GUIDE CONSIGLI

Ecobonus auto, come funzionano gli incentivi alle auto elettriche

Dal 1 marzo 2019 partono gli ecobonus auto che prevedono un incentivo fino a 6.000 euro per l’acquisto di un auto elettrica

Dal 1° marzo 2019 entrano in vigore gli ecobonus auto che nell’intenzione del Governo vogliono dare una scossa alla mobilità elettrica in Italia. Le macchine cosiddette a zero emissioni, quelle elettriche 100%, hanno ancora costi alti ma grazie all’ecobonus auto potrebbero costare fino a 6.000 euro di meno.

Ma come funziona l’erogazione degli incentivi alle auto elettriche e ibride? Di seguito vediamo come ottenere questiecobonus, inseriti nella Legge di Stabilità 2019.

ECOBONUS AUTO 2019

L’ecobonus auto è previsto per i modelli con emissioni di CO2 sotto i 70 g/km e prezzi di listino inferiore a 45 mila euro Iva esclusa (54.900 euro Iva compresa). In pratica è previsto solo per le auto ibride plug-in e le elettriche.

È previsto un bonus di 4.000 euro per le auto con emissioni diCO2 comprese tra 0 e 20 g/km e scende a 1.500 euro se le emissioni sono comprese tra 21 e 70 g/km. Il bonus sale se si rottama un’auto Euro 0, 1, 2, 3, 4 ed in questo caso arriva ad un massimo di 6.000 euro.

Gli incentivi però non sono illimitati perché l’emendamento prevede un limite di 60 milioni di euro per il 2019 e di 70 milioni per gli anni 2020 e 2021. Gli incentivi sono validi per i veicoli immatricola in Italia dal 1/3/2019 al 31/12/2021.

Ecobonus auto

ECOBONUS AUTO COME FUNZIONANO

CO2 BONUS CON ROTTAMAZIONE BONUS SENZA ROTTAMAZIONE
0-20 g/km 6.000 euro 4.000 euro
21-70 g/km 2.500 euro 1.500 euro

smart elettriche la prova a Roma

ECOBONUS AUTO ELETTRICHE

Gli ecobonus alle auto elettriche prevedono il contributo maggiore e verrà erogato per i veicoli che come detto hanno un prezzo di listino non superiore a 50.000 euro. Inoltre sono previsti per le auto con che hanno una potenza massima fino a 11 kWh.

Nell’emendamento sull’ecobonus inoltre sono stati inseriti degli incentivi per l’istallazione di una wall box privata (“non accessibile al pubblico”). La spesa per l’istallazione, sostenuta tra l’1° marzo 2019 e il 31 dicembre 2021, potrà essere detratta in dieci quote annuali di pari importo nella misura del 50% e nel limite di 3 mila euro di spesa “documentata”.

Ecobonus auto elettriche, ricarica wallbox

AUTO ELETTRICHE PIÙ VENDUTE IN ITALIA NEL 2018

BONUS/MALUS AUTO

TESTO LEGGE FINANZIARIA 2019

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close