AstraFotogalleryOpel

Opel Astra 2020, restyling con nuovi motori PSA Euro 6d

Restyling maggiormente tecnico per la nuova Opel Astra, che ora è spinta da motori PSA già conformi alla normativa sulle emissioni Euro 6d

Opel Astra 2020 5 porte e Sports Tourer, arriva il restyling della berlina di segmento C del marchio tedesco. A livello estetico cambio pochissimo e le principali novità le troviamo sotto il cofano con le motorizzazioni addirittura già conformi alla normativa Euro 6d, che sarà obbligatoria dal 1° gennaio 2021.

Dunque i vecchi motori sviluppati con Generale Mortors fanno spazio alle nuove unità di Groupe PSA: due turbobenzina 1.2, 1.4 ed il turbodiesel 1.5.

FOTO nuova Opel Astra 2020

Com’è la nuova Opel Astra 2020

La nuova Opel Astra a livello estetico ha una nuova griglia dall’aspetto tridimensionale, mentre nell’abitacolo introduce il tachimetro digitale e nuovi sistemi di infotainment. I sedili sedili ergonomici, certificati dall’associazione di esperti di postura AGR con funzione ventilazione e massaggio

La maggiore efficienza è data anche dal lavoro fatto in galleria del vento. Con un Cx pari a 0,25, la Sports Tourer è una delle station wagon con il coefficiente di resistenza aerodinamica più basso nel mondo, mentre la versione 5 porte ha un Cx di 0,26.

Questi risultati sono stati raggiunti grazie a una lunga serie di interventi, tra cui spiccano il rivestimento del vano motore, i bracci dell’asse posteriore a forma di deflettore e l’adozione di uno shutter completo. La parte superiore e quella inferiore della griglia del radiatore di nuova Astra si aprono e si chiudono automaticamente e in modo indipendente, favorendo ulteriormente il flusso dell’aria. L’ottimizzazione del sottoscocca migliora il coefficiente di resistenza aerodinamica riducendo la turbolenza.

TELAIO Il telaio dinamico di Astra è stato ulteriormente sviluppato. I nuovi ammortizzatori aumentano il comfort. Il telaio sportivo in opzione è dotato di ammortizzatori più rigidi, di uno sterzo più diretto e di asse posteriore con parallelogramma di Watts.

Opel Astra 2020 vista di profilo in movimento
Vista di profilo in movimento Opel Astra 2020

Motori benzina e diesel PSA sulla nuova Opel Astra 2020

BENZINA Le unità turbo benzina tre cilindri sono particolarmente compatte e sono disponibili con 1.2 e 1.4 litri di cilindrata. I livelli di potenza vanno da 81 kW (110 CV) a 107kW (145 CV), mentre i livelli di coppia massima vanno da 195 a 236 Nm.

Opel Astra 1.2 è abbinata al cambio manuale a 6 rapporti, mentre Astra 1.4 è disponibile esclusivamente con il nuovo cambio continuo (CVT) a 7 rapporti. L’integrazione del collettore di scarico raffreddato ad acqua nella testata dei cilindri contribuisce ad accelerare il riscaldamento del motore, riducendo le emissioni dopo la partenza a freddo.

Rispetto al modello precedente, i consumi di carburante e le emissioni di CO2 di Astra con motore da 81 kW (110 CV), 96 kW (130 CV) e 107 kW (145 CV) sono stati ridotti rispettivamente di oltre il 5%, di circa il 19% e di oltre il 15%.

Opel Astra 2020 motore 1.2 turbo benzina 3 cilindri
Motore 1.2 turbo benzina 3 cilindri Opel Astra 2020

DIESEL I motori diesel tre cilindri da 1.5 litri di Astra generano 77 kW (105 CV) e 90 kW (122 CV), e livelli di coppia da 260 a 300 Nm. Il sistema di iniezione di carburante common rail funziona fino a 2.000 bar. Rispetto al modello precedente, i dati relativi ai consumi di carburante e alle emissioni di CO2 di Astra con motore diesel da 77 kW (105 CV) e 90 kW (122 CV) sono stati ridotti rispettivamente fino al 17 per cento e di circa il 10 per cento.

Oltre al cambio manuale a 6 rapporti, il diesel più potente è disponibile in opzione con la nuova trasmissione automatica a nove rapporti, che debutta su una Opel con la nuova Astra. I motori diesel montano un turbocompressore elettrico con turbina a geometria variabile (VGT) e, come le unità benzina, un contralbero nel monoblocco per ridurre le vibrazioni. Anche in questo caso il collettore di scarico è integrato nella testata dei cilindri.

SISTEMI ANTI INQUINAMENTO I gas di scarico di Astra 1.5 diesel sono trattati con i sistemi di riduzione delle emissioni con catalizzatore a ossidazione passiva, iniettore di AdBlue, catalizzatore SCR e Filtro Antiparticolato per motori diesel (DPF).

Opel Astra Sports Tourer 2020 vista di profilo in movimento
Vista di profilo in movimento Opel Astra Sports Tourer 2020

Sistemi ADAS di aiuto alla guida sulla nuova Opel Astra 2020

Sulla nuova Opel Astra 2020 sono disponibili anche avanzati sistemi ADAS di aiuto alla guida, tra i quali spiccano i fari anteriori intelligenti IntelliLux LED matrix. Inoltre abbiamo il cruise control attivo, l’indicatore della distanza di sicurezza, l’allerta collisione con frenata automatica di emergenza, il riconoscimento dei cartelli stradali e il sistema di mantenimento della corsia di marcia.

La nuova telecamera anteriore è più piccola ma più potente e adesso oltre ai veicoli riconosce anche i pedoni. Grazie alla telecamera ad alta risoluzione, il riconoscimento cartelli stradali è ora in grado di elaborare un numero superiore di cartelli stradali e di mostrarli come simboli sullo schermo. Anche la telecamera posteriore digitale disponibile insieme al nuovo sistema di infotainment Multimedia Navi Pro è più potente. La vista del traffico alle spalle del veicolo sullo schermo è più distinta e precisa; i contrasti sono più visibili al buio.

Opel Astra 2020 vista posteriore in movimento
vista posteriore in movimento Opel Astra 2020

Infotainment sulla nuova Opel Astra 2020

Per quanto riguarda l’infotainment e la connettività è gestita dai sistemi Multimedia Radio, Multimedia Navi e Multimedia Navi Pro, compatibili con Apple CarPlay e Android Auto. I cellulari pososno essre ricaricati in modalità wirelles grazie alla ricarica induttiva, nell’apertura presente nella console centrale. Il sistema top di gamma Multimedia Navi Pro presenta uno schermo touch a colori da 8 pollici e risponde anche ai comandi vocali. Lo schermo del navigatore presenta nuovi simboli, aggiornati con un aspetto più fresco e moderno. Anche il cruscotto è più moderno, grazie al tachimetro digitale.

In opzione è disponibile la funzione di chiamata di emergenza (eCall). In caso di necessità, si può chiedere aiuto nel giro di pochi secondi premendo il tasto rosso. Se si attivano i tensionatori delle cinture di sicurezza o un airbag, il sistema effettua automaticamente la chiamata di emergenza.

Opel Astra 2020 tachimetro digitale
Tachimetro digitale Opel Astra 2020

Annunci usato ASTRA – Listino prezzi ASTRA

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close