FotogalleryHyundaii10

Hyundai i10, si rinnova la city car del 2020 [anteprima con foto]

E' stata svelata la Hyundai i10 che si presenta con un design più accattivante e sportivo: brilla anche in connettività con Apple CarPlay e Android Auto e con l'APP può essere controllata da remoto.

Hyundai i10 2020, arriva la nuova generazione della citycar che si rinnova profondamente con un aspetto più moderno, sportivo e giovanile: scoperta in anteprima, aumenta anche lo spazio interno, pur mantenendo dimensioni esterne simili a quelle del precedente modello con un salto in avanti anche per quanto riguarda la tecnologia impiegata e la connettività sul sistema multimediale.

Quest’auto da città dovrà battersela in un mercato vivace ma molto affollato con concorrenti come Citroën C1, Peugeot 108 e Toyota Aygo e l’altra coreana e Kia Picanto senza dimentare la regina Fiat Panda.

Hyundai i10, caratteristiche cosa cambia sulla nuova citycar

ESTERNI Il design della nuova Hyundai i10, disponibile nelle le versioni a 4 o 5 posti, è dinamico e sportiveggiante. Rispetto alla versione precedente è più bassa di 2 centimetri e più larga di 2 e può montare cerchi fino a 16”.

Molto bello il frontale dove troviamo un’ampia griglia frontale che incorpora le luci di marcia diurne, mantenendo la caratteristica griglia a nido d’ape della precedente i10.

Hyundai i10 2020 paraurti anteriori e far a led
Hyundai i10 2020 nuovi paraurti anteriori e fari a led

Al posteriore, due linee orizzontali interrompono la superficie liscia del portellone e si inseriscono all’interno del design dei fanali. La vista laterale è caratterizzata da proporzioni muscolose, pulite e morbide.

Il montante posteriore a forma di X è facilmente riconoscibile anche da lontano ed attira l’attenzione sul logo, posizionato sul montante.

Nuove portiere lato guidatore per la  Hyundai i10 2020
Nuove portiere lato guidatore per la Hyundai i10 2020

INTERNI Nell’abitacolo della Nuova Hyundai i10 ritroviamo un look giovanile grazie al design che non ne compromette l’usabilità. Un elemento degno di nota è l’impressione di maggiore ampiezza donata dal disegno delle bocchette dell’aria, che si estende alle portiere. Il pannello decorativo al centro della plancia, invece, è caratterizzato da una grafica 3d a nido d’ape, che si ripresenta nei pannelli delle portiere.

Il rivestimento delle portiere è disegnato come naturale estensione della plancia, e i numerosi vani portaoggetti si inseriscono elegantemente nelle loro linee, mentre sopra al cassettino del cruscotto è presente un vano contenitore aperto per ulteriore praticità. Il bagaglio ha una capacità di 252 litri.

Abitacolo della nuova Hyundai i10 con plancia strumenti e cambio manuale
Abitacolo della nuova Hyundai i10 con plancia strumenti e cambio manuale

Nuova Hyundai i10 2020, tecnologia e connettività

A livello tecnologico è disponibile la retrocamera, studiata per facilitare le manovre di parcheggio visualizzandone le immagini direttamente sul display centrale da 8’’. Dal touch si può gestire anche il sistema di infotainment che integra anche Apple CarPlay e Android Auto. Gli smartphone si possono ricaricare facilmente anche grazie alla base di ricarica wireless.

Hyundai rende disponibile su Nuova i10 anche la propria piattaforma Connected Car. I servizi Bluelink di Hyundai permettono di controllare tutto tramite l’app. Infatti si può cercare un punto di interesse (POI) o una destinazione e inviare i risultati della ricerca direttamente al navigatore satellitare dell’auto, con il vantaggio che la ricerca può essere salvata anche prima di salire a bordo.

Utilizzando la funzione “Trova la mia auto” è disponibile la localizzazione a distanza del veicolo, ed è inoltre possibile effettuare la ricerca di informazioni aggiornate su parcheggi e benzinai più convenienti in zona. La piattaforma è disponibile in abbinamento al navigatore da 8’’.

App per controllo da remoto della nuova Hyundai i10 App Bluelink
App per controllo da remoto della nuova Hyundai i10 App Bluelink

Nuova Hyundai i10 2020, sistemi ADAS di aiuto alla guida

La dotazione ADAS di aiuti alla guida della famiglia Hyundai SmartSense sulla Nuova Hyundia i10 prevede soprattutto il sistema di Frenata Automatica di Emergenza (FCA), che utilizza una camera frontale per riconoscere non soltanto i veicoli, ma anche i pedoni.

Poi abbiamo la Gestione Automatica dei Fari Abbaglianti, il Mantenimento Attivo della Corsia, il Rilevamento della Stanchezza del Conducente e il Rilevatore dei Limiti di Velocità.

Nuovo frontale e nuovi fari per la nuova Hyundai i10
Nuovo frontale e nuovi fari per la nuova Hyundai i10

Hyundai i10 con motore benzina a 3 e 4 cilindri

La nuova Hyundai i10 sarà disponibile al lancio con due motorizzazioni a benzina: un 1.0 l MPI a tre cilindri (67 CV / 96 Nm) e un 1.2 l MPI a quattro cilindri (84 CV / 118 Nm). Entrambi i motori sono selezionabili sono associati al cambio manuale a 5 marce o all’automatico (AMT), sempre a 5 marce.

Il sistema Idle Stop & Go (ISG) è di serie su tutte le versioni, e contribuisce a limitare consumi ed emissioni di CO2 aumentando l’efficienza del veicolo. I benefici sono evidenti soprattutto in città, dove il sistema spegne il motore ad ogni fermata, mentre contribuisce all’efficienza anche il coefficiente di resistenza all’aria che diminuisce rispetto al precedente modello (da 0.32 a 0.31).

La nuova Hyundai i10 sarà inoltre disponibile con un ECO Pack, che includerà rapporti del cambio adeguati, portiere posteriori e cerchi da 14’’.

Cerchi in lega e fiancata laterale rinnovata sulla Hyundai i10 2020
Cerchi in lega e fiancata laterale rinnovata sulla Hyundai i10 2020

FOTO Nuova Hyundai i10 2020

La citycar viene svelata in anteprima mondiale al Salone di Francoforte 2019 e nel 2020 arriverà nelle concessionarie italiane.

Listino prezzi caratteristiche Hyundai i10

Annunci auto usate Hyunda i10

Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Gruppo Telegram di newsauto.it

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close