FotogalleryMazdaMX-30Video

Mazda MX-30 prezzo, quanto costa?

Il listino prezzi dell’auto elettrica Mazda MX-30 parte da 34.900 euro. Fino al 31 marzo 2020 sul sito Mazda è possibile ordinare la versione speciale di lancio MX-30 Launch Edition

Il prezzo della Mazda MX-30 elettrica è stato ufficializzato: la prima auto elettrica EV del marchio giapponese è già ordinabile sul sito Mazda ed è disponibile fino al 31 marzo nell’allestimento di lancio “MX-30 Launch Edition” ad un prezzo di 34.900 euro che scende aggiungendo l’incentivo.

Prezzo Mazda MX-30

Il prezzo di listino della Mazda MX-30 Launch Edition è stato fissato a 34.900 Euro, che scende a 28.900 euro se consideriamo gli incentivi statali dell’Ecobonus fino a 6.000 euro in caso di rottamazione di un veicolo Euro 1, 2, 3, 4.

Con un sovrapprezzo di 1.000 Euro la Launch Edition è disponibile anche nelle colorazioni tre toni con tetto nero lucido, montanti grigio satinato e carrozzeria Ceramic o Polymetal. Invece con un sovrapprezzo di 1.500 Euro c’è la colorazione e della con carrozzeria Soul Red Crystal, con tetto nero lucido e montanti grigio satinato.

Mazda MX-30 elettrica svelata al Salone di Tokyo 2019
Mazda MX-30 elettrica svelata al Salone di Tokyo 2019

Allestimento Mazda MX-30 Launch Edition, che cosa offre?

La versione di lancio dell’elettrica Mazda MX-30 Launch Edition si caratterizza da un allestimento speciale ed una ricca dotazione di serie:

  • Fari adattivi a matrice di LED con LED Signature
  • Sedili anteriori riscaldabili elettricamente
  • Sedile guidatore con regolazione elettrica
  • Cerchi in lega da 18” Bright
  • Vetri Privacy posteriori
  • Finiture interne satinate
  • Head Up Display
  • Memoria regolazione sedile guidatore, specchietti esterni e HUD
  • Sistemi di sicurezza i-Activsense Technology

Gli interni della Launch Edition sono disponibili in due allestimenti: un accattivante, misto pelle vegan e tessuto con base mélange grigia chiamato Modern Confidence e un elegante Industrial Vintage, misto pelle vegan e tessuto con base in denim nero.

Volante, abitacolo Mazda MX-30 elettrica
Abitacolo, consolle, plancia strumenti Mazda MX-30 elettrica

Le tinte esterne della Launch Edition sono invece quattro: la colorazione di serie monotono Ceramic e tre tinte a tre toni diversi per la carrozzeria, il montante superiore e il tetto.

Mazda MX-30 elettrica
Nuovo frontale Mazda MX-30 elettrica

Come acquistare on line la Mazda MX-30?

Per poter preordinare la Mazda MX-30 Launch Edition basta registrarsi sul sito Mazda e versare un deposito di 1.000 Euro tramite carta di credito o PayPal. Per tutti gli ordini ricevuti fino al 31 marzo, Mazda prevede l’omaggio di una wallbox casalinga da 7,4kW in corrente alternata monofase che permette di ricaricare la vettura dal 20% all’80% in sole 4,5 ore.

A partire dal 1° aprile 2020 e fino al 1° luglio 2020, la prenotazione diventerà un vero ordine da presentare nelle concessionarie Mazda. Le prime consegne sono previste a partire da agosto 2020, con l’omaggio della wallbox. Il deposito di 1.000 Euro verrà restituito a prescindere dalla conferma o meno della prenotazione o dalla sottoscrizione del contratto.

Ricarica da colonnina Mazda MX-30 elettrica
Ricarica da colonnina o wall box per la Mazda MX-30 elettrica

Gruppo Facebook Mazda MX-30

Per rimanere aggiornati sulla Mazda MX-30 elettrica dal 25 ottobre sarà attivato online il gruppo “Mazda MX-30 Community Lab“, quanto fatto con il lancio della CX-30 attraverso il gruppo Mazda CX-30 Community Lab

Lo spazio social è dedicato a coloro che si iscriveranno al form “Tienimi informato su Mazda MX-30” sul sito Mazda.

Faro posteriore Mazda MX-30 elettrica
Badge MX-30 Mazda elettrica

FOTO Mazda MX-30 elettrica

VIDEO Mazda MX-30 elettrica EV

Com’è fatta la Mazda MX-30 EV elettrica

Listino prezzi MAZDA

Annunci auto usate MAZDA

Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close