo2 W320 e Michelin Pilot Alpin PA4 (l’unico marcato W)

(Temperatura 11-13° C. G-force media su asfalto bagnato; steering pad diametro interno 57,5 m)
Gforce su bagnato Test Tenuta Laterale Pneumatici Invernali

TEST PNEUMATICI INVERNALI TUTTI I RISULTATI DEL TEST

TEST FRENATA SU BAGNATO ACQUAPLANING LONGITUDINALE TENUTA LATERALE BAGNATO  HANDLING SU BAGNATO TEST FRENATA SU ASCIUTTO  HANDLING SU ASCIUTTO  TEST FRENATA SU NEVE

(ATTENZIONE SITO IN CONTINUO AGGIORNAMENTO CON NUOVI TEST TORNA A VISITARE LE PAGINE)

DISEGNI BATTISTRADA PNEUMATICI INVERNALI

Bridgestone Blizzak LM001
Bridgestone Blizzak LM001

Continental WinterContact TS850P
Continental WinterContact TS850P

Goodyear Ultra Grip Performance Gen-1
Goodyear Ultra Grip Performance Gen-1

Hankook Winter i’cept Evo2 W320
Hankook Winter i’cept Evo2 W320

Michelin Pilot Alpin PA4 (l’unico marcato W)
Michelin Pilot Alpin PA4

I CERCHI UTILIZZATI NELLA PROVA: ALCAR modello TH Dark 8jx18″ ET45
Cerchio in lega ALCAR modello TH Dark 8jx18″ ET45

Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori.
Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4×4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell’anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo con Peugeot e nei monomarca con Seat e Renault.
Tra le tante auto speciali provate una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.

Articoli Simili

Close