PistaRacingVideo

24 Ore di Le Mans 2021, classifica finale e risultati [video highlights]

Quarta vittoria consecutiva e doppietta della Toyota alla 24 Ore di Le Mans, la prima nella nuova categoria Hypercar. Vittorie per Oreca in LMP2 e per la Ferrari 488 in LMGTE Pro e LMGTE Am.

Poker Toyota alla 24 Ore di Le Mans 2021, che per la quarta volta consecutiva svetta nella classifica finale della celebre gara di durata, valida per il Mondiale WEC. Le Hypercar GR010 e gli equipaggi Kobayashi/Conway/López e Buemi/Nakajima/Hartley hanno occupano le prime due posizioni del podio, davanti all’Alpine A480 #36 Signatech pilotata dal trio Negrão/Vaxivière/Lapierre.

Dopo le vittorie nel 2018, 2019 e 2020 sul Circuit de la Sarthe la Toyota ha vinto anche nel 2021, nell’anno in cui ha debuttato a Le Mans la nuova categoria Hypercar, che ha preso il posto della LMP1. Nelle altre classi vittoria per l’Oreca nella LMP2 e della Ferrari nella LMGTE PRO e LMGTE AM.

Arrivo in parata della due Toyota sul traguardo di Le Mans 2021

24 Ore di Le Mans 2021, chi ha vinto la gara?

Il Toyota Gazoo Racing ha ottenuto la quarta vittoria consecutiva alla 24 Ore di Le Mans, la prima nella nuova classe Hypercar che rappresenta il futuro dei prototipi delle corse Endurance.

Il team giapponese ha messo a segno una bella doppietta con la vittoria che è andata alla GR010 Hybrid #7 di Kamui Kobayashi/Mike Conway/José María López, davanti alla GR010 Hybrid #8 di Sébastien Buemi/Kazuki Nakajima/Brendon Hartley.

Mike Conway, Kamui Kobayashi e José María López, sulla GR010 Hybrid #7, hanno vinto a Le Mans per la prima volta dopo diversi tentativi. I Campioni del Mondo sono partiti dalla pole position e hanno condotto per la maggior parte della gara, completando 371 giri.

Toyota GR010 arrivo sul traguardo della 24 Ore di Le Mans 2021
Arrivo in parata delle Toyota GR010 sul traguardo della 24 Ore di Le Mans 2021

Il podio di Le Mans 2021 è stato completato dall’Alpine A480-Gibson LMP1 #36 Signatech di André Negrão/Matthieu Vaxivière/Nicolas Lapierre.

24 Ore di Le Mans, com’è andata la gara 2021

La 24 Ore di Le Mans come da tradizione è stata dura ed estenuante. Su pista bagnata l’auto #8 di Sébastien Buemi è stata urtata dalla #708 Glickenhaus. Conway ha guidato il gruppo dalla pole e, nonostante due forature, ha mantenuto la testa della corsa mentre Buemi ha riportato la 8 in gara malgrado ulteriori problemi. Ha riportato un cerchione danneggiato in seguito al contatto con un’auto doppiata con conseguente foratura.

La pioggia alla sesta ora ha causato diversi incidenti, tra cui una safety car di 20 minuti, ma Lopez ha tenuto la 7 davanti e Brendon ha mantenuto la distanza dagli inseguitori.

partenza della 24 Ore di Le Mans 2021 su pista bagnata
La partenza della 24 Ore di Le Mans 2021 su pista bagnata

La gara è stata altalenante tra le due vetture, con zone lente e safety car che hanno contribuito a creare un gap fluttuante con le GR010 Hybrid nettamente in testa al gruppo degli inseguitori guidate dalla #36 Alpine.

Quando la gara è entrata nelle sue ultime 12 ore, Kamui aveva allungato il vantaggio della vettura numero 7 a poco più di mezzo minuto, con Brendon che inseguiva nella vettura gemella. Quando Kazuki ha preso il volante della #8 dopo 14 ore, il team ha cambiato l’avantreno per correggere un calo delle prestazioni aerodinamiche causato da un piccolo incidente.

I nervi erano tesi nel garage della Toyota Gazoo Racing mentre si avvicinava l’ultimo quarto di gara. Un problema al sistema di alimentazione dell’auto n. 8 le ha impedito di realizzare degli stint completi.

La Toyota GR010 Hybrid #7 vincitrice della 24 Ore di Le Mans 2021

Con quattro giri di vantaggio sul terzo classificato Alpine e l’impossibilità di una rapida riparazione, è stato necessario un notevole sforzo di squadra per sviluppare una contromisura efficace. I piloti hanno dovuto attivare un’impostazione specifica in punti definiti della pista per riportare la vettura #8 alla normalità.

Ciò si è rivelato ancora più cruciale quando la 7 ha riscontrato un problema simile. Kamui e poi Lopez hanno potuto gestire rapidamente la situazione e mantenere un comodo vantaggio. Kamui e Kazuki hanno preso il comando delle rispettive vetture per lo stint finale e hanno tagliato insieme il traguardo per entrare nella storia delle Hypercar a Le Mans.

Risultati 24 Ore di Le Mans 2021 LMP2, LMGTE Pro, LMGTE Am

Nella categoria LMP2 la vittoria è andata alla Oreca 07-Gibson del Team WRT dell’equipaggio Frijns/Habsburg/Milesi, davanti alla Jota n. 38 di Sean Gelael, Tom Blomqvist e Stoffel Vandoorne.

Al terzo posto nella LMP2 la Oreca #65 della Panis Racing dell’equipaggio Canal/Stevens/Allen.

Ferrari ha vinto la 24 Ore di Le Mans 2021 nelle categorie LMGTE Pro e LMGTE Am
La Ferrari ha vinto la 24 Ore di Le Mans 2021 nelle categorie LMGTE Pro e LMGTE Am

Nella LMGTE Pro ha dominato la Ferrari AF Corse PRO con la 488 #51 di James Calado, Alessandro Pier Guidi e Côme Ledogar. Il team italiano ha vinto anche nella categoria LMGTE Am con la 488 #83 affidata a François Perrodo, Nicklas Nielsen e Alessio Rovera.

Podio 24 Ore Le Mans 2021

1) Buemi/Nakajima/Hartley (Toyota GR010 Hybrid)
2) Kobayashi/López/Conway (Toyota GR010 Hybrid)
3) Negrão/Vaxivière/Lapierre (Alpine A480)

Podio finale della 24 Ore di Le Mans 2021
Podio finale della 24 Ore di Le Mans 2021

Classifica gara 24 ORE LE MANS 2021, ORDINE D’ARRIVO

POS

#

EQUIPAGGIO

AUTO

CLASSE

GIRI

TEMPO

RITIRO

1

7

 Mike Conway
 Kamui Kobayashi
 José María López

Toyota GR010 – Hybrid

HYPERCAR

371

   

2

8

 Sébastien Buemi
 Kazuki Nakajima
 Brendon Hartley

Toyota GR010 – Hybrid

HYPERCAR

369

2 Laps

 

3

36

 André Negrao
 Nicolas Lapierre
 Matthieu Vaxivière

Alpine A480

HYPERCAR

367

4 Laps

 

4

708

 Pipo Derani
 Franck Mailleux
 Olivier Pla

Glickenhaus 007 LMH

HYPERCAR

367

4 Laps

 

5

709

 Ryan Briscoe
 Richard Westbrook
 Romain Dumas

Glickenhaus 007 LMH

HYPERCAR

364

7 Laps

 

6

31

 Robin Frijns
 Ferdinand Habsburg-Lothringen
 Charles Milesi

Oreca 07

LMP2

363

8 Laps

 

7

28

 Sean Gelael
 Stoffel Vandoorne
 Tom Blomqvist

Oreca 07

LMP2

363

8 Laps

 

8

65

 Julien Canal
 Will Stevens
 James Allen

Oreca 07

LMP2

362

9 Laps

 

9

23

 Paul di Resta
 Alex Lynn
 Wayne Boyd

Oreca 07

LMP2

361

10 Laps

 

10

34

 Jakub Smiechowski
 Renger van der Zande
 Alex Brundle

Oreca 07

LMP2

360

11 Laps

 

11

48

 Paul Lafargue
 Paul-Loup Chatin
 Patrick Pilet

Oreca 07

LMP2

359

12 Laps

 

12

26

 Roman Rusinov
 Franco Colapinto
 Nyck De Vries

Aurus 01

LMP2

358

13 Laps

 

13

38

 Roberto Gonzalez
 António Félix Da Costa
 Anthony Davidson

Oreca 07

LMP2

358

13 Laps

 

14

30

 Rene Binder
 Memo Rojas
 Tristan Gommendy

Oreca 07

LMP2

357

14 Laps

 

15

21

 Henrik Hedman
 Ben Hanley
 Juan Pablo Montoya

Oreca 07

LMP2

356

15 Laps

 

16

29

 Frits van Eerd
 Giedo van der Garde
 Job Van Uitert

Oreca 07

LMP2

356

15 Laps

 

17

70

 Esteban Garcia
 Loïc Duval
 Norman Nato

Oreca 07

LMP2

356

15 Laps

 

18

20

 Dennis Andersen
 Ricky Taylor
 Marco Sorensen

Oreca 07

LMP2

353

18 Laps

 

19

39

 Vincent Capillaire
 Arnold Robin
 Maxime Robin

Oreca 07

LMP2

352

19 Laps

 

20

51

 Alessandro Pier Guidi
 James Calado
 Come Ledogar

Ferrari 488 GTE EVO

LMGTE PRO

345

26 Laps

 

21

63

 Antonio García
 Jordan Taylor
 Nick Catsburg

Chevrolet Corvette C8.R

LMGTE PRO

345

26 Laps

 

22

92

 Kevin Estre
 Neel Jani
 Michael Christensen

Porsche 911 RSR

LMGTE PRO

344

27 Laps

 

23

91

 Gianmaria Bruni
 Richard Lietz
 Frédéric Makowiecki

Porsche 911 RSR

LMGTE PRO

343

28 Laps

 

24

44

 Miro Konopka
 Oliver Webb
 Matej Konopka

Oreca 07

LMP2

342

29 Laps

 

25

83

 François Perrodo
 Nicklas Nielsen
 Alessio Rovera

Ferrari 488 GTE EVO

LMGTE AM

340

31 Laps

 

26

33

 Ben Keating
 Dylan Pereira
 Felipe Fraga

Aston Martin Vantage AMR

LMGTE AM

339

32 Laps

 

27

80

 Matteo Cressoni
 Rino Mastronardi
 Callum Ilott

Ferrari 488 GTE EVO

LMGTE AM

338

33 Laps

 

28

74

 James Winslow
 John Corbett
 Tom Cloet

Ligier JSP 217

LMP2

338

33 Laps

 

29

49

 Anders Fjordbach
 Jan Magnussen
 Kevin Magnussen

Oreca 07

LMP2

336

35 Laps

 

30

60

 Claudio Schiavoni
 Paolo Ruberti
 Raffaele Giammaria

Ferrari 488 GTE EVO

LMGTE AM

335

36 Laps

 

31

77

 Christian Ried
 Jaxon Evans
 Matt Campbell

Porsche 911 RSR

LMGTE AM

335

36 Laps

 

32

84

 Takuma Aoki
 Nigel Bailly
 Matthieu Lahaye

Oreca 07

INNOVATIVE CAR

334

37 Laps

 

33

777

 Satoshi Hoshino
 Tomonobu Fujii
 Andrew Watson

Aston Martin Vantage AMR

LMGTE AM

333

38 Laps

 

34

18

 Andrew Haryanto
 Alessio Picariello
 Marco Seefried

Porsche 911 RSR

LMGTE AM

332

39 Laps

 

35

95

 John Hartshorne
 Ollie Hancock
 Ross Gunn

Aston Martin Vantage AMR

LMGTE AM

332

39 Laps

 

36

85

 Rahel Frey
 Sarah Bovy
 Michelle Gatting

Ferrari 488 GTE EVO

LMGTE AM

332

39 Laps

 

37

52

 Daniel Serra
 Miguel Molina
 Sam Bird

Ferrari 488 GTE EVO

LMGTE PRO

331

40 Laps

 

38

69

 Robert Renauer
 Ralf Bohn
 Rolf Ineichen

Porsche 911 RSR

LMGTE AM

330

41 Laps

 

39

54

 Thomas Flohr
 Giancarlo Fisichella
 Francesco Castellacci

Ferrari 488 GTE EVO

LMGTE AM

329

42 Laps

 

40

22

 Philip Hanson
 Fabio Luca Scherer
 Filipe Albuquerque

Oreca 07

LMP2

328

43 Laps

 

41

71

 Brendan Iribe
 Ollie Millroy
 Ben Barnicoat

Ferrari 488 GTE EVO

LMGTE AM

327

44 Laps

 

42

88

 Julien Andlauer
 Dominique Bastien
 Lance David Arnold

Porsche 911 RSR

LMGTE AM

327

44 Laps

 

43

86

 Michael Wainwright
 Ben Barker
 Tom Gamble

Porsche 911 RSR

LMGTE AM

322

49 Laps

 

44

64

 Tommy Milner
 Nick Tandy
 Alexander Sims

Chevrolet Corvette C8.R

LMGTE PRO

313

58 Laps

 
 

41

 Robert Kubica
 Louis Délétraz
 Ye Yifei

Oreca 07

LMP2

362

9 Laps

Ritirato

 

82

 Ryan Cullen
 Oliver Jarvis
 Felipe Nasr

Oreca 07

LMP2

275

96 Laps

Ritirato

 

388

 Pierre Ehret
 Christian Hook
 Jeroen Bleekemolen

Ferrari 488 GTE EVO

LMGTE AM

271

100 Laps

Ritirato

 

24

 Patrick Kelly
 Gabriel Aubry
 Simon Trummer

Oreca 07

LMP2

261

110 Laps

Ritirato

 

72

 Dries Vanthoor
 Alvaro Parente
 Maxime Martin

Porsche 911 RSR

LMGTE PRO

227

144 Laps

Ritirato

 

79

 Cooper MacNeil
 Earl Bamber
 Laurens Vanthoor

Porsche 911 RSR

LMGTE PRO

139

232 Laps

Ritirato

 

46

 Dennis Olsen
 Anders Buchardt
 Robby Foley

Porsche 911 RSR

LMGTE AM

138

233 Laps

Ritirato

 

57

Takeshi Kimura
 Scott Andrews
 Mikkel Jensen

Ferrari 488 GTE EVO

LMGTE AM

128

243 Laps

Ritirato

 

66

 Neubauer Thomas
 Rodrigo Sales
 Jody Fannin

Ferrari 488 GTE EVO

LMGTE AM

117

254 Laps

Ritirato

 

55

 Duncan Cameron
 David Perel
 Matt Griffin

Ferrari 488 GTE EVO

LMGTE AM

109

262 Laps

Ritirato

 

25

 John Falb
 Roberto Merhi
 Rui Andrade

Aurus 01

LMP2

108

263 Laps

Ritirato

 

47

 Roberto Lacorte
 Giorgio Sernagiotto
 Antonio Fuoco

Ferrari 488 GTE EVO

LMGTE AM

90

281 Laps

Ritirato

 

56

 Egidio Perfetti
 Matteo Cairoli
 Riccardo Pera

Porsche 911 RSR

LMGTE AM

84

287 Laps

Ritirato

 

32

 Nico Jamin
 Jonathan Aberdein
 Manuel Maldonado

Oreca 07

LMP2

75

296 Laps

Ritirato

 

1

 Tatiana Calderón
 Sophia Floersch
 Beitske Visser

Oreca 07

LMP2

74

297 Laps

Ritirato

 

99

 Harry Tincknell
 Vutthikorn Inthrapuvasak
 Florian Latorre

Porsche 911 RSR

LMGTE AM

66

305 Laps

Ritirato

 

98

 Paul Dalla Lana
 Nicki Thiim
 Marcos Gomes

Aston Martin Vantage AMR

LMGTE AM

45

326

 

VIDEO RACE HIGHLIGHTS 24 Ore di Le Mans 2021!

Video highlights 24 Ore di Le Mans 2021 full race

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto