AMGFotogalleryGLAMercedes-Benz

Mercedes-AMG GLA 45 4Matic+, com’è, caratteristiche

Debutta la versione più cattiva del crossover Mercedes GLA. Ecco la versione AMG GLA 45 4Matic+ con due livelli di potenza da 387 e 421 CV e stile sportivo tipicamente AMG.

Mercedes-AMG presenta la versione più cattiva della nuova GLA ovvero la versione 45 4Matic+, spinta dal motore da 2,0 litri che è in assoluto il più potente quattro cilindri turbo costruito in serie ed è disponibile in due livelli di potenza e di coppia. Già il modello base da 285 kW (387 CV) sprigiona più potenza del modello precedente. La versione AMG S, con 310 kW (421 CV), si spinge in una categoria di vetture decisamente superiore.

La trazione integrale attiva e completamente variabile 4Matic+ Performance AMG ripartisce la forza in modo selettivo tra le ruote posteriori mediante l’AMG Torque Control, assicurando massima trazione in ogni condizione di marcia. Ciò è reso possibile dal nuovo differenziale al ponte posteriore, dotato di due frizioni a dischi multipli, una per ogni ruota posteriore. Il cambio a doppia frizione 8G Speedshift DCT AMG dosa la forza in frazioni di secondo, adattandola alla situazione di guida specifica.

Com’è fuori la Mercedes-AMG GLA 45 4Matic+

Il design esterno della Mercedes-AMG GLA 45 4Matic+ è specifico per i modelli AMG. Prerogativa specifica di questi modelli è la mascherina del radiatore a lamelle verticali. Sono presenti di serie fari a LED High Performance. Anche i parafanghi anteriori con passaruota sporgenti e le grandi griglie delle prese d’aria con inserti decorativi nelle lamelle color cromo argentato concorrono alla forte personalità dell’auto. Lo splitter frontale color cromo argentato ottimizza il flusso d’aria e l’aerodinamica.

Vista anteriore Mercedes-AMG GLA 45 S 4MATIC+
Mercedes-AMG GLA 45 S 4MATIC+

Nella vista laterale risaltano i cerchi in lega leggera da 19 pollici a 10 razze ottimizzati dal punto di vista aerodinamico (da 20 pollici a 5 doppie razze per la versione AMG S) e i door panel con inserti decorativi color cromo argentato o nero lucido (a richiesta). Questo SUV compatto ad alte prestazioni può anche essere equipaggiato, a richiesta, con cerchi in lega leggera da 21 pollici.

La vista posteriore della Mercedes-AMG GLA 45 4Matic+ è caratterizzata da due doppie mascherine dei terminali di scarico circolari (diametro: 82 mm) e dalla grembialatura posteriore larga. La versione AMG S si differenzia per le mascherine dei terminali di scarico ovali e di maggiori dimensioni (diametro: 90 mm), con scanalature all’interno e scritte AMG. La larghezza della coda è sottolineata ulteriormente dalle luci posteriori sottili sdoppiate. A migliorare le prestazioni aerodinamiche ci pensa il diffusore con quattro alette verticali. Chiude la parte posteriore lo spoilerino in tinta con la vettura sullo spoiler del tetto.

Vista posteriore Mercedes-AMG GLA 45 S 4MATIC+
Vista posteriore Mercedes-AMG GLA 45 S 4MATIC+

Dentro com’è? Interni Mercedes-AMG GLA 45 4Matic+

L’abitacolo è tipicamente sportivo e prestigioso, con il sistema di Infotainment MBUX. I sedili sportivi per guidatore e passeggero anteriore assicurano una posizione di seduta dinamica con un ottimo sostegno laterale; a richiesta si possono ordinare i sedili Performance AMG. I rivestimenti di serie in pelle ecologica ARTICO e microfibra DINAMICA nera sono un classico e si abbinano alle doppie cuciture decorative rosse tipicamente AMG, ma anche alle cinture di sicurezza rosse designo e all’elemento decorativo della plancia portastrumenti in carbon look AMG.

Le bocchette di ventilazione cromate sono valorizzate da una cornice rossa. In alternativa sono disponibili rivestimenti in pelle ecologica ARTICO color grigio neva / nero con doppia cucitura decorativa in grigio medio, abbinati all’elemento decorativo in alluminio chiaro con rifinitura longitudinale, oltre che a quattro rivestimenti in pelle a richiesta.

Volante, plancia strumenti Mercedes-AMG GLA 45 S 4MATIC +
Volante, plancia strumenti Mercedes-AMG GLA 45 S 4MATIC +

Nell’abitacolo della versione AMG S ci sono elementi gialli racing. Qui sono di serie il volante Performance AMG in pelle nappa / microfibra DINAMICA con cucitura di contrasto gialla, tacca di riferimento “a ore 12” gialla, tasti al volante AMG e logo AMG, così come l’illuminazione di atmosfera.

Sulla consolle centrale in look laccato lucido con touchpad di serie ci sono in tutti i modelli un ulteriore elemento di comando con interruttori aggiuntivi che permettono di gestire le funzioni dell’ESP a tre livelli, la modalità manuale del cambio, le sospensioni attive a richiesta del RIDE CONTROL AMG e il Real Performance Sound AMG a richiesta.

Il sistema di infotainment MBUX infine è ampliato sulla Mercedes-AMG GLA 45 4Matic+, con visualizzazioni specifiche AMG.

Sedili anteriori interni Mercedes-AMG GLA 45 S 4MATIC +
Sedili anteriori interni Mercedes-AMG GLA 45 S 4MATIC +

Mercedes-AMG GLA 45 4Matic+, motore 2.0 turbo da 387 e 421 CV

Con una potenza massima di 310 kW (421 CV), il motore Mercedes-AMG da 2,0 litri completamente riprogettato è attualmente il quattro cilindri turbo costruito per la produzione in grande serie più potente al mondo. Mercedes-AMG supera così di 30 kW (40 CV) il suo predecessore. Anche la coppia massima è passata da 475 a 500 Nm, disponibile nell’intervallo tra 5.000 e 5.250 giri/min (4.750-5.000 giri/min nella versione base). Gli ingegnari AMG sono riusciti a ottenere un’erogazione di potenza simile a quella di un motore aspirato.

Il quattro cilindri garantisce la massima agilità in due livelli di potenza: 310 kW (421 CV) per la versione AMG S e 285 kW (387 CV) per il modello base. Per accelerare da 0 a 100 km/h le nuove sportive compatte impiegano tempi da record: GLA 45 S 4MATIC+ in 4,3 secondi, GLA 45 4MATIC+ in 4,4 secondi. La velocità massima del modello base è limitata elettronicamente a 250 km/h, mentre la versione AMG S può accelerare fino a 270 km/h di primo impianto.

Vano motore Mercedes-AMG GLA 45 S 4MATIC+
Vano motore Mercedes-AMG GLA 45 S 4MATIC+

Mercedes-AMG GLA 45 4Matic+, trazione integrale con AMG Torque Control,

Il potente motore AMG è associato al cambio a doppia frizione 8G Speedshift DCT AMG ed alla trazione integrale 4Matic+ Performance AMG con AMG Torque Control, che si nasconde nel nuovo differenziale al ponte posteriore, che comprende due frizioni a dischi multipli a comando elettronico collegate ognuna con un albero di trasmissione dell’asse posteriore.

Vista laterale Mercedes-AMG GLA 45 S 4MATIC +
Vista laterale Mercedes-AMG GLA 45 S 4MATIC +

Asseto sportivo specifico per la Mercedes-AMG GLA 45 4Matic+

Per quanto riguarda l’assetto sull’asse anteriore viene adottata una struttura McPherson. La guida delle singole ruote è affidata a un braccio trasversale, collocato sotto il centro ruota, a un montante telescopico e a un tirante trasversale.Il nuovo braccio trasversale in alluminio riduce le masse non sospese, consentendo così una risposta più sensibile delle sospensioni. Le pinze radiali dei freni anteriori sono imbullonate: una tecnologia ripresa dal Motorsport che aumenta la stabilità. Il supporto dell’asse anteriore presenta un attacco rigido che rinforza ulteriormente la parte anteriore della vettura.

Anche l’asse posteriore a 4 bracci è collegato in modo rigido alla carrozzeria per mezzo di un supporto che limita molto la torsione. Ogni ruota posteriore presenta tre bracci trasversali e un braccio longitudinale con supporti specifici. Questa struttura garantisce stabilità di marcia e agilità eccellenti.

Con le sospensioni attive Ride Control AMG il guidatore può scegliere tra tre diverse regolazioni dell’assetto, che spaziano da una taratura confortevole a una più sportiva. Il sistema è completamente automatico.

Vista posteriore Mercedes-AMG GLA 45 S 4MATIC+ inserimento in curva
Sulla Mercedes-AMG GLA 45 S 4MATIC+ è possibile scegliere varie impostazioni dell’assetto

FRENI. Impianto ad alte prestazioni sulla GLA 45 4Matic+

Mercedes-AMG GLA 45 4Matic+ è equipaggiata con un impianto franante ad alte prestazioni. Il modello base adotta sull’asse anteriore pinze fisse monoblocco a 4 pistoncini e dischi dei freni da 350 x 34 millimetri, e sull’asse posteriore pinze a pugno a 1 pistoncino e dischi dei freni da 330 x 22 millimetri. I dischi sono autoventilanti e forati, per dissipare meglio il calore e prevenire il fading anche in condizioni estreme. Le pinze freno grigie hanno la scritta bianca «AMG».

La versione AMG S e il modello base con pacchetto AMG Dynamic Plus (a richiesta) adottano un impianto frenante di dimensioni ancora maggiori, con pinze fisse a 6 pistoncini e dischi dei freni da 360 x 36 millimetri sull’asse anteriore. Le pinze dei freni sono verniciate in rosso con logo AMG nero.

Cerchi in lega da 21" e freni Mercedes-AMG GLA 45 S 4MATIC+
Impianto frenate con pinze rosse sulla Mercedes-AMG GLA 45 S 4MATIC+

Foto Mercedes-AMG GLA 45 4Matic+

Potrebbero interessarti (anzi te li consiglio!):

Tutte le caratteristiche del motore Mercedes 2.0 turbo benzina M139, definito il più potente 4 cilindri al mondo.

Listino prezzi GLA | Annunci auto usate MERCEDES

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close