FotogalleryHyundaii20Notizie auto

Nuova Hyundai i20, com’è, caratteristiche e prezzi

Arriva la nuova Hyundai i20 con un design esterno ed interno totalmente nuovo e rivoluzionato. Sulla terza generazione debutta anche la tecnologia mild-hybrid MHEV a 48V.

Ecco com’è la nuova Hyundai i20. Il nuovo modello, che ora debutta in Italia, è totalmente nuovo rispetto al passato ed interpreta la nuova cifra stilistica Hyundai ‘Sensuous Sportiness”. Insieme a un design totalmente nuovo, nuova Hyundai i20 beneficia di notevoli miglioramenti tecnologici. All’interno infatti ora troviamo due schermi da 10,25 pollici ciascuno, un quadro strumenti digitale e uno schermo di navigazione touchscreen.

Allo stesso tempo, il pacchetto di sicurezza attiva e di guida assistita Hyundai SmartSense si arricchisce di nuovi ADAS come ad esempio la nuova generazione di Frenata Autonoma di Emergenza con Rilevamento Veicoli, Pedoni e Ciclisti per una maggiore sicurezza su strada, e il Navigation-based Smart Cruise Control (NSCC).

Vista di profilo nuova Hyundai i20
Nuova Hyundai i20

Su questa terza generazione inoltre arriva anche un motore mild-hybrid MHEV a 48V. Ma ora scopriamo com’è, come cambia e tutte le caratteristiche della nuova Hyundai i20 2020, che sarà prodotta in Europa nello stabilimento Hyundai di İzmit, in Turchia.

Andiamo a scoprire le caratteristiche di questo nuovo modello Hyundai e cosa cambia rispetto alla precedenti versioni.

Hyundai i20 2020 com’è fatta fuori

La nuova i20 è il primo modello in Europa a interpretare la nuova cifra stilistica ‘Sensuous Sportiness’, che riflette l’armonia tra quattro elementi fondamentali: proporzione, architettura, stile e tecnologia.

Rispetto alla generazione precedente, le proporzioni di nuova i20 sono state rese più dinamiche, garantendo al tempo stesso l’agilità e la praticità nelle aree urbane trafficate.

Frontale nuova Hyundai i20
Nuovo frontale secondo al nuova cifra stilistica Sensuous Sportiness

L’impatto visivo è migliorato grazie al tetto abbassato (-24 mm rispetto alla precedente), alla carrozzeria più larga (+30 mm) e alla maggiore lunghezza (+5 mm), mentre il passo è stato aumentato di 10 mm.

Il look ora è più sportivo ed energico, anche grazie ai nuovi cerchi in lega da 17″, così come dalla griglia anteriore e dai paraurti ridisegnati. La vista laterale ha proporzioni dinamiche e un look affusolato, enfatizzato dall’audace linea di carattere che corre sulla carrozzeria e il design unico del montante C.

Vista posteriore nuova Hyundai i20
Vista posteriore della nuova Hyundai i20

La parte posteriore troviamo il design orizzontale del fanale che si collega perfettamente al vetro posteriore.

Dentro com’è la nuova Hyundai i20

All’interno della nuova Hyundai i20 ci sono una serie di miglioramenti. Un tratto saliente del design è il pattern a linee orizzontali che caratterizza il cruscotto rialzato e sporgente, che enfatizza la larghezza della fascia anteriore.

Le porte di Nuova i20 abbracciano il cruscotto in modo elegante e affascinante, con tratti ispirati alle forme della natura che si abbinano perfettamente alla sezione del cruscotto.

Luci ambiente blu abitacolo nuova Hyundai i20
Luci ambiente blu nell’abitacolo della nuova Hyundai i20

Il raffinato volante è dotato di comandi con dettagli colorati e ispirati agli interni, mentre l’ambiente nell’abitacolo durante la guida notturna gode di un’illuminazione a LED.

Non manca neanche lo spazio, con il volume del bagagliaio è stato aumentato di 25 litri, arrivando così a 351 litri complessivi.

Apple CarPlay e Android Auto wireless sulla Hyundai i20

Per quanto riguarda l’infotainemnt sulla nuova Hyundai i20 Apple CarPlay e Android Auto sono ora disponibili in modalità wireless. Per migliorare ulteriormente l’eleganza, l’estetica e il comfort visivo degli interni sono stati combinati il nuovo quadro strumenti digitale da 10.25”’ e il touchscreen centrale da 10.25” che offre anche la funzionalità split-screen per il multitasking.

Grazie al pad di ricarica wireless nella console centrale si possono ricaricare gli smartphone in tutta comodità senza ingombranti fili di ricarica. Per glia manti della musica a bordo c’è anche il sistema audio premium Bose, che prevede ben otto altoparlanti, tra cui un subwoofer.

Touchscreen 10,25" infotainment abitacolo nuova Hyundai i20
Touchscreen 10,25″ infotainment con tecnologia Hyundai Bluelink

Sulla nuova i20 inoltre c’è la tecnologia Hyundai Bluelink, che include un’ampia gamma di servizi Connected Car come i LIVE Services di Hyundai, oltre a funzionalità remote tramite l’apposita app per smartphone. Bluelink viene fornito con un abbonamento gratuito di cinque anni.

ADAS sulla nuova Hyundai i20

I sistemi ADAS di aiuto alla guida, presenti a bordo della nuova Hyundai i20, sono raggruppati all’interno di Hyundai SmartSense. Tra i nuovi sistemi di assistenza alla guida disponibili c’è il Navigation-based Smart Cruise Control (NSCC), che sfrutta il sistema di navigazione per anticipare le curve o i rettilinei in arrivo sulle autostrade e regola automaticamente la velocità del veicolo per una guida più sicura.

Un’altra funzione, l’Intelligent Speed Limit Assist (ISLA), avverte i conducenti attraverso avvisi audio e visivi quando superano i limiti di velocità. In combinazione con il limitatore di velocità manuale, l’ISLA può anche adattare la velocità del veicolo in modo autonomo.

Vista laterale nuova Hyundai i20 su strada
I sistemi ADAS sulla nuova i20 sono raggruppati all’interno di Hyundai SmartSense

Il Lane Following Assist (LFA) regola automaticamente lo sterzo per mantenere la vettura al centro della sua corsia di marcia mentre il Blind-spot Collision-avoidance Assist (BCA) utilizza la tecnologia radar per avvisare il guidatore della presenza di ostacoli nell’angolo cieco: se viene rilevato un altro veicolo, sugli specchietti laterali compare un avviso visivo. In caso di necessità, il BCA agisce sul freno motore per evitare la collisione o ridurre i danni da impatto. Al tempo stesso, il sistema potenziato di Frenata Automatica è ora in grado di rilevare non solo le auto ma anche pedoni e ciclisti.

Il pacchetto di sicurezza di nuova i20 protegge i guidatori anche alle basse velocità. L’Avviso di Ripartenza (LDVA) avverte il conducente quando il veicolo che lo precede inizia ad avanzare, ad esempio ai semafori. Il Rear Cross-Traffic Collision Assist (RCCA) emette un avviso acustico durante la retromarcia in caso di rischio di collisione posteriore con veicoli che attraversano.

Inoltre, il Parking Collision-Avoidance Assist – Reverse (PCA-R) frena automaticamente in caso di rischio di collisione. Infine, tutti i conducenti hanno a disposizione anche il Parking Assist (PA), che consente un parcheggio semi-autonomo con una serie di sensori e software che lavorano insieme per aiutare i guidatori a parcheggiare in spazi ristretti.

ADAS rivelamento stanchezza cruscotto nuova Hyundai i20
Rilevamento della stanchezza del conducente (DAW)

Gli altri ADAS disponibili sulla nuova i20 sono il Mantenimento Attivo della Corsia (LKA), il Rilevamento della stanchezza del conducente (DAW) e la Gestione Automatica dei Fari Abbaglianti (HBA).

La nuova i20 è inoltre dotata di eCall, un sistema che permette agli occupanti del veicolo di contattare automaticamente i servizi di emergenza con la semplice pressione di un pulsante. Inoltre, il sistema si aziona automaticamente in caso di attivazione degli airbag del veicolo.

Nuova Hyundai i20 ibrida mild-hybrid MHEV

La gamma motori della Hyundai i20 per la prima volta prevede la tecnologia mild-hybrid MHEV a 48 V, disponibile sul motore 1.0 T-GDi turbo benzina da 100 o 120 CV (di serie su questa versione). Il sistema a 48 volt contribuisce a una riduzione del 3-4% dei consumi di carburante e delle emissioni di CO2.

Info recupero energia sistema MHEV cruscotto nuova Hyundai i20
Info recupero energia sistema ibrido mild-hybrid MHEV

In termini di trasmissione, il sistema a 48 volt è disponibile con un cambio a doppia frizione a sette marce (7DCT) o con un nuovo manuale intelligente a sei marce (iMT), che scollega il motore dalla trasmissione dopo che il conducente rilascia l’acceleratore, permettendo all’auto di entrare in modalità coasting per un ulteriore risparmio di carburante.

Quando non è abbinato al sistema ibrido a 48 volt, il 1.0 T-GDi da 100 CV è disponibile con il cambio automatico a doppia frizione 7DCT o con un cambio manuale a 6 marce.

Leva cambio manuale 6 rapporti abitacolo nuova Hyundai i20
Leva cambio nuovo manuale intelligente a sei marce (iMT)

Inoltre, nuova Hyundai i20 è disponibile con un 1.2 litri MPi a 4 cilindri da 84 CV abbinato a un cambio manuale a cinque rapporti.

Hyundai i20, allestimenti Connectline e Bose

La nuova Hyundai i20 Hybrid è disponibile negli allestimenti Connectline e Bose. Chi cerca una versione più sportiva può puntare sull’allestimento N Line o sulla sportivissima i20 N da 204 CV.

La i20 Connectline prevede numerosi equipaggiamenti tra cui cerchi in lega da 16”, quadro strumenti digitale da 10.25”, sistema multimediale con display touchscreen da 8” e retrocamera, connettività wireless Apple CarPlay e Android Auto.

Vista anteriore nuova Hyundai i20 su strada
Nuova Hyundai i20 in vendita negli allestimenti Connectline e Bose

La versione top di gamma Bose aggiunge, tra le altre cose, navigatore con display touchscreen da 10.25” e Bluelink, interni premium bicolore, ambient lighting, Premium Sound System BOSE a 8 canali con woofer e amplificatore esterno.

Hyundai i20 Techline

Il nuovo allestimento i20 Techline è pensato per i giovani automobilisti. E’ disponibile con il propulsore 1.0 T-GDi turbo benzina da 100 CV abbinato al sistema mild-hybrid a 48 volt e al nuovo cambio manuale intelligente a sei marce (iMT), oppure con il 1.2 MPi a 4 cilindri da 84 CV abbinato a un cambio manuale a cinque rapporti.

Inoltre il nuovo allestimento Techline di serie ha i cerchi in lega da 16″, luci diurne e di posizione a LED, climatizzatore, cruise control, sensori di parcheggio posteriori con retrocamera, volante e pomello del cambio rivestiti in pelle, oltre al Multimedia system con schermo touchscreen da 8”, Bluetooth con riconoscimento vocale e connettività wireless Apple CarPlay e Android Auto.

Hyundai i20 Techline
Nuova Hyundai i20 per i più giovani nell’allestimento Techline

Nella versione ibrida costa 18.400 euro mentre nell’altra 16.200 euro. Si può acquistare anche on line tramite Hyundai Click to Buy.

Nuova Hyundai i20, prezzi

Il listino prezzi della nuova Hyundai i20 parte da 17.050 euro. In promozione la Connectline con Exterior Pack (Fari Full LED, fendinebbia anteriori e vetri posteriori oscurati), motore 1.0 T-GDI 48V da 100 CV e cambio manuale intelligente a sei rapporti (6iMT), è disponibile con quote mensili da 149 euro e un anticipo di 5.850 euro grazie al finanziamento Hyundai i-Plus e permuta o rottamazione dell’usato (TAN 4,96%, TAEG 6,83%). Inoltre, dopo quattro anni si può scegliere se tenere l’auto, sostituirla con un nuovo modello Hyundai, o restituirla.

Tutte le auto Hyundai commercializzate in Italia dispongono della garanzia Hyundai di “5 anni a Km illimitati”.

Foto nuova Hyundai i20

Potrebbero interessarti (anzi te li consiglio!):

👉 Nuova Hyundai i20 N

👉 Nuova Hyundai i20 N Line, allestimento sportivo

👉 Listino prezzi i20 👉 Annunci usato i20

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto