C1CitroënFotogalleryNews auto

Citroën C1 Urban Ride, nuova serie speciale

Nuova serie speciale delle citycar disponibile anche nella versione Airscape con il tetto elettrico in tela Black

Nuova versione della Citroën C1, la citycar che nel mondo dal 2006 è stata scelta da oltre un milione di automobilisti. Nel 2018, Citroën C1 ha registrato oltre 51.000 vendite in Europa, di cui circa il 15% in Italia, con quasi 7.800 immatricolazioni, in aumento rispetto al 2017. Una crescita che in Italia prosegue anche nel 2019 nel canale dei privati, con un incremento di quasi il 40% delle immatricolazioni rispetto al primo trimestre 2018. Forte di questo successo commerciale la Citroën C1 si presenta nella nuova serie speciale C1 Urban Ride., che si caratterizza per il suo carattere avventuroso sottolineato dalle protezioni della scocca.

COM’È FATTA Dal punto di vista estetico la nuova Citroën C1 si distingue per la personalizzazione esterna Urban Ride, che comprende: ampi passaruota con allargatori dei parafanghi Nero Mat, adesivi sui vetri laterali posteriori e sulle porte firmati Urban Ride, gusci dei retrovisori esterni Bianco Lipizan, cerchi in lega 15” PLANET Black con coprimozzo centrale nero.

Su questo modello abbiamo la tinta Rosso ‘Love Red’ (in opzione) abbinata a un tetto bicolore Nero ‘Ink Black’ (in opzione). Questa tinta si aggiunge a quelle già disponibili a listino: Blue Calvi, Silver Grey, Graphite Grey, Ink Black, Polar White (di serie).

Citroën C1 Urban Ride vista di profilo

INTERNI La serie speciale Citroën C1 Urban Ride nell’abitacolo presentail nuovo rivestimento in tessuto Urban Ride Collezione 2 bicolore, grigio e bianco con delicate impunture rosse, e tappetini anteriori e posteriori specifici con logo Urban Ride.

Il Pack Color Urban Ride all’interno crea un ambiente esclusivo e si distingue per la fascia della plancia e il profilo del sistema multimediale Bianco Porcelaine, la base della leva del cambio e le modanature degli aeratori laterali Nero Lucido, e la personalizzazione specifica della plancia. Lo spazio interno ospita 4 persone comodamente ed anche il bagaglio ha una capacità che varia tra 196 litri e 780 litri, in base alla configurazione dei sedili posteriori, e un ripiano che può essere occultato all’apertura del bagagliaio per facilitare il carico. Numerosi gli alloggiamenti presenti, tra cui un cassettino portaoggetti che può contenere una bottiglia da 1 litro e pratici porta-lattina.

Citroën C1 Urban Ride sedili anteriori

EQUIPAGGIAMENTI La Citroën C1 Urban Ride si basa sulla versione top di gamma (Shine), già ricca di equipaggiamenti. Fra le dotazioni abbiamo: sistema audio MP3 4 HP con comandi al volante, kit vivavoce Bluetooth e presa USB. A bordo c’è anche il Touch Pad 7’’e il Mirror Screen (compatibile con Apple CarPlay, Android Auto e MirrorLink) per usare lo smartphone dallo schermo dell’auto. Fra gli optional c’è la retrocamera.

C1 Urban Ride 2019 ha inoltre, in opzione: il Pack Auto (che comprende climatizzazione automatica, accensione automatica dei fari anabbaglianti e Keyless Access&Start) e Active City Brake (che include frenata automatica, allarme di superamento involontario della linea di carreggiata e riconoscimento dei limiti di velocità).

Citroën C1 Urban Ride plancia strumenti

TETTO APRIBILE La serie speciale Citroën C1 Urban Ride è disponibile anche nella versione con tetto in tela apribile: C1 Airscape. Il modello decappottabile ha il tetto elettrico in tela Black che misura 800 mm in lunghezza e760 mm in larghezza.

Citroën C1 Urban Ride Airscape vista dall'alto

MOTORE La Citroën C1 Urban Ride è disponibile con il motore 3 cilindri di ultima generazione Euro 6.d-TEMP, abbinata a un cambio manuale con sistema Stop&Start (VTi 72 S&S) oppure al cambio pilotato ETG (VTi 72 ETG).

PREZZO La Citroën C1 Urban Ride ha un listino prezzi che parteda 13.800 euro. Di seguito i prezzi:

C1 URBAN RIDE C1 URBAN RIDE AIRSCAPE
VTi 72 S&S 13.800 euro 14.850 euro
VTi 72 ETG 14.050 euro 15.100 euro

Annunci usato C1Listino nuovo C1 URBAN RIDE

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close