News auto

Auto elettriche & vantaggi economici, stop in Norvegia

L'esponenziale aumento della vendite di auto elettriche in Norvegia, ha fatto perdere un introito fiscale importante per via degli incentivi fiscali. Lo Stato ha deciso di eliminare i privilegi alla propulsione elettrica.

Le auto elettriche in Norvegia, rappresentano una grande fetta del mercato automobilistico. Tanto che, secondo l’Associazione Norvegese Veicoli Elettrici, le vendite supereranno il 50% verso la fine 2019.

Questo trend dell’auto elettrica in Norvegia, supera di gran lunga le percentuali europee: il grande successo riscosso dai veicoli elettrici nel paese scandinavo, dipende molto dagli incentivi e dalle agevolazioni promulgate negli anni passati. D’altra parte come in Italia dove l’incentivo di 6.000€ per l’acquisto di auto elettriche ha ravvivato le vendite di questo mercato.

Questi vantaggi economici per l’auto elettrica sta diminuendo fortemente. Forse potrebbero decadere già da quest’anno agevolazioni promesse fino al 2021. Ma perché?

Vantaggi per le auto elettriche, stop in Norvegia: ecco perché

Come tutti gli altri paesi della comunità, il governo norvegese ha invogliato i cittadini con incentivi economici e vantaggi pratici. Al giorno d’oggi le auto elettriche in Norvegia, possono circolare nelle corsie riservate ai mezzi pubblici, usufruire di ricariche gratuitamente e parcheggiare senza alcun costo.

Ora che la diffusione è sufficiente, il governo non ha più particolare interesse a continuare con la concessione di agevolazioni. Così di giorno in giorno, i costi per l’auto aumentano e i vantaggi finiscono. Si tratta di un’evoluzione naturale, ora che il mercato dell’elettrico ha raggiunto tale spessore, si può auto-sostenere come il mercato delle auto ad alimentazioni classiche.

Come ricaricare le auto elettriche

Inoltre Bjart Holtsmark, ricercatore del Norwegian Institute of Statistics afferma che questo genere di agevolazioni, su un numero così ampio di vetture, stanno causando disagi alla viabilità alle tasche dello stato:
In Norvegia abbiamo sovvenzionato le auto elettriche soprattutto in considerazione delle emissioni di CO2 inferiori rispetto a quelle dei motori convenzionali […] ci sono però altri costi sociali di cui tenere conto indipendentemente dal tipo di vettura”.

Sembra infatti che l’incentivazione dei veicoli elettrici e l’attuale assenza di tasse (proprio per gli EV) abbia ridotto il gettito fiscale proveniente dall’auto di ben 2,6 miliardi di euro rispetto al 2007.

Commenta

Tags
Close
Close