FotogalleryMX-5NewsPRIMO CONTATTO

MAZDA MX-5 2019, prova nuovo motore 2L 184 cv e novità

Test sulla strada più bella al mondo (Transfagarasan) da Guinness World Records della spider più amata (e venduta) a livello mondiale

MOTORE
2.0
CAVALLI
184
Velocità Max.
220 km/h
PESO / POTENZA
6 Kg/CV

MAZDA MX-5 2019 – E’ arrivato il momento della prova per la Mazda MX-5 2019 con un primo contatto in anteprima su una delle strade più belle al mondo meta anche di record del mondo automobilistico da Guinnees dei Primati. La MX-5 2019 si presenta con interessanti novità non solo per qualche affinamento nella linea e l’aggiunta di alcuni equipaggiamenti come l’aggiornamento delle tecnologie di sicurezza i-ACTIVSENSE Mazda, l’assistenza alla frenata (anche in retromarcia con SCBS Reverse) in città (Advanced SCBS) con rilevamento dei veicoli e pedoni, oltre al sistema del rilevamento per la stanchezza del guidatore, il sistema di riconoscimento dei segnali stradali e la telecamera posteriore.

Sulla nuova Mazda MX-5 2019 c’è anche la regolazione telescopica del volante che ora si può avvicinare o allontanare a piacimento oltre alla possibilità di variarne l’inclinazione ma soprattutto sotto il cofano batte il cuore di un nuovo motore 2 litri con uno straordinario incremento di potenza di ben 24 cavalli!
Abbiamo provato il 2 litri da 184 cavalli della nuova MX-5 2019 nello scenario naturale della Transfagarasan in Romania, ritenuta tra le più belle strade del mondo per le sue caratteristiche. Una bella storia quella della Mazda MX-5 di cui abbiamo provato la versione ND: scopriamo le prime impressioni di guida e le sue principali novità della spider da Guinness World più venduta, più amata e più personalizzata al mondo.

Nuovo motore MAZDA MX-5 2019 2 litri 184 cv

La vera novità della Mazda MX-5 2019 è soprattutto nel motore 2 litri Skyactiv-G con un intervento radicale che ne ha aumentato la potenza di ben 24 cavalli! Ma come è stato possibile ottenere questo importante incremento di cavalleria? Per salire di tale potenza su un 2.000 cc aspirato bisogna intervenire radicalmente a fondo sulla meccanica (e non solo) e non si può giocare di sola “mappa”: gli ingegneri Mazda hanno effettuato un bel “tuning” rivoluzionando la testa, riducendo i pesi ed adeguando il sistema di iniezione.

Il nuovo motore della Mazda MX-5 2 litri 184 cv con rapporto di compressione 13:1 ha subìto infatti una serie di importanti interventi a partire dalla testata fino al manovellismo passando per i collettori di aspirazione fino all’iniezione. Si tratta dello SKYACTIV-G 2.0 più potente in assoluto, con regime di rotazione massimo portato da 6.800 a 7.500 g/min ed una potenza salita da 160 a 184 CV a 7.000 g/min con una coppia massima da 200 a 205 Nm a 4.000 g/min. Tutto questo senza alterare i consumi che restano contenuti e con le emissioni conformi alle norme secondo il ciclo RDE europeo anche senza la necessità di impiegare un sistema di abbattimento delle emissioni DPF, filtro antiparticolato per i benzina.

Nuova Mazda MX-5 2019 2L 184 cv, prova su strada

Abbiamo provato la nuova Mazda MX-5 2019 con il nuovo motore da 184 cv in Romania sulla Transfagarasan, la strada più bella al mondo, fatta di tornanti, salite e discese con vista panoramica sui monti Carpazi. A bordo della Mazda MX-5 RF dotata di tetto rigido e con cambio manuale a 6 marce, autobloccante meccanico, abbiamo avuto la possibilità di verificarne la bontà dell’erogazione decisamente migliorata su questa fantastica strada.
Subito abbiamo verificato l’allungo oltre i 5.500/6.000 giri minuto, zona nella quale il « vecchio » 2L con 160 cavalli presentava qualche limite, “murando” ai 6.800 g/m del limitatore.

E’ pur vero che l’utilizzo ottimale della MX-5 è quello in andatura “sportiveggiante” senza spingersi al limite ma cercando di cambiare in un arco di utilizzo limitato a 1.500/2.000 g/m esattamente quelli di un cambio marcia passando dai 2.500/3.000 ai 4.000/4.500 in accelerazione per poi cambiare marcia. Anche senza schiacciare a fondo si possono infatti gustare piacevoli accelerazioni snocciolando le cambiate una dietro l’altra fino alla sesta senza salire eccessivamente di giri. Il motore è più silenzioso ed il piacere è massimo perché il “coppione” ce l’ha bello proprio in quell’arco di utilizzo.

Il propulsore della Mazda MX5 vanta una grande coppia sui bassi giri, una caratteristica che abbinata al peso contenuto di soli 1.200 kg permettono alla spider più venduta al mondo di garantire al guidatore in accelerazione una piacevole «spinta» con un filo di gas.
Il sound a primo impatto risulta leggermente cambiato e meno metallico.

Ma con questo nuovo motore, quando si schiaccia tutto per salire oltre la soglia dei 5.000 g/m, si scopre un altro mondo! E’ tanta infatti la differenza avvertita rispetto al vecchio 160 cv e te ne accorgi quando in accelerazione vedi l’ago del contagiri superare soglia 7.000 g/m per stendersi vigorosamente fino ai 7.500 giri/min bloccati dal limitatore.
Mazda MX-5 2019 cockpit in sesta marcia

E’ un motore tutto pieno. La nuova Mazda MX-5 2L con 184 cavalli mantiene le sue caratteristiche di grande coppia ai bassi regimi ma ora con un allungo per accelerazioni mozzafiato!
Qualcuno era preoccupato che fosse più svuotato in basso: non è cosi!
Migliorano ovviamente sia la velocità massima ora a 220 km/h sia lo 0-100 km/h sceso a 6,8 secondi.

Pedaliera, volante e strumentazione sono perfettamente allineati con il pilota così come i pedali di acceleratore e freno ben messi per scalare di marcia facilmente anche con punta-tacco.
Alla guida si è ancora più a proprio agio grazie al piantone del volante con regolazione della profondità: una novità questa sulla versione 2019.

Sulla strada Transfagarasan divorata in un tempo record (ma non ufficiale) abbiamo avuto la conferma che anche la nuova MX-5 continua ad essere l’espressione assoluta di Jinba Ittai, il concetto di perfetta unione tra cavallo e cavaliere, la stessa armonia che abbiamo rivissuto scalando i monti Carpazi, divorandone i tornanti a bordo di questa icona nella quale il suo abitacolo e i comandi sono concepiti per il massimo piacere di guida!

Nuovo Motore Mazda 2.0 184 cv, cosa cambia

Ecco la curva di coppia e potenza del nuovo motore Mazda 2L 184 cv SKYACTIV-G 2.0i che si presenta con un aumento della potenza di 24 cv.
Curva di potenza e coppia del motore Mazda 2000 cc della MX-5 Skyactiv-G
urva di potenza e coppia del motore Mazda 2000 cc della MX-5 Skyactiv-G

Modifiche sul nuovo motore 2.000 Mazda MX-5 2019

Le modifiche del nuovo motore 2L impiegato sulla MX-5 sono numerose. A partire dalle valvole di aspirazione e scarico cresciute del 18%, l’impiego di un nuovo albero a cammes, una forma ottimizzata delle luci di aspirazione e tanto altro dal collettore di aspirazione diverso, al volando bimassa fino ad interventi radicali su albero, bielle e pistoni.
Nuovo Motore Mazda 2000 184 cv MX-5

Aggiornamenti Mazda MX-5 2019

Altri aggiornamenti presenti sulla Mazda MX-5 2019 riguardano le leve di inclinazione del sedile ora con una intelaiatura interna più spessa e di maggiore rigidità per una risposta più precisa ed efficace nella regolazione dello schienale.
sedili sportivi Mazda MX-5 2019
Le MX-5 2019 sono dotate del sistema multimediale MZD Connect ed hanno ora la disponibilità di essere equipaggiati con Apple Car Play e Android Auto come accessori.
Apple Car Play connessione smartphone all'auto

I porta bicchieri staccabili sono stati resi più rigidi e lo spazio fra supporto e attacco è stato ottimizzato per facilitarne smontaggio e montaggio.
portabicchieri per auto Mazda MX-5

L’apertura della porta è stato migliorata cambiandone il riscontro dal tipo a tre stadi a uno a doppio stadio. La maggiore distanza tra i punti intermedi di sosta permette un più ampio intervallo di posizionamento della porta anche in spazi ristretti. Inoltre, forma e profondità delle scanalature del riscontro porta sono state riviste per trattenere la porta in modo più sicuro quando aperta.
abitacolo Mazda Mx-5 ambientato sulla Transfagarasan

L’ergonomia interna è stata migliorata mediante l’adozione della regolazione in profondità del volante (non presente sulle precedenti versioni), un meccanismo d’inclinazione del sedile più efficace e una più agevole apertura delle porte.piantone regolabile volante Mazda MX-5 2019

Mazda MX-5 2019 altri affinamenti stilistici

Su entrambe le varianti Soft Top e RF della nuova Mazda MX-5 2019 le ruote in lega d’alluminio da 16 e da 17 pollici dell’allestimento intermedio sono ora verniciate in Nero Metallizzato anziché nel precedente Grigio Canna di Fucile, creando uniformità visiva con i retrovisori esterni in Nero Lucido.
Per il modello Soft Top, il colore delle ruote in lega d’alluminio da 16 pollici dell’allestimento base è passato dalla tinta Argento ad Argento Scuro, per un aspetto più composto e maturo.
In abbinamento con tutte le tinte di carrozzeria è disponibile una nuova capote in tessuto Brown.
Ruote in lega d’alluminio verniciate in Nero Metallizzato Mazda MX-5

COLORI MAZDA MX-5

Colori e tonalità della carrozzeria: entrambe le versioni della MX-5 2019, Soft Top e RF a tetto rigido, sono disponibili in sette tonalità di carrozzeria, compreso il colore Soul Red Crystal Metallic di recente introduzione. Inoltre, il pannello superiore del tetto della MX-5 RF si può avere nella stessa tinta della carrozzeria oppure in Nero Lucido, con quest’ultima soluzione che accentua la sua linea fastback.

HARDTOP MAZDA MX-5 RF

Un ulteriore elemento che caratterizza l’attuale generazione della MX-5 è l’esclusivo hardtop elettrico in tre pezzi con cui la MX-5 RF offre ai clienti il meglio dei due mondi delle auto sportive: il piacere del viaggiare a cielo aperto con la sicurezza aggiuntiva di un coupé a tetto fisso. La MX-5 RF vanta l’hardtop retraibile più veloce sul mercato, con il suo meccanismo eccezionalmente intelligente e compatto che ne consente l’apertura e la chiusura in soli 13 secondi, anche con la vettura in movimento fino a una velocità di 10 km/h.
Mazda MX-5 RF Hardtop sulla transfaragarasan sosta

MAZDA MOTORE A BENZINA SKYACTIV-G 1.5 LITRI

Anche il motore SKYACTIV-G di 1.5 litri della Mazda MX-5 è stato rivisto mantenendo o aumentando a tutti i regimi la coppia del motore arricchendo le sue tanto apprezzate caratteristiche con numerose nuove tecnologie che condivide con il nuovo SKYACTIV-G 2.0.
Il regime massimo del motore è di 7.500 g/min, la potenza massima è cresciuta leggermente da 131 a 132 CV a 7.000 g/min, la coppia massima da 150 a 152 Nm a 4.500 g/min e l’unità assicura una eccellente efficienza nei consumi e nelle emissioni.

Le migliorie comprendono un raffinato controllo della risposta per una sensazione di accelerazione più immediata: adozione di un nuovo sistema di controllo delle vibrazioni del propulsore.
Una combustione migliorata per avere maggiore coppia e consumi ottimali: iniettori carburante a elevata nebulizzazione con aumentata pressione d’iniezione e iniezione multifase migliorano l’atomizzazione del carburante e minimizzano gli incombusti per migliore combustione e capacità anti-detonazione. Inoltre, pistoni intagliati migliorano l’efficienza della combustione e riducono anche il battito. Attriti ridotti per una migliore efficienza: segmenti del pistone asimmetrici a bassa tensione, riducono l’attrito.
curva di coppia Motore Mazda MX-5 1.5 2019

MAZDA MX-5 2019 SICUREZZA

La Mazda MX-5 2019 offre livelli di sicurezza senza pari, combinando la robusta scocca SKYACTIV con la tecnologia di sicurezza attiva e pre-urto i-ACTIVSENSE Mazda basata su sensori. Airbag frontali e laterali, come il sistema di controllo della pressione degli pneumatici, sono di serie su tutta la gamma. Gli allestimenti top di gamma sono dotati anche dei sistemi Mazda LDWS (Lane Departure Warning System, sistema di avvertimento uscita dalla carreggiata), ALH (Adaptive LED Headlights, fari LED adattivi di tipo a matrice), BSM (Blind Spot Monitoring, monitoraggio punti ciechi) con RCTA (Rear Cross Traffic Alert, sistema di rilevazione pericolo uscita parcheggio), sensori di parcheggio posteriori, tergicristalli con sensore di pioggia, luci con sensore crepuscolare e retrovisore interno con antiabbagliamento automatico.

MAZDA MX-5 SICUREZZA i-ACTIVSENSE

Le dotazioni di sicurezza attiva per la gamma MX-5 2019, con tecnologia i-Activesense, sono state arricchite con l’aggiunta del supporto intelligente alla frenata in città avanzato (Advanced SCBS – Advanced Smart City Brake Support): una telecamera sul frontale rileva veicoli e pedoni davanti e aiuta a evitare le collisioni o a mitigarne le conseguenze se inevitabili.
Il sistema può rilevare i veicoli a una velocità compresa fra circa 4 e 80 km/h e i pedoni quando l’auto procede fra i 10 e gli 80 km/h.

Supporto intelligente alla frenata in città in retromarcia (SCBS R – Smart City Brake Support Reverse): sensori a ultrasuoni montati sul paraurti posteriore rilevano veicoli e ostacoli dietro la vettura quando procede in retromarcia a una velocità compresa fra 2 e 8 km/h circa.

Riconoscimento segnali stradali (TSR – Traffic Sign Recognition System): durante la marcia la telecamera frontale rileva i segnali stradali, quali limiti di velocità e divieti di accesso e ne visualizza il simbolo sul cruscotto. Se l’auto supera il limite di velocità, il sistema TSR avvisa il conducente facendone lampeggiare il simbolo sul display e attivando un cicalino d’avvertimento.

abitacolo nuova Mazda MX-5 2019

Telecamera posteriore: la telecamera è collocata al centro del paraurti posteriore e controlla la zona retrostante il veicolo. Il suo raggio d’azione va da 0,18 m a 5 m dietro la vettura e verso l’alto per un’altezza di 2 m. Il paraurti posteriore stesso è mostrato nella visualizzazione per dare una indicazione più chiara della distanza.
telecamera posteriore vista sul monitor auto

Sistema rilevamento stanchezza del guidatore (DAA – Driver Attention Alert): valuta l’angolo del volante e la velocità del veicolo, insieme alle informazioni fornite dalla telecamera di rilevazione frontale, al fine di verificare lo stato di chi guida quando si viaggia a velocità autostradali e di suggerire una sosta quando ritenuto necessario. Il sistema è progettato per aiutare a prevenire incidenti causati da affaticamento o dalla diminuita capacità di attenzione.

presa usb auto Mazda MX-5

Masashi Nakayama, programme manager e chief designer della MX-5, ci ha così spiegato l’ultimo aggiornamento. «Il concetto chiave per lo sviluppo della quarta generazione della MX-5 era “Innovare per preservare”, e sono convinto che l’ininterrotto fascino di questo modello sia il risultato del nostro impegno incessante nell’affinare la vettura nel corso dei suoi 29 anni di storia. Intendiamo mantenere la perfezione della vettura – ha aggiunto – cercando nuovi modi per renderla ancora più emozionante e appagante da guidare, in modo che possa continuare a offrire emozioni uniche e consolidare il suo rango di icona culturale».

Quanto costa la MX-5 2L con 184 cv?

I prezzi della Mazda MX-5 con 184 cavalli 2 litri variano a seconda dell’allestimento, se è la versione con soft top o hard top (RF). In dettaglio le opzioni sono queste:
– MX-5 2L 184 cv soft top: 31.500 €
– MX-5 2L Hard top RF 34.000 € (+250 Euro cambio automatico)
Optional: Vernice metallizzata 700/850/1.000, Apple Car Play/ Android Auto 250€, Tetto Brown (ST) 250€
i-Activesense 400€

Come acquistare la MX-5, formula di acquisto Get&Drive

E’ possibile guidare la MX-5 con la formula di acquisto Get&Drive in 25 mesi con tutto compreso (eccetto il bollo auto), anticipando il 50% e poi saldare la vettura al termine del periodo o restituirla.
Get & Drive è una formula di acquisto messa a punto da Mazda Financial Services grazie alla quale si paga solo il 50% del prezzo (anche con permuta) e guidare la MX-5 per due anni senza pagare nulla.
Alla fine del periodo puoi decidere se cambiare la propria MX-5, restituirla o tenerla. La certezza è quella di conoscere oggi quale sarà il valore futuro dell’auto al termine dei 25 mesi alla scadenza del contratto.

Esempio MX-5 Hard Top RF cambio manuale: 34.000  
Anticipo 50% 17.000
Rata Mensile “0”
Valore futuro garantito pari alla rata finale 17.000
Taeg 0,15%
(tutto compreso eccetto benzina e costo bollo)

Listino Prezzi Mazda MX-5

Annunci Usato Mazda MX-5 

POSITIVO

Erogazione motore
Coppia a bassi regimi
Allungo fino a 7.000 g/m
Guidabilità
Feeling
Piacere di guida

NEGATIVO

Mancanza cassettino portaogetti lato passeggero sopperito in parte dal portaoggetti tra i sedili.
Spazio ridotto nell'abitacolo per i più "abbondanti"
Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni il riferimento degli appassionati. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo. Pilota attualmente attivo su gare in pista del Campionato Italiano Turismo con Peugeot e nei monomarca con Seat e Renault. Tra le tante auto speciali provate una in particolare (esclusiva italiana): la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.
Close