Gara Endurance

Le gare endurance sono competizioni con auto da corsa su percorrenze di lunghe distanze sullo stesso circuito per molte ore, 4H, 6H, 12H, 24H ore. La gara più impegnativa è la 24h di Le Mans.
Queste competizioni nacquero all’inizio del XX secolo grazie alle grandi corse come la Targa Florio, la Mille Miglia, la 24 Ore di Le Mans e la 24 Ore di Spa. Dagli anni cinquanta ai primi anni ottanta le corse di maggiore importanza erano quelle inserite nel calendario del Campionato del mondo sportprototipi, disputate sulla distanza di mille chilometri o sei ore al Nürburgring, Monza, Spa, Watkins Glen, Brands Hatch e Silverstone, poi sostituite da prove molto più brevi. Attualmente le corse di riferimento per la categoria sono la 24 Ore di Le Mans in Francia, la 12 Ore di Sebring e la 24 Ore di Daytona negli Stati Uniti.

Attualmente la massima serie è il WEC (World Endurance Championship) organizzato dall’Automobile Club de l’Ouest e disciplinato dalla Federazione Internazionale dell’Automobile dal 2012. Prevede la partecipazione di prototipi, suddivisi nelle classi LMP1 e LMP2, e gran turismo di classe GTE-Pro e GTE-Am, che gareggiano in prove di sei ore oltre che alla 24 Ore di Le Mans. Per il Campionato del mondo competono solo i piloti e i costruttori di prototipi LMP1 e GTE-Pro. Viene assegnato anche un Trofeo alla migliore squadra di ogni categoria ed ai migliori piloti delle classi LMP2 e GTE-Am.

Back to top button
Close