DefenderEV DrivingFotogalleryLand RoverNotizie auto

Land Rover Defender 110, ibrido plug-in PHEV, caratteristiche

Il 4x4 Land Rover Defender 110 diventa ibrido plug-in PHEV con motore elettrico da 105 kW CV e benzina 2.0 litri da 300 CV. L’autotomia esclusivamente in elettrico arriva fino a 43 km.

Il mitico fuoristrada Land Rover Defender diventa ibrido plug-in PHEV. Sul Model Year 2021 arriva il motore P400e che combina un potente motore a benzina a quattro cilindri da 2,0 litri e un motore elettrico da 105 kW, con la potenza totale che arriva a 404 CV.

Fra le novità del MY 2021 c’è anche il sei cilindri 3.0 diesel mild hybrid a 48V della famiglia Ingenium, nelle versioni D200, D250 e D300 con coppia massima rispettivamente di 500, 570 e 650 Nm. Nuovo anche l’allestimento X-Dynamic disponibile sia su Defender 90 che su 110.

Land Rover Defender 110 PHEV ibrido plug-in, caratteristiche trazione

La nuova variante P400e Plug-In Hybrid (PHEV) rappresenta l’ultimo deciso miglioramento del nuovo Land Rover Defender. Disponibile sul Defender 110 a passo lungo consente al fuoristrada di avanzare esclusivamente in elettrico fino ad un massimo di 43 km.

Vista anteriore Land Rover Defender 110 PHEV
Land Rover Defender 110 PHEV viaggia in elettrico per 43 km

La trazione ibrida plug-in PHEV si caratterizza da un motore a benzina a quattro cilindri da 2,0 litri che produce 300 CV e un motore elettrico da 105 kW alimentato da una batteria da 19,2 kWh. La potenza totale è di 404 CV. Le emissioni prodotte di CO2 sono di 74 g/km mentre il consumo dichiarato è di 3,3 l/100 km.

Motore benzina ed elettrico più la batteria del 4x4 Land Rover Defender 110 PHEV
Motore benzina ed elettrico più la batteria del 4×4 Land Rover Defender 110 PHEV

I 404 CV incidono sulle prestazioni: il Defender 110 PHEV scatta da 0 a 100 Km/h in 5,6 secondi e raggiunge i 209 km/h di velocità massima.

Tempi di ricarica batteria Defender 110 PHEV ibrido plug-in

Per la ricarica della batteria tutte le varianti PHEV del Land Rover Defende 110 sono dotate di un cavo di ricarica in modalità 3 di serie, mentre è disponibile anche un cavo in modalità 2 opzionale. Lo sportellino di ricarica si trova sul lato sinistro posteriore del veicolo.

Il cavo di ricarica in modalità 3 consente di caricare fino all’80% in due ore, mentre la ricarica tramite un cavo in modalità 2 impiega circa sette ore per caricarsi fino all’80%, perfetto per la ricarica domestica durante la notte. Utilizzando un caricabatterie rapido da 50 kW, il P400e si ricarica fino all’80% della capacità in 30 minuti.

Operazione di ricarica Land Rover Defender 110 PHEV
Land Rover Defender 110 PHEV supporta la ricarica rapida DC fino a 50 kW

Grazie alla frenata rigenerativa viene recuperata l’energia persa in decelerazione e frenata per poi essere immagazzinata nel pacco batteria.

Defender 110 PHEV capacità di traino fino a 3.000 kg

Il propulsore PHEV offre sul Land Rover Defender 110 promette capacità fuoristrada superiori: il P400e può trainare fino a 3.000 kg ed è in grado di trasportare un carico sul tetto di 168 kg (dinamico) o 300 kg (statico).

Guado Land Rover Defender 110 PHEV
Inalterate la capacità off roda della Land Rover Defender 110 PHEV

Di serie su tutti i modelli Defender P400e ci sono i cerchi in lega da 20 pollici, sospensioni pneumatiche elettroniche.

Foto Land Rover Defender 110 PHEV

Potrebbero interessarti (anzi te lo consiglio!):

👉 Land Rover Defender 90 e 110, caratteristiche MY 2021

👉 Listino prezzi DEFENDER

👉 Annunci usato DEFENDER

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close