AudiDakarEV DrivingFotogalleryNotizie autoVideo

Audi RS Q e-tron, fuoristrada elettrico con range extender alla Dakar, caratteristiche

Audi partecipa alla Dakar 2022 con il fuoristrad elettrico RS Q e-trono che monta un Powertrain derivato dalla monoposto di Formula E e range extender turbo benzina derivato dal DTM.

Audi partecipa alla Dakar 2022 con un innovativo fuoristrada elettrico con range extender, che si chiama Audi RS Q e-tron. Per la prima volta un veicolo EV a batteria affronta la sfida del deserto del celebre Rally Raid che si corre in Arabia Saudita, in calendario dal 2 al 14 gennaio 2022.

Per questa sfida Audi schiera tre equipaggi di piloto di assoluto livello, tra cui gli ultimi due vincitori della Dakar: Stéphane Peterhansel, alias Mr Dakar e Carlos Sainz. Il cosiddetto dream team Audi è completato da Mattias Ekström, campione del Rallycross che ha partecipato al Rally Radi nel 2021 e che gareggia per CUPRA nella nuova serie per vetture fuoristrada elettriche Extreme E.

Fuoristrada elettrico Audi RS Q e-tron alla Dakar 2022 con range extender

Il fuoristrada elettrico Audi RS Q e-tron per la Dakar 2022 mosso da tre powertrain derivati dalle monoposto di Formula E. Nello specifico due MGU (Motor Generator Unit), una in corrispondenza di ciascun assale, si occupano della trazione, mentre una terza unità agisce quale generatore per contribuire alla ricarica della batteria ad alto voltaggio, soprattutto in frenata.

Le MGU sono state adattate alla marcia nel deserto, dove condizioni ambientali e sollecitazioni sono radicalmente differenti rispetto ai circuiti cittadini.

Meccanici al lavoro sull'Audi RS Q e-tron
Audi RS Q e-tron monta un powetrain derivato dalla Formula E ed un range extender turbo benzina TFSI di derivazione DTM

Audi sta sviluppando autonomamente la batteria ad alta tensione che pesa 370 kg e con una capacità di 50 kWh, destinata al prototipo che prende parte alla Dakar 2022.

In Formula E, diversamente, questo componente è realizzato da un fornitore esterno ed è identico per tutte le squadre. L’accumulatore verrà ricaricato durante la marcia grazie all’azione di un range extender.

Vista di profilo Audi RS Q e-tron in azione
Audi RS Q e-tron gareggerà alla Dakar solo in elettrico

Funzione, quest’ultima, che verrà affidata al performante quattro cilindri TFSI (turbo a iniezione diretta della benzina) derivato dal DTM, il Campionato Tedesco Turismo. Questo motore verrà utilizzato durante le prove speciali esclusivamente per generare energia destinata alla batteria. Il fuoristrada perciò gareggerà alla Dakar solo in elettrico.

Audi RS Q e-tron, caratteristiche

Audi RS Q e-tron può contare su di una potenza massima di sistema di 680 CV, anche se non è stato ancora definito a livello regolamentare quanti cavalli potranno essere effettivamente sfruttati durante la Dakar.

La propulsione elettrica garantisce molteplici vantaggi, a partire dalla rapidità d’erogazione delle MGU che rende estremamente precisa ed efficiente la trazione integrale quattro elettrica.

Vista laterale Audi RS Q e-tron in azione
Audi RS Q e-tron è un fuoristrada con trazione integrale quattro elettrica

Il prototipo dei quattro anelli, dotato di trasmissione monomarcia, beneficia di una sensibile semplificazione meccanica rispetto ai competitor con motori tradizionali, rinunciando al classico albero di trasmissione e al differenziale centrale a vantaggio della riduzione delle masse e della possibilità di variare in pochi centesimi di secondo la strategia di ripartizione della spinta tra avantreno e retrotreno.

Audi RS Q e-tron VIDEO

Piloti Audi alla Dakar 2022

I piloti ufficiali Audi per la Dakar, in calendario dal 2 al 14 gennaio 2022, sono: Mattias Ekström/Emil Bergkvist (Svezia), Stéphane Peterhansel/Edouard Boulanger (Francia) e Carlos Sainz/Lucas Cruz (Spagna).

La punta di diamante è rappresentata da Stéphane Peterhansel, che ha vinto la Dakar 14 volte, sei delle quali in moto e otto in auto.

Piloti Audi alla Dakar 2022
I piloti Audi alla Dakar 2022: Mattias Ekström, Emil Bergkvist, Lucas Cruz, Carlos Sainz,
Stéphane Peterhansel e Edouard Boulanger

Il francese nel 2021 al volante del buggy Mini è stato l’ultimo vincitore del Rally Raid. Come nelle sue passate esperienze in Peugeot ed in Mini nella squadra con Peterhansel c’è Carlos Sainz. Lo spagnolo, due volte campione del mondo rally (1990 e 1992), ha già conquistato tre vittorie assolute alla Dakar: nel 2010, 2018 e nel 2020, prima edizione in Arabia Saudita.

Foto Audi RS Q e-tron Dakar 2022

Video Audi alla Dakar 2022

Audi alla Dakar 2022 VIDEO

Potrebbe interessarti, anzi te lo consiglio!

👉 Dakar 2021 vittoria con Peterhansel

👉 Dakar 2020 vittoria con Sainz

👉 Extreme E 2021, gare estreme con SUV elettrici da corsa

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto