EV DrivingFiestaFordNotizie autoVideo

Ford Fiesta ERX elettrica, con Ken Block vince al rallycross [caratteristiche]

Una Ford Fiesta ERX guidata dal pilota Ken Block corre e batte tutti nella prima gara di Rallycross del campionato Projekt E in Svezia

In occasione del campionato Projekt E, Ford ha creato la sua prima auto elettrica per gare rally, una bellissima Ford Fiesta ERX da 610 CV e 1.084 Nm di coppia! Ovviamente Ford non poteva non affidarla a quel pazzo di Ken Block per essere portata al suo limite nelle gare della specialità rallycross. Ecco com’è andata!

auto rally elettrica ford fiesta erx
Con 3 motori elettri la Ford Fiesta ERX è capace di raggiungere una V/Max di 240 Km/h limitati elettronicamente

Ford Fiesta ERX elettrica, caratteristiche

Come è fatta la Ford Fiesta elettrica da corsa? La Ford Fiesta ERX elettrica è costruita sul telaio della Ford Fiesta ST rivisitato e modificato dall’azienda austriaca Stard Performance. L’auto da rally elettrica è spinta da ben 3 motori elettrici, distribuiti nella parte anteriore e posteriore del mezzo, in grado di sviluppare una potenza di 610 CV e 1.084 Nm di coppia quando spingono tutti insieme.

Radiatori per il raffreddamento e motore elettrico anteriore della Ford Fiesta elettrica da rallycross
Radiatori per il raffreddamento e motore elettrico anteriore della Ford Fiesta elettrica da rallycross

Tutta questa cavalleria permette alla Ford Fiesta ERX di accelerare da 0-100 km/h in 1,8 secondi fino a raggiungere una velocità massima di 240 km/h limitata elettronicamente.

Motore e cablaggi della Ford Fiesta elettrica da rallycross di Ken Block
Motore e cablaggi della Ford Fiesta elettrica da rallycross di Ken Block

Quest’auto elettrica da rally è dotata di trazione integrale ed i motori elettrici, che devono resistere a numerosi sforzi, sono mantenuti in temperatura grazie all’efficiente combinazione di fluido refrigerante e ghiaccio secco.

L'abitacolo della Ford Fiesta elettrica ERX preparata per gare di rallycross e guidata da Ken Block
L’abitacolo della Ford Fiesta elettrica ERX preparata per gare di rallycross e guidata da Ken Block

Piccola chicca: il pilota all’interno dell’abitacolo può regolare a proprio piacimento l’erogazione della coppia e la ripartizione della frenata proprio come mostrato nel video qui sotto.

Ken Block in gara con la Fiesta elettrica da rally, vince e batte tutti

Sembra che il re della Gymkhana, Ken Block, si stia abituando e prendendo gusto nel testare auto da corsa elettriche. Dopo aver guidato una vettura di Extreme E durante la Dakar 2020 e l’incredibile Ford Mustang Mach-E 1400, Block ha messo le mani sul volante di una potentissima Ford Fiesta ERX sul circuito di Holjes in Svezia, una spettacolare Fiesta preparata per i rally.

La  ford fiesta erx elettrica di ken block hoonigan al rallycross
Ken Block testa la Ford Fiesta ERX apprezzata dal pilota perché più pesante ed ha un baricentro più basso della classica versione rally

Sempre sul circuito svedese, si è disputato il primo match del campionato FIA Projekt E che vede i piloti darsi battaglia su auto elettriche preparate per la specialità Rallycross. A vincere la gara è stato proprio Ken Block a bordo della Fiesta ERX con livrea Hoonigan.

Ken Block, la sua foto con una espressione di stupore
Ken Block con la Ford Fiesta ERX ha battuto tutti alla prima gara di rallycross riservata alle auto elettriche

Video Ken Block alla guida dell’auto elettrica da Rally Ford Fiesta ERX by Hoonigan

Il Video Ken Block alla guida dell’auto elettrica da Rally Ford Fiesta ERX by Hoonigan

Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI“ 

👉 Ford Mustang Mach-E, prezzi versioni e autonomia

 👉 Quanto costa ricaricare un’auto elettrica (consumi)

👉 Visita EV Driving tutto sulle auto elettriche

Listino prezzi FORD | Annunci usato FORD | Video prove FORD

 👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Tags

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato.
Back to top button
Close