SuzukiVideo

Suzuki Hybrid, Porte Aperte a febbraio per Vitara e S-Cross

In occasione del lancio delle nuove Vitara e S-Cross Hybrid i concessionari Suzuki aprono anche nel weekend, per permettere agli automobilisti di scoprire tutta la gamma ibrida giapponese.

La tecnologia Suzuki Hybrid è protagonista nei concessionari italiani del brand nel weekend del Porte Aperte di febbraio 2020 (sabato 22 e domenica 23). Con quest’iniziativa il brand giapponese dà la possibilità di conoscere meglio l’intera gamma Hybrid di Suzuki, che ora conta anche le nuove Vitara Hybrid e S-Cross Hybrid.

Motore Suzuki Hybrid su Vitara, S-Cross, Ignis e Swift

Con il lancio di Vitara Hybrid e S-Cross Hybrid arrivano due nuove auto ibride Suzuki, affiancano ad Ignis e Swift Hybrid. Attualmente il brand giapponese ha una proposta ibrida in tutte le fasce principali del mercato.

Nel segmento A c’è il SUV ultracompatto Ignis Hybrid, mentre nel segmento B abbiamo la Swift Hybrid. Inoltre con questi due modelli Hybrid, Suzuki è l’unica Casa a costruire auto ibride sotto i quattro metri di lunghezza equipaggiabili anche con la trazione integrale e con un impianto a Gpl.

Suzuki Ignis Hybrid
Suzuki Ignis Hybrid

I vantaggi del motore ibrido Suzuki Hybrid

Nei segmenti dei SUV e crossover, dove ci sono Vitara e S-Cross Hybrid, l’ibrido Suzuki al momento rappresenta una valida alternativa ai motori a gasolio, scelti in passato da molti automobilisti.

La tecnologia Suzuki Hybrid è infatti competitiva con i motori diesel in fatto di consumi e di costi di gestione e beneficia delle agevolazioni previste localmente per le vetture ibride, come ad esempio l’esenzione totale o parziale dal pagamento del bollo, l’accesso alle ZTL, e la sosta gratuita nei parcheggi con strisce blu.

Frontale, paraurti anteriore Suzuki Vitara Hybrid
Suzuki Vitara Hybrid

Come funziona la tecnologia Suzuki Hybrid

L’elemento chiave della tecnologia Ibrida Suzuki è rappresentato dall’Integrated Starter Generator, che fa da alternatore, motorino di avviamento e motore elettrico. L’ISG è alimentato da leggere batterie agli ioni di litio, che immagazzinano l’energia recuperata durante i rallentamenti e sono alloggiate sotto i sedili anteriori, dove non penalizzano né l’abitabilità né la capacità di carico.

L’ISG si occupa di avviare il motore e lo supporta nelle fasi più gravose, come in partenza e quando il pilota richiede uno spunto deciso. In questi frangenti fornisce una coppia supplementare, riducendo il carico per l’unità termica e il suo fabbisogno di benzina.

Tecnologia Suzuki Hybrid con l'’Integrated Starter Generator
Tecnologia Suzuki Hybrid con l’’Integrated Starter Generator

VIDEO come funziona l’ibrido Suzuki

Leggi anche: finanziamenti Suzuki Noproblem, Suzuki Warranty e Suzuki Solutios

Se sei interessato ad acquistare un’auto Suzuki consulta anche tutte le news Suzuki, il listino prezzi SUZUKI e gli Annunci auto usate SUZUKI.

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Link consigliato: com’è fatto e come funziona il motore ibrido Suzuki

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close