FordNews autoVolkswagen

Alleanza Ford Volkswagen, accordo per auto elettriche e guida autonoma

Si rafforza l’alleanza Ford Volkswagen per lo sviluppo della guida autonoma utilizzando la tecnologia Argo IA. Inoltre Ford produrrà auto elettriche usando la piattaforma MEB Volkswagen

Si rafforza l’alleanza fra Ford ed il Gruppo Volkswagen, una collaborazione che include anche i veicoli elettrici. Le due Aziende collaboreranno anche con Argo AI per introdurre la tecnologia della guida autonoma negli Stati Uniti e in Europa.

Alleanza Ford, Gruppo Volkswagen e Argo AI

L’accordo è stato siglato da Herbert Diess, CEO del Gruppo Volkswagen, Jim Hackett, Presidente e CEO di Ford, e Bryan Salesky, CEO di Argo AI. Grazie alla collaborazione con Ford e il Gruppo Volkswagen, il sistema di guida autonoma (selfdriving system, SDS) di Argo AI è il primo ad avere piani di diffusione commerciale in Europa e negli Stati Uniti.

Inoltre, la possibilità di sfruttare la presenza globale dei due Costruttori fa sì che ad oggi la piattaforma di Argo AI abbia il maggior potenziale di diffusione geografica rispetto ad ogni altra tecnologia di guida autonoma.

Ford e Volkswagen insieme per la guida autonoma con il sistema di Argo AI

Il Gruppo Volkswagen e Ford integreranno in modo indipendente il sistema di guida autonoma di Argo AI in veicoli appositamente sviluppati per la movimentazione di merci e persone, secondo i rispettivi piani aziendali. L’obiettivo pricnipale rimane quello di creare un sistema di guida autonoma di Livello 4 (secondo gli standard SAE) idoneo per l’utilizzo nel ride sharing e per servizi di consegna merci in aree urbane ad alta densità. Ford e il Gruppo Volkswagen avranno una pari partecipazione in Argo AI.

I termini dell’accordo fra Ford ed il Gruppo Volkswagen per lo sviluppo della guida autonoma con il sistema Argo AI

Auto elettriche Ford sulla piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen

I CEO hanno anche annunciato che Ford diventerà il primo Costruttore esterno a utilizzare la piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen e l’architettura specifica per i veicoli elettrici per produrre un modello Ford a zero emissioni a partire dal 2023. Ford prevede di consegnare in Europa più di 600.000 veicoli basati sulla piattaforma MEB in sei anni, mentre un secondo modello Ford per i clienti europei è in fase di discussione.

Il Gruppo Volkswagen ha avviato lo sviluppo della piattaforma MEB nel 2016, investendo circa 7 miliardi di Dollari nel progetto. L’Azienda pianifica di utilizzare questa piattaforma per costruire circa 15 milioni di vetture, del solo Gruppo Volkswagen, nel prossimo decennio. Per Ford, l’utilizzo della piattaforma MEB rientra nell’investimento di oltre 11,5 miliardi di Dollari in veicoli elettrici a livello mondiale.

Volkswagen piattaforma modulare MEB gamma ID
Ford costruirà le sue future auto elettriche sulla piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen

Alleanza Ford-Volkswagen per i pick-up e veicoli commerciali

L’alleanza Ford-Volkswagen è guidata da una commissione congiunta, diretta da Hackett e Diess, che include dirigenti di entrambe le Aziende. I due Costruttori lavorano anche ad un piano per sviluppare pick-up medi, che dovrebbero essere arrivare sul mercato a partire dal 2022, cui seguiranno anche dei veicoli commerciali.

“Mentre Ford e il Gruppo Volkswagen rimangono indipendenti ed stremamente competitivi sul mercato, fare squadra e collaborare con Argo AI su questa importante tecnologia ci consente di ottenere capacità, scalabilità e diffusione geografica senza pari – ha affermato Jim Hackettrealizzare sinergie in questi ambiti ci permette di mostrare la forza della nostra alleanza globale nell’era dei veicoli intelligenti per un mondo intelligente”.

Herbert Diess e Jim Hackett
Herbert Diess, CEO del Gruppo Volkswagen, stringe la mano a Jim Hackett, Presidente e CEO di Ford

“In futuro sempre più clienti e l’ambiente beneficeranno della piattaforma d’avanguardia per veicoli elettrici del Gruppo Volkswagen. La nostra alleanza globale inizia a mostrare un potenziale ancora maggiore e continuiamo a valutare altre possibili aree di collaborazione – ha affermato Herbert Diessle economie di scala derivanti dalla MEB abbassano i costi di sviluppo e favoriscono una diffusione più ampia e rapida dei veicoli a zero emissioni. Ciò migliora la posizione di entrambe le Aziende grazie a una maggiore efficienza di capitale, un’ulteriore crescita e una migliore competitività”.

“Argo AI è fortunata ad avere un team di livello mondiale: grazie alla nostra chiara mission e all’impegno alla diffusione da parte dei nostri partner, insieme ai collaboratori di AID avremo una forza lavoro globale capace di attrarre ancora di più i migliori talenti – ha affermato Bryan Salesky, cofondatore di Argo AI – inoltre, grazie a Ford e al Gruppo Volkswagen, un giorno la nostra tecnologia potrebbe arrivare in quasi tutti i mercati di Nord America ed Europa, applicata a molti Brand e su una moltitudine di architetture”.

Nella foto: Bryan Salesky, CEO Argo IA, in mezzo a Jim Hackett, CEO Ford e Herbert Diess, CEO Gruppo Volkswagen

Annunci usato FORD – Listino prezzi FORD

Annunci auto usate VOLKSWAGEN – Listino auto nuove VOLKSWAGEN

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close