AudiF1 news Formula 1Racing

Audi in F1, ufficiale dal 2026

Audi dal 2026 entra ufficialmente in Formula 1, quando entrano in vigore i nuovi regolamenti tecnici sulle Power Unit. Il marchio tedesco acquisisce le quote di maggioranza della Sauber Motorsport.

Ora è ufficiale, il Gruppo Volkswagen con Audi nel 2026 corre in Formula 1. Dopo tanti rumors il 26 agosto 2022 nel weekend di gara in Belgio di Spa Francoshamp è stato dato l’annuncio ufficiale. Il marchio tedesco dei Quattro Anelli entra in F1 acquisendo le quote di maggioranza della Sauber Motorsport, che a sua volta nel 2023 termina l’accordo con Alfa Romeo.

Audi in F1 dal 2026

Audi entra nella classe regina del motorsport. Dal 2026, la Casa dei quattro anelli parteciperà al Campionato mondiale FIA di Formula 1 con una power unit appositamente sviluppata. Il progetto avrà come centro nevralgico il Competence Center Audi Motorsport di Neuburg, nei pressi di Ingolstadt. È la prima volta da oltre dieci anni che un propulsore di Formula 1 viene realizzato in Germania. Il telaio continuerà ad essere sviluppato da Sauber nella factory di Hinwil, in Svizzera.

Stefano Domenicali (AD e CEO Formula 1), Mohammed ben Sulayem, (Presidente FIA), Markus Duesmann, CEO di AUDI AG e Oliver Hoffmann, Membro del Board per lo sviluppo tecnico di AUDI AG

Audi ha comunicato la notizia di portata storica in occasione del Gran Premio del Belgio di Formula 1 a Spa-Francorchamps. Durante l’evento, Markus Duesmann, CEO di AUDI AG e Oliver Hoffmann, Membro del Board per lo sviluppo tecnico di AUDI AG, hanno dato l’annuncio insieme al Presidente e Amministratore Delegato della Formula 1 Stefano Domenicali e di Mohammed bin Sulayem, Presidente della Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA).

Audi in F1, perchè

Audi in virtù dell’arrivo delle nuove regole sulle Power Unit in F1 ha deciso di entrare ufficialmente in F1. I nuovi regolamenti introducono l’uso degli e-fuel (carburanti sintetici) ed un livello superiore di elettrificazione rispetto allo standard odierno.

Audi entra in F1 dal 2026 acquisendo le quote di Audi

Dal 2026, la potenza elettrica delle power unit, costituite da un motore elettrico, una batteria, l’elettronica di gestione e un propulsore a combustione, aumenterà sensibilmente rispetto alle unità attuali. Il motore elettrico sarà potente quasi quanto il propulsore termico, caratterizzato da un output di circa 400 kW (544 CV). I motori turbo da 1,6 litri, altamente efficienti, utilizzeranno un innovativo carburante sostenibile.

Le nuove Power Unit F1 dal 2026 avranno un motore elettrico di potenza simile a quello termico

La Formula 1 si è posta l’ambizioso obiettivo di divenire carbon neutral entro il 2030. Non meno rilevante, all’attuale tetto massimo dei costi per i team, dal 2023 si affiancherà un budget cap per i produttori di power unit.

Power Unit F1 Audi 2026

La power unit Audi verrà realizzata presso il Competence Center Audi Motorsport di Neuburg an der Donau, non lontano dall’headquarter di AUDI AG a Ingolstadt. A Neuburg sono già presenti dei banchi prova per testare i motori di F1, i propulsori elettrici e le batterie. Sono in corso ulteriori adeguamenti in termini di forza lavoro e infrastrutture: entro la fine dell’anno tutto sarà pronto per iniziare l’avventura in Formula 1.

Le Power Unit Audi saranno costruite nel sito di Neuburg an der Donau

Per lo sviluppo della power unit è stata recentemente creata una società dedicata, interamente controllata da Audi Sport. Adam Baker assumerà la direzione di questa società e del progetto F1 in qualità di CEO. Baker, ingegnere di formazione, ha già ricoperto molteplici posizioni di responsabilità per costruttori e scuderie in ambito sportivo. Prima di entrare in Audi, nel 2021, ha lavorato per tre anni per la FIA.

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Calendario F1 2022
👉 Calendario F1 2023

👉 Classifiche F1 2022 Piloti e Costruttori

👉 Punti F1 piloti e costruttori come si assegnano

👉 Tempi LIVE F1

👉 Nuove monoposto con effetto suolo

👉 NOTIZIE F1 2022

👉 Nuovo regolamento tecnico F1 2022

👉 Cosa ne pensi sulla stagione di F1? Fai un salto sulla discussioni F1 sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto