FotogalleryNotizie autoPoloVideoVolkswagen

Nuova Volkswagen Polo GTI, cosa cambia, caratteristiche

Arriva il restyling della Volkswagen Polo GTI, con nuovo motore 2.0 turbo benzina da 207 CV abbianato al cambio DSG automatico 7 rapporti ed assetto sportivo Sport Select.

MOTORE
2.0
Turbo

CAVALLI
207

Velocità Max.
240
km/h

PESO / POTENZA
6,21
Kg/CV

In casa Volkswagen dopo il restyling della Polo arriva quello della più sportiva Polo GTI, che può contare su 207 CV di potenza e assetto sportivo specifico. L’iconico design della compatta sportiva, rivisitata dal punto di vista sia estetico che tecnico, è segnato dai leggendari elementi caratteristici GTI: le linee rosse sulla calandra, la struttura a nido d’ape della presa d’aria e i sedili sportivi con la caratteristica fantasia a quadretti Clark sulle fasce centrali.

Dunque sulla nuova Polo GTI ci sono tante novità, vediamo ora cosa cambia rispetto alla Polo GTI 2020.

Nuova Volkswagen Polo GTI, caratteristiche esterni

La Volkswagen Polo si fregia della sigla GTI dal 1998, come terzo modello dopo la Golf e la Scirocco. La base tecnica deriva dal pianale modulare trasversale MQB della Volkswagen. Come già abbiamo visto sulla Polo “normale” la GTI presenta anch’essa nuovi paraurti, fari e gruppi ottici posteriori.

Di serie ci sono i nuovi fari a LED Matrix IQ.LIGHT e un elemento trasversale illuminato nella calandra, che integra in modo caratteristico le luci diurne. Davanti inoltre non potevano mancare tratti caratteristici come il logo GTI rosso sulla calandra, le prese d’aria in struttura a nido d’ape e la striscia decorativa continua rossa, al di sopra della fascia di luci diurne a LED, che sui lati destro e sinistro confluisce con winglet rossi nei fari a LED Matrix IQ.LIGHT.

Vista di profilo nuova Volkswagen Polo GTI
Nuova Volkswagen Polo GTI

Dietro la nuova Polo GTI ci caratterizza dai gruppi ottici posteriori a LED che si spingono decisamente verso il centro del portellone e presentano luci freno animate; gli indicatori di direzione dinamici integrati nei gruppi ottici poi, indicano la direzione della svolta con un movimento fluido della luce. I nuovi paraurti specifici GTI fanno apparire la sportiva compatta ancora più larga sulla strada.

Nuova Volkswagen Polo GTI VIDEO

La nuova Polo GTI è disponibile in cinque colori: Deep Black Pearl Effect, Smoke Grey Metallic, Kings Red Metallic, Pure White Uni e Reef Blue Metallic. Gli ultimi tre colori del telaio possono essere combinati con un tetto nero a contrasto come optional (Roof Pack). L’auto monta di serie cerchi in lega da 17 pollici. La Polo GTI può montare anche i cerchi da 18 pollici opzionali.

Nuova Volkswagen Polo GTI abitacolo, dentro com’è?

Dentro l’abitacolo della nuova Volkswagen Polo GTI domina il nero, rosso e grigio e cromo. I montanti del tetto e il padiglione sono sempre nel tipico colore delle finiture Titanschwarz. Come in una GTI che si rispetti abbiamo le cuciture a contrasto rosse sul volante sportivo multifunzionale rivestito in pelle, nel rivestimento della leva del cambio e sulle superfici esterne delle sedute.

I sedili sportivi sono rivestiti con il leggendario motivo a quadri Clark (strisce in grigio scuro, grigio chiaro e rosso, quadretti neri). Inoltre nell’abitacolo ci sono numerosi dettagli cromati. La capacità del bagagliaio della nuova Polo GTI è di 351 litri.

Sedili anteriori abitacolo nuova Volkswagen Polo GTI
Sedili anteriori rivestiti con motivo a quadri Clark

La strumentazione e il sistema di infotainment sono disposti sullo stesso piano ottico. Dentro la Polo GTI è possibile ricaricare smartphone mediante prese USB C e, come dotazione a richiesta, anche senza fili (per induzione). Oltre che per le sue dimensioni (la diagonale dello schermo misura 10,25 pollici ossia 26 centimetri) il Digital Cockpit Pro presenta un’elevata densità di pixel, migliore contrasto e colori più intensi. Può essere configurato in modo veloce e intuitivo tramite il grande touchscreen del sistema di infotainment e i pulsanti del volante sportivo multifunzione rivestito in pelle, appiattito nella parte inferiore.

La nuova grafica è stata messa a punto in modo specifico per la Polo GTI. Se desiderato, la visualizzazione completamente digitale può illustrare, per esempio, la guida a destinazione a tutto schermo. Il touchscreen sulla consolle centrale può essere destinato e utilizzato secondo le proprie preferenze.

Volante abitacolo nuova Volkswagen Polo GTI
Volante sportivo in pelle con cuciture a contrasto rosse e comandi touch

Con le sue superfici essenziali, il Climatronic con funzioni touch (disponibile a richiesta) si integra senza soluzione di continuità nel moderno look dei grandi display. L’unità di comando dispone di superfici touch e cursori sensibili al tocco.

Nuova Volkswagen Polo GTI, infotainment

La nuova Polo GTI dispone di serie del sistema di infotainment Ready2Discover con display ad alta risoluzione da 8,0”. A richiesta sono disponibili anche il sistema Discover Media e il sistema Discover Pro con un brillante display da 9,2”. I dispositivi da 8,0” e 9,2” appartengono alla terza generazione (MIB3.1), la più recente della piattaforma modulare di infotainment. Con Ready2Discover, il proprietario può abilitare in un secondo momento la funzione di navigazione (Function on Demand).

Discover Media e Discover Pro invece ne dispongono già. Grazie a una Online-Connectivity-Unit (OCU) con eSIM integrata, la gamma di funzionalità ampliate dei sistemi MIB3.1 include i servizi online di We Connect (predisposti per un utilizzo senza limiti di tempo) e We Connect Plus (predisposti in Europa per un utilizzo gratuito per uno o tre anni).

Plancia strumenti abitacolo nuova Volkswagen Polo GTI
Plancia strumenti con sistema Discover Pro su display da 9,2″

A seconda dell’equipaggiamento, i sistemi MIB3.1 offrono anche nuove funzioni come l’accesso ai servizi di streaming e la personalizzazione di molte impostazioni che, essendo memorizzabili anche nel cloud mediante il Volkswagen ID, possono essere conseguentemente richiamate anche in altri modelli Volkswagen. L’App-Connect Wireless consente l’integrazione senza fili di app per Apple CarPlay e Android Auto.

Nuova Polo GTI caratteristiche motore turbo benzina

Le caratteristiche proprie di un’auto sportiva risiedono nel motore e la nuova Volkswagen Polo GTI a trazione anteriore monta un un’unità 2.0 TSI a iniezione diretta di benzina e sovralimentazione turbo, che sviluppa 207 CV e consente una velocità massima di 240 km/h.

Paraurti posteriore nuova Volkswagen Polo GTI
Il motore della Polo GTI può contare su una potenza di 207 CV

Il passaggio tra i rapporti viene eseguito tramite un cambio DSG doppia frizione a 7 rapporti (di serie). Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 6,5 secondi (il peso dell’auto a vuoto è di 1.286 kg). La coppia massima è di 320 Nm tra 1.500 e 4.500 giri.

Inoltre il 2.0 TSI (cilindrata 1.984 cm3) è montato in posizione anteriore trasversale e si caratterizza da un sistema di iniezione doppio, con iniezione combinata diretta e indiretta, una centralina motore con quattro processori centrali e la commutazione elettronica dell’alzata valvole sul lato aspirazione.

Nuova Volkswagen Polo GTI assetto sportivo Sport Select

La nuova Polo GTI può essere equipaggiata, a richiesta, con l’assetto Sport Select. Il guidatore può scegliere fra due diversi livelli per la regolazione degli ammortizzatori. La selezione del profilo di guida standard nella nuova Polo GTI offre quattro modalità: Eco, Individual, Normal e Sport. Le diverse modalità consentono al guidatore di impostare singoli parametri che variano il comportamento di marcia della vettura.

Con l’assetto Sport Select è possibile, per esempio, modificare comportamento dello sterzo, mappatura del motore e comando del cambio, a seconda del profilo selezionato. Inoltre, il sound dell’impianto di scarico viene modificato automaticamente in modalità Sport.

Oltre agli ammortizzatori regolabili, l’assetto Sport Select comprende una barra stabilizzatrice anteriore di dimensioni maggiori con elementi di accoppiamento più rigidi, e cuscinetti dell’asse posteriore più rigidi. Inoltre, anche in questo caso la carrozzeria è abbassata di 15 mm.

Vista posteriore nuova Volkswagen Polo GTI
La Polo GTI è più bassa di 15 mm rispetto alla Polo

Ciò riduce l’altezza della Polo GTI a 1.439 mm rispetto alla Polo, con una lunghezza identica di 4.074 mm e una larghezza di 1.751 mm. In particolare, con il profilo Eco, il funzionamento del motore, del climatizzatore e dei gruppi ausiliari viene gestito nell’ottica del massimo contenimento dei consumi.

Inoltre, in questa modalità il DSG attiva una funzione di veleggiamento. Se il guidatore solleva il piede dal pedale dell’acceleratore (per esempio, percorrendo tratti in discesa), il DSG “stacca” la frizione e il motore gira al regime minimo.

ADAS sulla nuova Polo GTI

Per quanto riguarda la dotazione ADAS la Volkswagen li raggruppa nel marchio IQ.DRIVE. Il modulo basilare è il sistema di assistenza alla guida Travel Assist che, per la prima volta sulla Polo, consente la guida parzialmente automatizzata. Il sistema può subentrare nel controllo dello sterzo, della frenata e dell’accelerazione da 0 km/h fino al limite di sistema del Travel Assist (210 km/h).

A questo scopo, una volta attivato, il sistema si avvale, tra l’altro, dell’ACC predittivo con regolazione automatica della distanza (dinamica longitudinale) e dell’assistenza per il mantenimento della corsia Lane Assist (dinamica trasversale).

Faro anteriore nuova Volkswagen Polo GTI
Fari anteriore a LED Matrix IQ.LIGHT

Tramite un radar sul frontale e una telecamera dietro il parabrezza, il Travel Assist può mantenere la velocità, la corsia e la distanza dal veicolo che precede. Il sistema viene attivato tramite il tasto Travel-Assist sul nuovo volante multifunzione rivestito in pelle.

Il guidatore rimane sempre responsabile del controllo della Polo GTI e deve tenere le mani sul volante anche quando l’IQ.DRIVE Travel Assist è attivo.

Foto nuova Volkswagen Polo GTI

Potrebbe interessarti, anzi te lo consiglio!

👉 Nuova Polo, caratteristiche allestimenti e prezzi

👉 Listino prezzi POLO GTI 👉 Annunci usato VW POLO

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto