ForTwoFotogalleryNews autoRacing

Smart elettrica da corsa! EQ

Smart EQ fortwo e-cup sarà il nuovo trofeo monomarca 100% smart 100% elettrico. Si corre con la smart elettrica preparate per le gare

FOTO Smart elettrica da corsa EQ17

Le smart tornano in pista con un nuovo Trofeo smart denominato “smart EQ fortwo e-cup” con un calendario di sei appuntamenti in autodromo e su tracciati cittadini. Sulla griglia di partenza auto elettriche 100%: saranno 16 le smart elettriche preparate per affrontare le competizioni in base ai regolamenti tecnici ACI SPORT /FIA.
Sarà un mono marca a zero emissioni!

Il debutto ufficiale delle smart elettriche in occasione dell‘e-Prix di Formula E a Roma, in un parata lungo il tracciato cittadino della Capitale per presentare il primo monomarca italiano 100% elettrico

smart elettrica da gara
Smart EQ fortwo e-cup dove si CORRE con la smart elettrica

Sei appuntamenti, in autodromo e su tracciati cittadini, che vedranno sulla griglia di partenza 16 smart elettriche in versione race, opportunamente preparate secondo gli standard omologativi ACI Sport / FIA, per garantire i più alti livelli di sicurezza e il massimo divertimento per i partecipanti.Smart elettrica da corsa EQ fortwo e-cup

Smart EQ Racing come è fatta

Non è stata ancora svelata la vettura ma la smart EQ Racing ha subìto diversi interventi che si intravedono dalla prima immagine come l’inedito kit aerodinamico.
Il peso della smart elettrica è stato fortemente abbassato da 900 kg a 750 con l’impiego di componenti racing in carbonio e l’eliminazione del superfluo.
Ovviamente adesso la smart è dotata anche di un roll-bar da corsa, un roll-cage che abbinato alla cellula tridion, rappresenta un ulteriore elemento per la sicurezza dei piloti.

Eliminati i due sedili originali ed impiegato un unico sedile omologato per le competizioni in vetroresina. Ovviamente anche l’assetto ha subito modifiche con l’adozione di nuove molle e nuovi ammortizzatori.
Nel gruppo ruota troviamo cerchi in lega modello Dezent ts Dark by Alcar e pneumatici Pirelli Cinturato P1 Verde
Smart elettrica da corsa EQ fortwo e-cup

CORRERE IN AUTO A 16 ANNI

Questo campionato con la smart elettrica è anche un’occasione per i giovani che già a 16 anni possono staccare la licenza agonistica “C” nazionale e debuttare nel mondo delle competizioni motoristiche in maniera ufficiale.

CALENDARIO GARE smart EQ fortwo e-cup

Non è stato ancora stilato il calendario dei 6 appuntamenti che comunque saranno nelle giornate già previste nei calendari delle gare ACI SPORT

Le gare con la smart elettrica si correranno all’interno dei WK ACI SPORT e potrebbero essere all’interno delle date del Calendario.

27 aprile – 29 aprile Imola
11 maggio – 13 maggio Le Castellet
15 giugno – 17 giugno Misano
13 luglio – 15 luglio Mugello
27 luglio – 29 luglio Imola
14 settembre – 16 settembre VallelungaSmart elettrica da corsa EQ fortwo e-cup

Oppure scelte all’interno della serie GRAN TURISMO  – FORMULA 4 – CIT TCR

Lucio Tropea smart okLUCIO TROPEA smart

smart interpreta la mobilità elettrica nella sua dimensione migliore: agilità e scatto per un piacere di guida senza compromessi ed a zero emissioni locali”, ha dichiarato Lucio Tropea, smart & innovative sales Senior Manager Italia. “Il trofeo smart EQ fortwo e-cup offre l’occasione di uscire dai contesti tradizionali per esaltare le qualità della smart EQ fortwo, il lato green di BRABUS.”

 

 

 

 

La logistica del trofeo smart EQ fortwo e-cup è curata al team di LPD che vanta una esperienza nel mondo delle competizioni e nella gestione dell’attività dell’AMG Driving Academy Italia.

LEGGI ANCHE INFO E PROGRAMMA E-PRIX FORMULA E ROMA

Commenta

Tags

Giovanni Mancini

Ingegnere, pilota, giornalista appassionato da sempre di auto e motori. Segue la direzione di questo portale newsauto.it ed è direttore responsabile dei magazine Elaborare, Elaborare 4x4 ed Elaborare Classic da oltre 20 anni riferimento dei "car enthusiast", appassionati di tecnica motoristica, performances e guida sportiva. Nell'anno 2004 ha conseguito il titolo di Campione Italiano nel Campionato Velocità Turismo nelle gare in pista. Tra le tante auto speciali provate: la Mazda 787B vincitrice della 24H di Le Mans nel 1991.
Back to top button
Close