AstraFotogalleryNotizie autoOpelVideo

Nuova Opel Astra, ibrida plug-in Hybrid, benzina e diesel

La nuova Astra può contare su un gamma motori completa, composta da due versioni ibride plug-in, una benzina 3 cilindri ed una diesel, con cambio manuale 6 rapporti o automatico ad 8.

La nuova Opel Astra è disponibile con motori ibridi plug-in, benzina e diesel di ultima generazione, da 81 kW/110 CV a 165 kW/225 CV. Dal 2023 sarà anche elettrica EV a batteria (Opel Astra-e). Le versioni con motori diesel e benzina, con cambio manuale a sei rapporti o automatico a otto rapporti, sono disponibili già a partire da ottobre, quando Opel apre gli ordini di nuova Astra.

Nuova Opel Astra ibrida plug-in, caratteristiche trazione

La versione top-di-gamma è la Opel Astra ibrida plug-in, con una potenza totale di 165 kW/225 CV e una coppia massima pari a ben 360 Nm. La trazione ibrida plug-in prevede il motore 1.6 litri da 180 CV associato ad un’unità elettrica da 110 CV. La potenza viene trasmessa all’asse anteriore mediante il comodo cambio automatico a otto rapporti.

Il consumo e le emissioni di CO2 dichiarate nel ciclo misto WLTP sono pari pari a 1,4-1,1 l/100 km e 31-24 g/km. Ottime anche le prestazioni: da 0 a 100 km/h in 7,7 secondi e 235 km/h di velocità massima.

Nuova Opel Astra ibrida plug-in in ricarica
La nuova Opel Astra ibrida plug-in in è disponibile in due livelli di potenza

L’Astra ibrida plug-in è disponibile anche con una potenza di sistema di 132 kW/180 CV e 360 Nm di coppia. In questo caso, la potenza del motore benzina è di 110 kW/150 CV. Invariato il dato delle emissioni e dei consumi.

Batteria Opel Astra ibrida plug-in

L’unità elettrica dell’Opel Astra ibrida plug-in è alimentata da una batteria al litio da 12,4 kWh, che permette di guidare in elettrico fino a 60 km (WLTP).

L’Astra Plug-In è equipaggiata con una batteria da 12,4 kWh.

Nuova Opel Astra benzina 3 cilindri

L’Opel Astra è anche benzina ed è spinta da 1.2 litri tre cilindri a iniezione diretta con cambio manuale a sei rapporti da 81 kW/110 CV (consumo di carburante nel ciclo misto WLTP1: 5,5-5,4 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 125-123 g/km).

Vista di profilo nuova Opel Astra su strada
La nuova Opel Astra è anche benzina da 110 o 130 CV

Il motore benzina è disponibile anche da 96 kW/130 CV, con cambio manuale a sei rapporti (consumo di carburante nel ciclo misto WLTP1: 5,6-5,4 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 127-122 g/km) o con cambio automatico a otto rapporti (consumo di carburante nel ciclo misto WLTP1: 5,8-5,5 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 131-125 g/km). Il motore benzina genera una coppia massima di 230 Nm a partire da 1.750 giri.

Nuova Opel Astra diesel

La nuova Astra non rinuncia al diesel ed è spinta da 1.5 litri quattro cilindri da 96 kW/130 CV e 300 Nm a partire da 1.750 giri ed è disponibile con cambio manuale a sei rapporti (consumo di carburante nel ciclo misto WLTP1: 4,5-4,4 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 117-113 g/km).

Vano motore nuova Opel Astra
Vano motore 1.5 litri diesel nuova Astra

L’Astra diesel è anche con cambio automatico a otto rapporti (consumo di carburante nel ciclo misto WLTP1: 4,7-4,5 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 121-116 g/km).

Foto nuova Opel Astra

Video nuova Opel Astra

Nuova Opel Astra VIDEO

Potrebbe interessarti, anzi te lo consiglio!

👉 Nuova Opel Astra, caratteristiche e prezzi

👉 Nuova Opel Astra test di sviluppo

👉 Opel Astra storia, dalla Kadett alla nuova generazione

👉 Listino prezzi ASTRA 👉 Annunci usato ASTRA

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto