EV DrivingNotizie autoPistaRacing

DS Automobiles, confermata Formula E fino al 2026

DS Automobiles continuerà la sua avventura in Formula E anche durante la Gen 3. Inoltre, la partecipazione al campionato permetterà di costruire vetture elettriche sempre più performanti ed evolute

DS Automobiles rinnova la sua presenza in Formula E fino al 2026. Il brand francese ha assicurato una permanenza duratura e assidua nel campionato mondiale elettrico che è in continua evoluzione e permetterà di ampliare le proprie conoscenze tecniche da riportare anche nei modelli di produzione. Di seguito tutti i dettagli su questa particazione e le dichiarazioni di Béatrice Foucher, CEO di DS Automobiles e di Xavier Mestelan Pinon, Direttore di DS Performance.

DS Automobiles non può e non deve abbandonare la Formula E

DS Automobiles è il brand più pregiato e vittorioso all’interno del campionato di Formula E, almeno fino ad ora. A dirlo non è una semplice preferenza ma, com’è giusto che sia, in questo caso sono i numeri a parlare e a fare la differenza. DS Techeetah, grazie alla sua tecnologia E-TENSE e al talento del suo team, ha attuato un dominio mai visto in Formula E.

Ha ottenuto tre vittorie consecutive, ha vinto degli E-Prix ogni anno a partire dal 2016 e detiene ora anche il record di numero di titoli in due stagioni (2 Team e 2 Piloti), il record di numero di pole position (13) e di doppietta in prima fila sulla griglia di partenza (2 con DS TECHEETAH).

DS Techeetah test Valencia
DS Techeetah durante i test pre-season a Valencia

Grazie a questi numeri, si potrebbe anche dire (rischiando di risultare forse un po’ blasfemi) che DS Automobiles è la “Ferrari della Formula E” per i successi collezionati in questo arco di tempo. Il campionato di Formula E inizierà a breve la sua settima stagione e i presupposti che sia una longeva serie ci sono tutti e, godendo di ottimi risultati, DS Techeetah si sta dimostrando di essere l’unico ed indiscusso team, ma attenzione a Mercedes!

“Futuro longevo per la Formula E”, lo afferma il direttore di DS Performance e del CEO DS Automobiles

DS Automobiles prevede un longevo futuro in Formula E – a differenza di Audi e BMW – almeno fino al 2026. Il ritiro dalla categoria non è assolutamente ipotizzabile e buone notizie arrivano anche dal direttore di DS Perfromance e dal CEO del brand legate allo sviluppo nel settore automotive.

Xavier Mestelan-Pinon, Direttore DS Performance Formula E
Xavier Mestelan-Pinon, Direttore DS Performance

 “Esiste uno stretto collegamento tra gli sviluppi tecnici in Formula E e quelli nell’elettrificazione di DS Automobiles. Abbiamo imparato molto sviluppando la prima generazione di monoposto e i risultati sono stati raggiunti vincendo tutti i titoli dal lancio della Gen2. Grazie alla prossima monoposto, la Formula E arriverà ad un nuovo livello tecnologico, con maggiori prestazioni e possibilità di effettuare ricariche ultraveloci “.

Xavier Mestelan Pinon, Direttore di DS Performance

Ricarica elettrica del nuovo DS3 Crossback
Ricarica elettrica del nuovo DS3 Crossback

“L’elettrificazione è al centro della strategia globale di DS Automobiles. Da quando siamo stati il ​​primo produttore premium ad entrare in Formula E, il nostro brand ha beneficiato notevolmente del lavoro e delle vittorie di DS Performance, sia per lo sviluppo della nostra gamma che per promuovere la reputazione del nostro marchio. Oggi, se DS Automobiles è il produttore multienergetico con le emissioni medie di CO2 più basse in Europa, è anche grazie alla nostra esperienza acquisita in Formula E. Questo impegno fino al 2026 ci offrirà nuove opportunità per dare seguito allo sviluppo dei nostri modelli futuri!”.

Béatrice Foucher, CEO di DS Automobiles

Beatrice Foucher Direttore Generale e CEO di DS
Beatrice Foucher Direttore Generale e CEO di DS

Foto monoposto elettriche Formula E 2020/21

Formula E, DS Automobiles conferma la presenza

👉 Risultati gare, classifiche e notizie Formula E 👈

👉 Calendario mondiale Formula E 2020/21

👉 Piloti e costruttori mondiale Formula E

👉 F1 notizie Formula 1 gare, date, classifiche e risultati👈

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

 👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto