Formula 1 - F1Racing

F1 Ungheria 2022, orari diretta TV Sky, Now e differita TV8

Orari Gp Ungheria F1 2022, il programma del weekend di gara sulla pista dell’Hungaroring dove la Ferrari e Leclerc cercano il riscatto dopo l’errore in Francia a Le Castellet.

Orari TV del Gp d’Ungheria all’Hungaroring, tredicesima gara della stagione 2022 di Formula 1. Charles Leclerc punta a riscattarsi dopo l’errore in Francia a Le Castellet mentre era in testa alla gara. Il calendario infatti gli offre un’occasione immediata di riscatto anche se la corsa al mondiale sembra compromessa, nonostante la competitività della F1-75 che gli ha permesso di conquistare sette pole nei 12 weekend di gara fino ad ora disputati.

Max Verstappen infatti dopo la vittoria in Francia nella Classifica Piloti ora può amministrare un cospicuo vantaggio di 63 punti sul pilota della Ferrari.

F1 2022 Ferrari Leclerc
Leclerc in Francia ha vanificato la pole con l’errore al 17° giro che l’ha costretto al ritiro

Orari Gp Ungheria F1 2022 Sky, Now e TV8

Il Gran Premio in Ungheria si corre domenica 31 luglio 2022 ed in TV è visibile solo in diretta su Sky ed in streaming su Now alle 15.00, mentre su TV8 sono in programma le differite delle qualifiche e della gara.

Venerdì 29 luglio 2022 (PROVE LIBERE)
14.00-15.00: Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1 e Now)
17.00-18.00: Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1 e Now)

Sabato 30 luglio 2022 (PROVE LIBERE e QUALIFICHE)
13.00-11.00: Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1 e Now)
16.00-17.00: Qualifiche (diretta su Sky Sport F1 e Now, differita alle 18.30 su TV8)

Domenica 31 luglio 2021 (GARA)
15.00 Gara: (diretta su Sky Sport F1 e Now, differita alle 18:00 su TV8)

F1 Gp Ungheria 2021 Alpine Ocon
Nel 2021 il Gp d’Ungheria è stato vinto a sorpresa dall’Alpine di Ocon

F1 Gp Ungheria 2022 all’Hungaroring

Il Gp d’Ungheria si corre sulla pista dell’Hungaroring, che è stato inaugurato il 24 marzo 1986 e da allora è stato sempre presente in calendario. Il tracciato magiaro è lungo 4.381 m e la corsa si svolge sulla distanza di 70 giri. La pista ungherese, che assomiglia più ad un kartodromo è poco spettacolare e molto tortuosa, dove i sorpassi sono difficilissimi, quasi impossibili. L’Hungaroring è anche noto per essere un circuito estremamente caldo e asciutto: l’anno scorso, le temperature dell’asfalto durante le prove libere hanno sfiorato i 60 gradi. In realtà, nelle ultime due stagioni ha piovuto appena prima della gara.

Sorpassare è difficile e questo è un fattore importante da valutare quando si pianifica la strategia di gara, dal momento che la posizione in pista diventa cruciale. Partire davanti ed in pole garantisce un vantaggio importante da tenere in considerazione nella gestione del weekend di gara.

CIRCUITO HUNGARORING Ungheria F1
Vista dall’alto della pista dell’Hungaroring in Ungheria

Per quanto riguarda i numeri dell’Hungaroring, il record assoluto della pista è di 1’13″447 ed è il tempo con cui Lewis Hamilton ha conquistato la pole position nel 2020. L’inglese della Mercedes-AMG detiene anche il record in gara: 1’16″627. Nel 2021 la gara ungherese è stata vinta a sorpresa dall’Alpine con Esteban Ocon.

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Calendario F1 2022
👉 Calendario F1 2023

👉 Classifiche F1 2022 Piloti e Costruttori

👉 Punti F1 piloti e costruttori come si assegnano

👉 Tempi LIVE F1

👉 Nuove monoposto con effetto suolo

👉 NOTIZIE F1 2022

👉 Nuovo regolamento tecnico F1 2022

👉 Cosa ne pensi sulla stagione di F1? Fai un salto sulla discussioni F1 sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto