DakarRacingVideo

Dakar 2022, risultati e classifica finale

Al Attiyah su Toyota Hilux T1+ ha vinto la Dakar 2022, davanti a Loeb e Al-Rajhi. Ottimo risultato finale per il team italiano composto da Silvio e Tito Totani, che ha tagliato il traguardo di Jeddah in 60^ posizione della classifica generale.

Il principe del Qatar Nasser Al Attiyah è il vincitore della Dakar 2022, che si è svolta nel deserto dell’Arabia Saudita. Il pilota della Toyota ha messo a segno la sua quarta vittoria in carriera nel prestigioso Rally Raid.

Nasser Al Attiyah ha meritato la vittoria con una gestione della competizione perfetta, al volante del pick-up Hilux 4×4. Gli sono bastate solo due tappe per assicurarsi un ampio vantaggio sugli avversari, da amministrare fino al traguardo finale di Jeddah.

Dakar 2022 Toyota Nasser Al Attiyah e Mathieu Baumel
Nasser Al Attiyah e Mathieu Baumel sono i vincitori con la Toyota della Dakar 2022

Al secondo posto nella classifica finale della 44a Dakar si è classificato Sebastien Loeb del team Bahrain Raid Xtreme, a quasi mezzora di ritardo dal vincitore, davanti al Toyota Hilux di Yazeed Al-Rajhi del team Overdrive Toyota.

Dakar 2022 Nissan Patrol T1 Silvio e Tito Totani
Ottimo risultato del Nissan Patrol di SIlvio e Tito Totani alla Dakar 2022

Alla Dakar hanno fatto festa anche il team italiano composto da Silvio e Tito Totani, che hanno tagliato il traguardo della Dakar 2022 al 60° posto della classifica generale, come primi tra gli equipaggi italiani e tra le auto a ponti rigidi.

Dakar 2022 risultati auto

Nasser Al Attiyah, insieme al fidato copilota Mathieu Baumel, ha vinto la 44a edizione della Dakar, la terza che si è svolta in Arabia Saudita, a pochi km di distanza dal Qatar, suo paese d’origine. Il pilota della Toyota al volante del performante pick-up Hilux 4×4 ha messo a segno la sua quarta vittoria nel Rally Raid: 2011 con Volkswagen, 2015 con MINI, nel 2019 e 2022 con Toyota.

Al secondo posto troviamo Sebastien Loeb al volante dell’Hunter T1+ del Team Bahrain Raid Xtreme, che sul traguardo finale di Jeddah ha preceduto l’altro Toyota HiluX Overdrive di Yazeed Al-Rajhi. La Dakar 2022 passerà alla storia anche per la prima volta di un prototipo elettrico in gara.

Lo squadrone Audi Sport ha raccolto meno di quanto preventivato alla vigilia, ma ha dimostrato competitività con il suo mezzo elettrico (con range extender per ricaricare la batteria). RS Q e-tron ha conquistato 4 vittorie di tappa (2 Sainz, 1 Peterhansel e 1 Ekstrom), classificandosi con Ekstom al nono posto della classifica finale.

Dakar 2022 Audi RS Q e-tron prototipo elettrico
Il prototipo elettrico Audi RS Q e-tron ha vinto 4 tappe alla Dakar 2022

Sainz e soprattutto Peterhansel (vincitore nel 2021) sono finiti fuori dai giochi per la vittoria già nelle prime fasi della Dakar, per rotture ed errori di navigazione, accumulando un ritardo insormontabile.

Dakar 2022 italiani al traguardo

Alla Dakar 2022 ha partecipato anche l’equipaggio composto da Silvio e Tito Totani, che con grande soddisfazione hanno tagliato il traguardo finale di Jeddah. I due aquilani, a bordo del Nissan Patrol “T1 4 ruote motrici”, si sono classificati in 60a posizione nella classifica generale, ma come primi fra gli italiani e soprattutto primi tra le auto a ponti rigidi.

Dakar 2022 Silvio e Tito Totani
Silvio e Tito Totani hanno tagliato il traguardo della Dakar 2022 in 60^ posizione

Anche l’altro equipaggio italiano composto da Andrea Schiumarini e Stefano Sinibaldi, a bordo del Mitsubishi Pajero WRC + preparato da RTeam, ha tagliato con successo il traguardo finale della Dakar 2022, occupando la 71a posizione della classifica generale.

Festa grande pure per il secondo team Totani OffRoad e Motortecnica in gara, formato da Gianluca Ianni e Alberto Morganti, che alla loro prima esperienza alla Dakar sono arrivati fino in fondo, classificandosi al 39° posto della Classic, secondi tra gli italiani.

Gianluca Ianni e Alberto Morganti Dakar Classic 2022
Gianluca Ianni e Alberto Morganti in 39^ posizione nella Dakar Classic

Alla Dakar 2022 ha corso con ottimi risultati anche il pilota MotoGP Danilo Petrucci che in sella alla KTM ha vinto la quinta tappa, diventando così il primo pilota del Motomondiale a trionfare alla Dakar.

Dakar 2022 moto Danilo Petrucci (KTM)
Danilo Petrucci (KTM) è stato grande protagonista alla Dakar fra le moto

Alla fine ha terminato la gara al 31° posto, ma con la consapevolezza di ambire alla vittoria finale già nel 2023.

Dakar 2022, vincitori moto, camion e quad

Nelle altre categorie in gara alla Dakar 2022 Sam Sunderland su GasGas ha trionfato nelle moto. Il britannico ha conquistato la sua 4 affermazione nella storia del Rally Raid, davanti a Pablo Quintanilla (Honda) e Matthias Walkner (KTM).

Austin Jones su Can-Am Factory South Racing si è aggiudicato la vittoria finale nella categoria veicoli leggeri e side by side, mentre Dmitrij Sotnikov, su truck Kamaz K5 435091, ha primeggiato nella categoria camion, bissando la vittoria del 2021. Il team russo ha letteralmente dominato la Dakar, con quattro camion nelle prime 4 posizioni.

Dakar 2022 camion Kamaz
I truck Kamaz hanno dominato la Dakar 2022 nella categoria truck

Infine Serge Mogno, al volante di Toyota Land Cruiser, si è aggiudicato la vittoria finale nella categoria Dakar Classic, dedicata alle auto che hanno corso e fatto la storia del celebre Rally Raid.

Video highlights Dakar 2022

Podio DAKAR 2022

1) Al-Attiyah/Baumel (Toyota Gazoo Racing)
2) Loeb/Lurquin (Bahrain Raid Xtreme)
3) Al Rajhi/Orr (Overdrive Toyota)

DAKAR 2022 classifica finale AUTO

POS.

EQUIPAGGIO

TEAM

TEMPO

1

201

(QAT) NASSER AL-ATTIYAH

(AND) MATTHIEU BAUMEL

TOYOTA GAZOO RACING

38H 33′ 03”

2

211

(FRA) SEBASTIEN LOEB

(BEL) FABIAN LURQUIN

BAHRAIN RAID XTREME

+ 00H 27′ 46”

3

205

(SAU) YAZEED AL RAJHI

(GBR) MICHAEL ORR

OVERDRIVE TOYOTA

+ 01H 01′ 13”

4

221

(ARG) ORLANDO TERRANOVA

(ESP) DANIEL OLIVERAS CARRERAS

BAHRAIN RAID XTREME

+ 01H 27′ 23”

5

207

(ZAF) GINIEL DE VILLIERS

(ZAF) DENNIS MURPHY

TOYOTA GAZOO RACING

+ 01H 41′ 48”

6

203

(POL) JAKUB PRZYGONSKI

(DEU) TIMO GOTTSCHALK

X-RAID MINI JCW TEAM

+ 01H 53′ 06”

7

212

(FRA) MATHIEU SERRADORI

(FRA) LOIC MINAUDIER

SRT RACING

+ 02H 32′ 05”

8

223

(ARG) SEBASTIAN HALPERN

(ARG) BERNARDO GRAUE

X-RAID MINI JCW TEAM

+ 02H 38′ 26”

9

224

(SWE) MATTIAS EKSTROM

(SWE) EMIL BERGKVIST

TEAM AUDI SPORT

+ 02H 42′ 11”

10

208

(RAF) VLADIMIR VASILYEV

(LVA) OLEG UPERENKO

VRT TEAM

+ 03H 02′ 21”

11

234

(LTU) VAIDOTAS ZALA

(PRT) PAULO FIUZA

TELTONIKA RACING

+ 03H 31′ 55”

12

202

(ESP) CARLOS SAINZ

(ESP) LUCAS CRUZ

TEAM AUDI SPORT

+ 03H 39′ 21”

13

235

(FRA) MICHAEL PISANO

(FRA) MAX DELFINO

MD RALLYE SPORT

+ 03H 41′ 00”

14

230

(ZAF) BRIAN BARAGWANATH

(ZAF) LEONARD CREMER

CENTURY RACING

+ 03H 51′ 26”

15

233

(ZAF) SHAMEER VARIAWA

(ZAF) DANIE STASSEN

TOYOTA GAZOO RACING

+ 03H 55′ 33”

16

214

(FRA) CHRISTIAN LAVIEILLE

(FRA) JOHNNY AUBERT

MD RALLYE SPORT

+ 04H 02′ 42”

17

217

(NLD) BERNHARD TEN BRINKE

(FRA) SÉBASTIEN DELAUNAY

OVERDRIVE TOYOTA

+ 04H 45′ 40”

18

222

(ARG) LUCIO ALVAREZ

(ESP) ARMAND MONLEON

OVERDRIVE TOYOTA

+ 04H 56′ 36”

19

210

(FRA) CYRIL DESPRES

(DEU) TAYE PERRY

GPX RACING

+ 04H 58′ 22”

20

237

(ARG) JUAN CRUZ YACOPINI

(ARG) ALEJANDRO MIGUEL YACOPINI

OVERDRIVE TOYOTA

+ 05H 23′ 15”

21

243

(FRA) PIERRE LACHAUME

(FRA) STEPHANE DUPLE

MD RALLYE SPORT

+ 05H 26′ 57”

22

229

(FRA) RONAN CHABOT

(FRA) GILLES PILLOT

OVERDRIVE TOYOTA

+ 05H 48′ 46”

23

238

(ESP) LAIA SANZ

(ITA) MAURIZIO GERINI

X-RAID MINI JCW TEAM

+ 06H 18′ 56”

24

228

(CZE) MIROSLAV ZAPLETAL

(SVK) MAREK SYKORA

OFFROADSPORT

+ 06H 36′ 11”

25

209

(CZE) MARTIN PROKOP

(CZE) VIKTOR CHYTKA

BENZINA ORLEN TEAM

+ 06H 44′ 09”

26

254

(FRA) JEAN REMY BERGOUNHE

(FRA) GÉRARD DUBUY

MD RALLYE SPORT

+ 07H 08′ 44”

27

248

(ESP) ISIDRE ESTEVE PUJOL

(ESP) JOSÉ MARIA VILLALOBOS VALCARCEL

REPSOL RALLY TEAM

+ 07H 21′ 40”

28

216

(RAF) DENIS KROTOV

(RAF) KONSTANTIN ZHILTSOV

X-RAID MINI JCW TEAM

+ 08H 09′ 06”

29

253

(ZAF) CHRISTIAAN VISSER

(ZAF) RODNEY BURKE

CENTURY RACING

+ 08H 57′ 00”

30

278

(BRA) MARCELO TIGLIA GASTALDI

(BRA) CADU SACHS

CENTURY RACING

+ 10H 43′ 26”

31

225

(ZAF) HENK LATEGAN

(ZAF) BRETT CUMMINGS

TOYOTA GAZOO RACING

+ 11H 51′ 21”

32

273

(CHN) PO TIAN

(CHN) XUANYI DU

HANWEI MOTORSPORT TEAM

+ 12H 06′ 03”

33

246

(BEL) ERWIN IMSCHOOT

(BEL) OLIVIER IMSCHOOT

MD RALLYE SPORT

+ 12H 58′ 00”

34

249

(ESP) OSCAR FUERTES ALDANONDO

(ESP) DIEGO VALLEJO

ASTARA TEAM

+ 13H 00′ 32”

35

240

(PRT) MIGUEL BARBOSA

(PRT) PEDRO VELOSA

OVERDRIVE TOYOTA

+ 13H 28′ 16”

36

267

(DEU) DANIEL SCHRÖDER

(ZAF) RYAN BLAND

JÜRGEN SCHROEDER

+ 13H 41′ 38”

37

220

(CHN) WEI HAN

(CHN) LI MA

HANWEI MOTORSPORT TEAM

+ 14H 27′ 48”

38

242

(JPN) AKIRA MIURA

(FRA) LAURENT LICHTLEUCHTER

TOYOTA AUTO BODY

+ 17H 21′ 03”

39

286

(ZAF) ERNEST ROBERTS

(ZAF) HENRY KOHNE

CENTURY RACING

+ 18H 12′ 56”

40

277

(NLD) MAIK WILLEMS

(NLD) ROBERT VAN PELT

BASTION HOTELS DAKAR TEAM

+ 18H 34′ 43”

41

252

(LTU) GINTAS PETRUS

(LTU) SARUNAS PALIOKAS

PETRUS KOMBUCHA TEAM

+ 20H 19′ 42”

42

206

(ARE) SHEIKH KHALID AL QASSIMI

(DEU) DIRK VON ZITZEWITZ

ABU DHABI RACING

+ 20H 49′ 56”

43

245

(FRA) RONALD BASSO

(FRA) JEAN MICHEL POLATO

TOYOTA AUTO BODY

+ 21H 13′ 16”

44

265

(DEU) MARKUS WALCHER

(DEU) STEPHAN STENSKY

RAVENOL MOTORSPORT / WALCHER RACING TEAM

+ 21H 17′ 51”

45

250

(BEL) ALEXANDRE LEROY

(FRA) NICOLAS DELANGUE

SRT RACING

+ 22H 49′ 52”

46

263

(FRA) FRANÇOIS COUSIN

(FRA) STÉPHANE COUSIN

COMPAGNIE DES DUNES

+ 25H 50′ 14”

47

293

(FRA) JEAN-PHILIPPE BEZIAT

(FRA) VINCENT ALBIRA

MD RALLYE SPORT

+ 28H 19′ 12”

48

236

(FRA) LIONEL BAUD

(FRA) JEAN-PIERRE GARCIN

PH-SPORT

+ 30H 18′ 25”

49

241

(LTU) ANTANAS JUKNEVICIUS

(LVA) DIDZIS ZARINS

KREDA

+ 31H 00′ 45”

50

259

(FRA) JEAN PIERRE STRUGO

(FRA) FRANÇOIS BORSOTTO

MD RALLYE SPORT

+ 41H 48′ 09”

51

213

(CHN) GUOYU ZHANG

(CHN) HONGYU PAN

BAIC ORV

+ 43H 12′ 49”

52

204

(ESP) NANI ROMA

(ESP) ALEX HARO BRAVO

BAHRAIN RAID XTREME

+ 43H 57′ 30”

53

251

(CHE) ALEXANDRE PESCI

(CHE) STEPHAN KUHNI

REBELLION RACING

+ 46H 43′ 37”

54

289

(ROU) MIHAI BAN

(ROU) STEFAN CATALIN ION

TRANSILVANIA RALLY RIA TEAM

+ 51H 25′ 38”

55

266

(FRA) YVES FROMONT

(FRA) JEAN FROMONT

FROMONT MMO LES LYONNAIS

+ 53H 34′ 45”

56

270

(FRA) HUGUES MOILET

(FRA) ANTOINE GALLAND

OFF ROAD CONCEPT

+ 55H 23′ 27”

57

276

(FRA) THIERRY RICHARD

(FRA) FRANCK MALDONADO

SODICARS RACING

+ 56H 23′ 23”

58

287

(ROU) IACOB ILIE BUHAI HOTEA

(ROU) TURDEAN TUDOR

IACOB BUHAI

+ 57H 20′ 25”

59

200

(FRA) STÉPHANE PETERHANSEL

(FRA) EDOUARD BOULANGER

TEAM AUDI SPORT

+ 68H 12′ 13”

60

272

(ITA) SILVIO TOTANI

(ITA) TITO TOTANI

MOTORTECNICA RACING TEAM

+ 72H 48′ 51”

61

269

(FRA) PATRICK MARTIN

(FRA) LUCAS MARTIN

TEAM MMO LES LYONNAIS

+ 73H 59′ 39”

62

292

(NLD) HENRI VANSTEENBERGEN

(NLD) EYCK WILLEMSE

ORYXRALLYSPORT

+ 85H 01′ 55”

63

271

(ZAF) SCHALK BURGER

(ZAF) HENK JANSE VAN VUUREN

CENTURY RACING

+ 89H 21′ 06”

64

279

(FRA) MAXIME LACARRAU

(FRA) FREDERIC BECART

TEAM SSP

+ 97H 20′ 21”

65

264

(PRY) ANDREA LAFARJA

(ARG) EUGENIO ANDRES ARRIETA

PUMA ENERGY RALLYTEAM

+ 103H 36′ 41”

66

239

(ESP) CARLOS CHECA

(ESP) FERRAN MARCO ALCAYNA

MD RALLYE SPORT

+ 104H 45′ 11”

67

281

(FRA) PIERRE-GUY CELLERIER

(FRA) FRANCK CELLERIER

MMO

+ 127H 23′ 51”

68

285

(FRA) HERVÉ QUINET

(FRA) MARIE-LAURE QUINET

LES CLÉRIMOIS AUTO SPORT

+ 127H 24′ 06”

69

295

(FRA) MARCO PIANA

(FRA) NICOLAS GARNIER

XTREMEPLUS POLARIS FACTORY TEAM

+ 147H 25′ 10”

70

296

(FRA) CHRISTOPHE GIRARD

(FRA) RENAUD NIVEAU

STA COMPETITION

+ 176H 18′ 15”

71

268

(ITA) ANDREA SCHIUMARINI

(ITA) STEFANO SINIBALDI

R TEAM

+ 177H 00′ 57”

72

291

(SAU) IBRAHM ALMUHNA

(SAU) OSAMA ALSANAD

IBRAHIM ALMUHNA

+ 184H 05′ 45”

👉 Resta sintonizzato sulle notizie della Dakar

Se sei appassionato di fuoristrada, trazione integrale ed avventure in fuoristrada non perdere il magazine ELABORARE4x4 in edicola. Puoi ordinarlo comodamente da casa, ti arriverà in pochi giorni.

💥#FUORISTRADA DOC!!! 🌲 ELABORARE 4×4 Prenotalo #SUBITO te lo portiamo direttamente a casa! 👉 ABBONATI elaborare.com/4×4-abbonamento

ELABORARE 4x4 magazine
ELABORARE 4×4 magazine

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!


COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto