News auto

Ferrari F8 e Renault Clio, premio Auto Europa 2020

La Renault Clio è Auto Europa 2020, insieme alla La Ferrari F8 Tributo come "Auto Sportiva" e all'Audi e-Tron: sono state premiate dalla U.I.G.A., Unione Italiana Giornalisti dell'Automobile. A podio anche Volvo V60 Cross Country e Peugeot 508

La Ferrari F8 Tributo e Renault Clio ad Auto Europa 2020: la Rossa di Maranello, con 211 voti, ha trionfato nella categoria delle Auto Sportive, battendo la Lamborghini Huracàn Evo Spyder e la Porsche 911 Carrera S, mentre la quinta generazione della Renault Clio ha totalizzato il massimo delle preferenze aggiudicandosi il premio assoluto di Auto Europa 2020, un podio che ha visto protagonisti anche la Volvo V60 Cross Country (seconda) e la Peugeot 508 (terza).

Auto Europa 2020, CLASSIFICA FINALE

POS. MARCA MODELLO PUNTI
1. Renault Clio 178
2. Volvo V60 Cross Country 78
3. Peugeot 508 70
4. Audi e-Tron 67
5. DS DS 3 Crossback 51
6. Hyundai i30 Fastback N 44
7. Jaguar XE 41
8. Land Rover Range Rover Evoque 38
9. Volkswagen T-Cross 36
10. Skoda Scala 35
11. Skoda Proceed 31
12. BMW Z4 19
13. Porsche Cayenne Coupé 12
14. Citroën C5 Aircross 11
15. Seat Tarraco 9

Premio Auto Europa, cosa è

Il premio Auto Europa viene assegnato ogni anno dall’Unione Italiana Giornalisti dell’Automobile: quest’anno l’evento si è tenuto nella splendida cornice di Villa Tuscolana a Frascati (RM). I voti sono stati assegnati da 1.161 giornalisti automotive accreditati.

Auto Europa, regolamento

Il Premio Auto Europa 2020 ha eletto la vettura che sicuramente sarà tra le protagoniste del mercato auto tra 15 candidate, tutte auto prodotte in Europa in almeno 10.000 esemplari e commercializzate nel Vecchio Continente.

Il Premio Auto Europa 2020 è stato assegnato a Renault Clio e consegnato dal presidente U.I.G.A., Marina Terpolilli, a Francesco Fontana Giusti, Direttore Comunicazione ed Immagine Renault Italia.

La consegna del premio si è tenuta alle porte di Roma a Frascati, presso Villa Tuscolana. La manifestazione quest’anno si è estesa anche nella centralissima Piazza San Pietro con l’esposizione delle finaliste, della Maserati Levante Trofeo da 580 cv, della Ferrari F8 Tributo e di un prototipo di vettura a guida totalmente autonoma di livello 5, realizzata dalla bylogix di Torino sulla base della Citroën E-Mehari a trazione esclusivamente elettrica.

Auto Europa 2020, premi Green Gold Award e miglior SUV

Quest’anno, per l’ottava volta, è stato assegnato anche il premio “Green Gold Award” alla vettura che si è maggiormente impegnata nell’innovazione a vantaggio dell’ambiente. Si tratta dell’Audi e-Tron un suv totalmente elettrico.

Inoltre i Giornalisti dell’automobile hanno premiato anche la categoria dei Suv e Crossover che sta prendendo sempre più piede in Italia. In questo inedito raggruppamento ha trionfato il Suv di lusso Maserati Levante, presente all’evento nella versione Trofeo da 580 cv.

Audi e-tron premio Green Gold Award Auto Europa 2020
Audi e-tron premio Green Gold Award Auto Europa 2020

Premio AUTO SPORTIVA Auto Europa 2019

1.a Ferrari F8 Tributo

Ferrari F8 Tributo premio auto sportiva Auto Europa 2020
Ferrari F8 Tributo premio auto sportiva Auto Europa 2020

2.a Lamborghini Huracàn Evo Spyder

Lamborghini Huracàn Evo Spyder
Lamborghini Huracàn Evo Spyder

3.a Porsche 911 Carrera S

Porsche 911 Carrera S Cabriolet
Porsche 911 Carrera S Cabriolet

IL PODIO DEL PREMIO AUTO EUROPA 2020
1.a Renault Clio

Renault Clio con 178 voti è Auto Europa 2020

2.a Volvo V60

Volvo V60 Cross Country
Volvo V60 Cross Country

3.a Peugeot 508

Peugeot 508 all'evento benefico Tennis & Friends Roma 2018
Peugeot 508

Premio Auto Europa, anni 2019, 2018, 2016

2019 DS 7 Crossback
– 2018 Citroen C3
2017 Alfa Romeo Giulia
– 2016 DS 5

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close