EnyaqEV DrivingNotizie autoŠkoda

Škoda Enyaq iV, anteprima, batterie e prestazioni del SUV elettrico

Il primo SUV elettrico EV di Škoda si chiama Enyaq, un nome che deriva dal termine irlandese “enya” che significa “fonte di vita”. E' disponibile in cinque varianti di potenza e tre formati di batteria, con un'autonomia che arriva fino a 500 km reali.

Škoda Enyaq iV è il nome del primo SUV elettrico della casa boema, che verrà sviluppato sulla piattaforma modulare elettrificata (MEB) del Gruppo Volkswagen. Si ispira al concept Vision iV che Škoda ha presentato nello scorso Salone di Ginevra.

Il nome combina insieme la lettera “E” dell’elettromobilità con la lettera “Q” finale che caratterizza i nomi dei SUV SKoda. L’autonomia arriva fino a 500 km in WLTP.

Škoda Enyaq iV, batterie e autonomia

Škoda Enyaq iV è disponibili in cinque varianti di potenza e tre formati di batteria al litio. Enyaq iV 50 è la versione di accesso, con batteria agli ioni di litio da 55 kWh (netta 52 kWh) e potenza di 109 kW, con autonomia fino a 340 km. L’autonomia sale a 390 km per la Enyaq iV 60, con potenza di 132 kW e batteria da 62 kWh (netta: 58 kWh).

Vista di profilo Škoda Enyaq iV in versione camouflage
Škoda Enyaq iV in versione camouflage

Enyaq iV 80 ha una potenza di 150 kW e un’autonomia fino a 500 km nel ciclo WLTP grazie alla batteria da 82 kWh (netti 77 kWh). La stessa batteria equipaggia le varianti a trazione integrale, la 80X e la vRS, che hanno potenze massime rispettivamente di 195 kW e 225 kW.

Autonomie versioni Škoda Enyaq iV

VERSIONI BATTERIA AUTONOMIA POTENZA
Enyaq iV 50 55 kWh 340 km 109 kW (150 CV)
Enyaq iV 60 62 kWh 390 km 132 kW (180 CV)
Enyaq iV 80 82 kWh 500 km 150 kW (205 CV)
Enyaq iV 80X 82 kWh 500 km 195 kW (265 CV)
Enyaq iV vRS 82 kWh 500 km 225 kW (305 CV)
Batterie, autonomia e potenze del SUV elettrico Škoda Enyaq iV in base al ciclo WLTP

Škoda Enyaq iV in quanto si ricarica?

Škoda Enyaq iV può essere caricato in tre modalità. Oltre alla normale rete elettrica a 230 V con corrente alternata AC di 2,3 kW, il veicolo può essere comodamente ricaricato a casa con una wallbox da 11 kW.

Operazione di ricarica Škoda Enyaq iV in versione camouflage
Škoda Enyaq iV in ricarica da una colonnina

In questo caso il tempo di ricarica può variare da 6 a 8 ore in base alla capacità della batteria. La terza possibilità è rappresentata dalle stazioni di ricarica rapida in corrente continua DC fino a 125 kW, che permettono di passare dal 10% all’80% di carica in circa 40 minuti.

Škoda Enyaq iV SUV elettrico, caratteristiche e prestazioni

Il SUV elettrico Škoda Enyaq iV è lungo 4.648 mm, largo 1.877 mm e alto 1.618 mm. Il passo misura 2.765 mm mentre il vano bagagli, che ha una capacità minima di 585 litri, ha una soglia particolarmente bassa per un SUV, permettendo di caricare e scaricare facilmente bagagli e colli voluminosi.

Škoda Enyaq iV in versione camouflage SUV elettrico
Škoda Enyaq iV in versione camouflage SUV elettrico

La versione più potente da 225 kW (305 CV) è in grado di passare da 0 a 100 km/h in 6,2 secondi e di raggiungere la velocità massima, limitata elettronicamente, di 180 km/h. L’autonomia delle versioni a trazione integrale arriva a circa 460 km.

Škoda Enyaq iV, l’origine del nome del SUV elettrico

Il nome Enyaq deriva dal termine irlandese “enya”, che significa “fonte di vita”. Questa parola deriva dal gaelico irlandese Eithne, che può essere tradotto con i concetti di “essenza”, “spirito” o “principio”.

Queste diverse accezioni conferiscono altrettante sfumature di significato al nome del nuovo SUV Škoda. “Fonte di vita” simboleggia l’inizio di una nuova era per il Brand boemo, quella dell’elettromobilità, ed è in linea con il claim Škoda: “Driven by inventiveness – clever ideas since 1895”.

 nome Enyaq SUV elettrico EV Skoda
Il nome Enyaq deriva dal termine irlandese “enya”, che significa “fonte di vita”

Škoda Enyaq il primo di oltre 10 modelli elettificati

Škoda Enyaq sarà il primo veicolo prodotto in serie del Brand a essere basato sulla piattaforma modulare elettrificata (MEB) del Gruppo Volkswagen ed è il primo di oltre 10 modelli elettrificati che verranno lanciati sotto il sub-brand di Škoda iV entro la fine del 2022. Per il 2025 il Brand boemo prevede che il 25% delle vendite saranno rappresentate da veicoli e modelli interamente elettrici o plug-in hybrid PHEV.

Škoda programma di investire due miliardi di euro entro il 2021 nello sviluppo di modelli elettrici e di un ecosistema interconnesso per soluzioni di mobilità moderna ed ecocompatibile.

Škoda entro il 2022 lancia sul mercato oltre 10 modelli elettrificati

Potrebbero interessarti (anzi te li consiglio):

👉 Quanto costa ricaricare un’auto elettrica

Visita EV Driving

Listino prezzi ŠKODA

Annunci auto usate ŠKODA 

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close