Eventi autoFotogalleryMazdaMX-5Notizie autoVideo

25 raduni auto insieme, record Italia per la festa con la MX-5!

Oltre 1700 i partecipanti al raduno diffuso da Nord a Sud organizzato da Mazda Motor Italia in collaborazione con la community italiana MX-5, che si è svolto su spettacolari località di montagna.

“MX-5 Back to Drive”, il raduno diffuso per tutti i proprietari e appassionati della Mazda MX-5, ha registrato una grande partecipazione da parte dei possessori della iconica roadster giapponese: 1.770 gli iscritti che, la mattina di domenica 23 maggio, si sono messi al volante per raggiungere i panorami più belli d’Italia 25 spettacolari località di montagna di ritrovo sparse da Nord a Sud.

In un mondo che va verso i crossover, i SUV, le auto grandi, spaziose e alte da terra, una buona fetta di appassionati di auto e motori rimangono ancorati all’inconfondibile spider di origine nipponica. Due posti secchi, trazione posteriore e tetto apribile: pochi fronzoli e tanta sostanza, è questa la ricetta che da più di 30 anni ha alimentato il mito della Mazda MX-5 o Miata per gli amici americani.

Raduno Mazda MX-5 Back to Drive, com’è andato

Organizzato da Mazda Motor Italia con la collaborazione della community italiana MX-5, ovvero 15 gruppi regionali capitanati dai capigruppo dei club MX-5, il Raduno Nazionale Diffuso ha preso il via in tutta la penisola alle ore 10:30.

MX-5 Back to Drive, Raduno Colle del Lys in Piemonte
MX-5 Back to Drive, Raduno Colle del Lys in Piemonte

Migliaia i fan della mitica roadster che hanno guidato in lunghissime e colorate carovane tra curve, tornanti e le bellezze naturali dello stivale verso le 27 vedute panoramiche, punto di destinazione finale del raduno.

Raduno MX-5 diretta Mazda Radio

Nel viaggio per raggiungere i punti di ritrovo individuati, tutti i possessori della MX-5 sono stati accompagnati dalle voci di Enrico Tagliaferri e Micol Ronchi in diretta su Mazda Radio, vero e proprio filo conduttore della manifestazione, e dai racconti del più grande collezionista di MX-5 al mondo, Andrea Mancini.

Quest’ultimo ha svelato i dettagli di alcune delle sue 49 MX-5, che custodisce a Miataland, lo splendido resort situato tra le colline umbre, diventato meta dei fan della MX-5 italiani e internazionali.

MX-5 Back to Drive, Raduno Piano dell‘Avaro in Lombardia
MX-5 Back to Drive, Raduno Piano dell‘Avaro in Lombardia

Mazda Radio è stata una bellissima compagnia per la mattinata domenicale non solo per i partecipanti al raduno ma per tutti i fan Mazda che si sono collegati in circa 2.700 per condividere la passione per la MX-5.

Raduno con emozioni a bordo della Mazda MX-5 Back to Drive al Termibillo

Con newsauto.it abbiamo preso parte al primo evento nazionale “diffuso” post Covid-19 del 2021 di Mazda e della community MX-5, partecipando in prima persona all’appuntamento nel Lazio. Questo si è svolto sul Monte Terminillo, teatro anche del Giro d’Italia e di numerose manifestazioni sportive.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Marco-Paternostro-e-Carlotta-Mancini-presenti-al-Mazda-Back-to-Drive.jpeg
Sosta rituale per foto lungo in percorso durante il raduno: Marco Paternostro e Carlotta Mancini al Terminillo Mazda Back To Drive 2021

Come si è svolto il raduno Mazda MX-5 Back To Drive 2021

Siamo partiti dalla redazione alle 10.30 alla volta del Monte Terminillo, il luogo designato per il Lazio. Per ogni regione italiana in zona gialla, Mazda ha dato indicazioni per raggiungere i punti panoramici più belli. Un modo intelligente per unire la passione verso la mitica roadster e approfondire la conoscenza delle bellezze naturali del nostro territorio, a volte sottovalutate.

Raduno auto sportive Mazda MX-5 Back To Drive sul Monte Terminillo
Raduno auto sportive monomarca (e monomodello), con la spider Mazda MX-5 al raduno Back To Drive sul Monte Terminillo

Durante la guida, tra tornanti e vedute mozzafiato dei Monti Reatini, siamo stati accompagnati dai racconti di Enrico Tagliaferri e Micol Ronchi su Mazda Radio. Inoltre Andrea Mancini, storico collezionista di MX-5 (mai sentito parlare di Miataland?) ci ha allietato con i suoi aneddoti.

Tester newsauto a bordo della MX-5 2021

Una volta arrivati sulla “montagna di Roma” abbiamo avuto la possibilità di intervistare Claudio Di Benedetto, direttore marketing e PR per Mazda Italia. A bordo della MX-5 Yamamoto Signature, ci ha illustrato le caratteristiche di questa edizione limitata e ha spiegato tutti gli aggiornamenti effettuati sulla MX-5 2021. In più, siamo stati aggiornati sul successo dell’evento, che ha contato circa 2.700 collegamenti e oltre 1.700 partecipanti.

Claudio Di Benedetto Marketing & PR director di Mazda Motor Italia a bordo della Yamamoto Signature

Appassionati di Mazda MX-5 al ritrovo del Lazio sul monte Terminillo

Molte le versioni di Miata presenti all’appuntamento laziale, storicamente identificate attraverso la sigla del telaio. A partire dalla MX-5 NA, la prima serie nata nel 1989 con il suo inconfondibile musetto tondeggiante e i fari a scomparsa, passando per la NB del 1998, continuando con la terza generazione totalmente rivista del 2005 e infine con l’ultima MX-5, in produzione dal 2015, la ND.

Due modelli di Mazda MX-5 prima serie, la NA

Degne di nota le versioni speciali. Tra queste spiccava la 20TH Anniversary, costruita in soli 2.000 esemplari nel 2010. Abbiamo riconosciuto anche un esemplare di 30TH Anniversary, prodotta nel 2019 nel suo bellissimo colore Racing Orange. Ultima ma non ultima, presente anche la 100TH Anniversary, nata per festeggiare i 100 anni di Mazda. Unica assente la 10Th Anniversary.

Arrivederci al Prossimo Evento Mazda

Forte di una community affezionata, la MX-5 continua a portare alta la bandiera delle auto spider e sportive. L’evento Back To Drive, un importante segnale di ritorno alla vita, ha dimostrato che questo è possibile.

Sicuramente il momento più toccante della manifestazione è stato il saluto finale. Ogni persona presente ha preso posto nella propria Miata e, alzando le braccia al cielo, si è lasciata scattare una foto di gruppo. Dopo pochi secondi, il suono dei clacson della piccola giapponese ha riecheggiato per il Monte Terminillo. Un messaggio di ritrovata libertà e un arrivederci al prossimo raduno MX-5.

Mazda MX-5 Back to Drive, saluto di Nobuhiro Yamamoto

Dopo aver assaporato il piacere della guida nella splendida cornice dei luoghi più suggestivi del Paese, le oltre 1.700 MX-5 presenti, dalla prima alla quarta generazione, sono giunte in perfetto orario nei diversi ritrovi regionali.

MX-5 Back to Drive, Raduno Altopiano del Vesuvio in Campania
MX-5 Back to Drive, Raduno Altopiano del Vesuvio in Campania

Qui, dopo aver ascoltato il saluto da Hiroshima dello storico progettista di Mazda, l’ingegnere Nobuhiro Yamamoto, sono stati immortalati per la foto commemorativa del raduno sulle loro roadster dai capigruppo dei vari club MX-5 regionali, che hanno collaborato attivamente alla riuscita di questo straordinario evento.

Il saluto di Tom Matano ai fan di Mazda MX-5

Foto Raduno Mazda MX-5 Back to Drive

Potrebbe interessarti, anzi te lo consiglio!

👉 Eventi auto, fiere, manifestazioni, expo
👉 Raduni tra appassionati d’auto
👉 Auto sportive
👉 Auto sportive e spettacolari dei calciatori
👉 Auto da gara
👉 Magazine auto sportive e tuning ELABORARE

👉 Mazda MX-5 storia e caratteristiche tecniche

👉 Mazda MX-5 2021, cosa cambia, caratteristiche e prezzi

👉 Mazda MX-5, prova motore 2L Skyactiv-G 184 CV

👉 Mazda MX-5 i-Eloop per la spider che diventa quasi ibrida

👉 Listino prezzi MX-5 👉Annunci usato MX-5

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Commenta

Carlotta Mancini

Giornalista automotive classe ‘89 con una smisurata passione per le quattro ruote, possibilmente modificate. Indole da pilota, do il meglio di me in pista, su newsauto.it e sul mio blog Gentlewomandriver. Scrivo su Elaborare perché lì ho imparato a leggere e su Handmade per darmi un tono.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto