Auto Storiche RacingFotogalleryNotizie autoRacingVideo

Mille Miglia 2022, programma, tappe e percorso

Torna l'appuntamento con la Mille Miglia, che quest’anno taglia il traguardo delle quaranta rievocazioni. Tappe e settori di andata a ritorno anche su Google Maps.

La nuova edizione della Mille Miglia si svolge dal 15 al 18 giugno 2022. Alla Freccia Rossa di quest’anno partecipano 450 vetture storiche, che da programma attraversano 250 Comuni italiani da Brescia a Roma e ritorno in Lombardia, percorrendo quasi 2.000 km in 4 giorni. L’edizione 2022 taglia il traguardo delle quaranta rievocazioni: dalle due a cadenza quinquennale del 1977 e 1982, alla biennale del 1984 fino alle annuali dal 1986 ad oggi.

Mille Miglia 2022 percorso

La 1000 Miglia 2022 torna ad attraversare l’Italia in senso orario, con partenza e arrivo a Brescia dopo le tappe di Cervia-Milano Marittima, Roma e Parma.

Percorso Mille Miglia 2022
Percorso Mille Miglia 2022

A dodici mesi da una edizione il cui percorso ha ripreso la direzione antioraria delle 1000 Miglia anteguerra, dal 1927 al 1938, si torna al tracciato che ha caratterizzato le edizioni del 1947 e 1948 e le successive dal 1950 al 1957, nonché trentotto rievocazioni su trentanove.

Mille Miglia 2022 programma 1a tappa

Mercoledì 15 giugno, dopo il pranzo al Museo Mille Miglia, il programma della Mille Miglia 2022 prevede la tradizionale passerella di viale Venezia e le prove in Castello, con gli equipaggi che transitano, per la prima volta in gara, da piazza Vittoria. Quindi lasciano Brescia in direzione Lago di Garda, attraversando Desenzano, Salò e Sirmione prima di puntare i volanti verso sud e scendere sull’Adriatico.

Partenza 1000 Miglia 2021
La Mille Miglia 2022 prende il via da Brescia mercoledì 15 giugno

Da Parco Giardino Sigurtà si prosegue per Mantova e Ferrara, dove nel Teatro Comunale è prevista la cena in gara e via di avvicinamento alla costa di Comacchio. La tappa si conclude a Cervia-Milano Marittima per la prima sosta notturna.

Mille Miglia 2022 programma 2a tappa

La seconda tappa della Mille Miglia 2022, in programma giovedì 16 giugno, è caratterizzata dal saliscendi. Dopo Forlì e Gambettola, le vetture affrontano i tornanti che portano al Monte Titano ed arrivano a San Marino. Da qui la discesa per attraversare le Marche e dirigersi a Urbino.

Moceri/Bonetti alla Mille Miglia 2021 con l'Alfa Romeo 6C 1500 Super Sport
La 2a tappa della Mille Miglia 2022 termina con la passerella di via Veneto a Roma

Dopo la sosta per il pranzo a Passignano sul Trasimeno, il viaggio della Freccia Rossa riprende per approdare all’Autodromo dell’Umbria e quindi a Norcia, il punto più ad est dell’edizione. Da qui il rientro verso il Centro Italia, con discesa su Terni e Rieti fino all’arrivo a Roma e la passerella di via Veneto.

Mille Miglia 2022 programma 3a tappa

Venerdì 17 il programma della 3a tappa della Mille Miglia 2022 prevede la risalita dalla capitale fino a Parma, attraversando quattro regioni. La corsa lascia il Lazio passando per Ronciglione e Marta. Poi arriva in Toscana fino a Siena, con la sosta per il pranzo in piazza del Campo. Il ristoro senese fa da preludio ai passaggi di San Miniato, Pontedera e Cascina, quindi a Viareggio e alla Versilia.

Moceri/Bonetti alla Mille Miglia 2021 con l'Alfa Romeo 6C 1500 Super Sport
Moceri/Bonetti alla Mille Miglia 2021 con l’Alfa Romeo 6C 1500 Super Sport

Dopo la Liguria con Sarzana parte la salita al suggestivo Passo della Cisa, ultima fatica prima dell’arrivo in Emilia Romagna a Parma.

Mille Miglia 2022 arrivo finale a Brescia

La giornata di sabato vede i passaggi di Varano De’ Melegari e Salsomaggiore fino al transito, per la prima volta, a Stradella e Pavia. Dall’Autodromo di Monza la corsa si dirige verso Bergamo.

Mille Miglia 2020, vincitori e classifica finale 39^ edizione
La Mille Miglia 2022 termina a Brescia con la consueta passerella

Dopo il transito nelle città di Chiari e Travagliato la Mille Miglia 2022 termina la sua corsa con l’arrivo a Brescia, dove è in programma l’incoronazione del vincitore.

Mille Miglia 2022 novità

Tra le novità della Mille Miglia 2022 c’è il ritorno del Paddock al Brixia Forum di via Caprera. Dopo il cambio di location del 2021, dovuto all’allestimento dell’hub vaccinale della città, le verifiche tecniche si svolgono nuovamente nei padiglioni della Fiera.

Dopo due anni d’assenza torna anche il Trofeo Roberto Gaburri, vero e proprio prologo sportivo della 1000 Miglia. Si rinnova, invece, l’appuntamento con il Ferrari Tribute, la rassegna di modelli del Cavallino Rampante, con la 1000 Miglia Experience, il format dedicato alle moderne supercar, e la 1000 Miglia Green, la gara di regolarità per modelli con alimentazione alternativa.

Vesco/Salvinelli vincitori Mille Miglia 2021 con l'Alfa Romeo 6C 1750 Super Sport 1929
Vesco/Salvinelli i vincitori della Mille Miglia 2021 con l’Alfa Romeo 6C 1750 Super Sport 1929

Sul piano sportivo gli occhi sono puntati sul campione in carica. Andrea Vesco, trionfatore nel 2020 e nel 2021, è chiamato a sfatare il tabù del «non c’è due senza tre». In trentanove rievocazioni, infatti, solo Giuliano Canè è riuscito a trionfare per tre volte consecutive, dal 1998 al 2000.

Auto storiche al via della Mille Miglia 2022

Al via della Mille Miglia 2022 ci sono 425 auto storiche, tra cui 71 esemplari che hanno preso parte alla 1000 Miglia storica 1927-57. Le prime 10 auto partenti sono le “665 SUPERBA” OM  (auto vincitrice della 1000 Miglia 1927). Inoltre due esemplari di Alfa 8c 2003 tornano a Brescia dopo aver partecipato alla 1000 Miglia del 1932. Al via ci sono anche 9 esemplari di OSCA per i 75 anni della Casa (7 di questi hanno partecipato a 1000 Miglia 1927-57), 19 Ferrari e 6 Maserati assetto sportivo da competizione.

Moceri/Bonetti alla Mille Miglia 2021 con l'Alfa Romeo 6C 1500 Super Sport
Al via della Mille Miglia 2022 ci sono 425 auto storiche e 29 nazioni rappresentate

La Mille Miglia 2022 vede anche la partecipazione di 29 nazioni, con l’Italia che schiera 324 partecipanti, i Paesi Bassi 133, gli USA 70 e la Germania 66.

Guarda su GOOGLE MAPS le singole tappe

Tappa 1 – mercoledì 15 Giugno 2022
Settore 1 da Brescia (CO 1) a Ferrara (CO 2)
Settore 2 da Ferrara (CO 2) a Cervia-Milano Marittima (CO 3)

Tappa 2 – giovedì 16 Giugno 2022
Settore 3 da Cervia-Milano Marittima (CO 4) a Urbino (CO 5)
Settore 4 da Urbino (CO 5) a Passignano sul Trasimeno (CO 6)
Settore 5 da Passignano sul Trasimeno (CO 6) a Terni (CO 7)
Settore 6 da Terni (CO 7) a Roma (CO 8)

Tappa 3 – venerdì 17 Giugno 2022
Settore 7 da Roma (CO 9) a Radicofani (CO 10)
Settore 8 da Radicofani (CO 10) a Siena (CO 11)
Settore 9 da Siena (CO 11) a Viareggio (CO 12)
Settore 10 da Viareggio (CO 12) a Parma (CO 13)

Tappa 4 – sabato 18 Giugno 2022
Settore 11 da Parma (CO 14) a Stradella (CO 15)
Settore 12 da Stradella (CO 15) a Autodromo di Monza (CO 16)
Settore 13 da Autodromo di Monza (CO 16) a Brescia (CO 17)

Le foto della Mille Miglia 2021

Video il meglio della scorsa Mille Miglia

Il meglio della scorsa Mille Miglia VIDEO

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

👉 Programma completo Mille Miglia 2022

👉 Elenco iscritti Mille Miglia 2022

👉 Brescia la città della 1000 Miglia

👉Gare auto storiche
👉 Auto storiche modelli storici
👉 Bollo auto storiche ultra ventennali
👉 Come ottenere il tagliando “veicolo di interesse storico”

👉 Eventi auto, fiere, manifestazioni, expo
👉 Raduni tra appassionati d’auto
👉 Magazine auto storiche classiche sportive ELABORARE Classic

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto