Guida auto elettricheGUIDE CONSIGLINotizie auto

Monopattini elettrici, possono circolare senza divieti

I monopattini elettrici ora sono liberi di circolare su tutte le strade. Lo stabilisce un emendamento al Codice della Strada approvato nell’ambito della discussione sulla Manovra 2020.

I monopattini elettrici possono circolare liberamente sulle nostre strade. Lo prevede un emendamento al Codice della Strada approvato all’interno della discussione della Legge Finanziaria 2020. Dal 1° gennaio dunque i monopattini, con potenze fino a 500 W, possono circolare senza obbligo di casco, senza obbligo di assicurazione, senza obbligo di patente AM per i minori di 18 anni e senza obbligo di giubbotto catarifrangente. Discorso diverso invece per i cosiddetti acceleratori di andatura come hoverboard, segway e monowheel.

L’emendamento alla Manovra 2020 teoricamente dovrebbe cancellare i dubbi che erano sorti con il decreto dello scorso luglio per avviare la sperimentazione della cosiddetta Micromobilità elettrica, dell’allora Ministro dei Trasporti Danilo Toninelli. Il decreto ministeriale attuava la norma della Legge di Bilancio 2019 e specificava nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle aree e strade oggetto della sperimentazione.

Decreto per la sperimentazione della micromobilità elettrica

La sperimentazione è iniziata da quest’estate ed ha permesso la circolazione in città di questi mezzi non previsti dal Codice e dunque fino ad oggi vietati.

Il Decreto ha stabilito che i monopattini elettrici, hoverboard, segway e monowheel possono circolare in ambito urbano, previa delibera comunale, su aree pedonali, percorsi pedonali e ciclabili, piste ciclabili in sede propria e su corsia riservata, zone a 30 Km/h e strade con limite di velocità di 30 km/h.

Decreto micromobilità elettrica
A luglio è stato ufficializzato il decreto che autorizza la sperimentazione della micromobilità elettrica

I monopattini elettrici dove possono circolare?
Si nelle aree pedonali

Il precedente decreto Toninelli inoltre stabilisce che per i monowheel e gli hoverboard la circolazione è ammessa solo nelle aree pedonali e a velocità inferiori a 6 km/h. Nelle aree pedonali possono circolare anche i segway ed i monopattini ma sempre entro i 6 km/h.

Segway e monopattini sono ammessi anche su percorsi pedonali e ciclabili, piste ciclabili in sede propria e zone 30 e strade con limite di velocità di 30 km/h, a velocità non superiore a 20 km/h. Tutti i mezzi devono essere dotati di regolatore di velocità configurabile in funzione dei limiti di velocità previsti.

In corrispondenza dell’inizio del centro abitato, i Comuni che hanno avviato la sperimentazione devono installare il segnale sperimentale che indica le zone in cui possono circolare i monopattini, i volopattini e i monoruota elettrici mezzi oggetto della sperimentazione.

I monopattini elettrici possono circolare nelle aree pedonali
I monopattini elettrici possono circolare nelle aree pedonali a velocità inferiori ai 6 km/h

Chi può guidare i monopattini elettrici?
Che patente serve per i monopattini elettrici?

Per guidare questi mezzi elettrici in città bisogna essere maggiorenni oppure si deve avere la patente di categoria AM.
Quindi chi ha meno di 18 anni e non ha la patente “AM” non può guidare il monopattino elettrico. Il nuovo decreto invece fa decadere l’obbligo della patente AM.

Questi mezzi elettrici devono essere parcheggiati nelle aree e gli stalli destinati alle biciclette e motoveicoli, senza interferire con auto e pedoni.

patente monopattini elettrici
Per guidare i monopattini elettrici si deve essere maggiorenni oppure avere la petente AM

Decreto micromobilità elettrica

Il Decreto del 4 giugno per la sperimentazione della circolazione su strada di dispositivi per la micromobilita’ elettrica (19A04569) è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale GU Generale n.162 del 12-07-2019) ed consultabile QUI.

Monopattino elettrico Mercedes Ninebot by Segway
Monopattino elettrico Mercedes Ninebot by Segway

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close