RacingWrc

Rally di Monte-Carlo, prova speciale HARD a luci rosse

"Destra 2, 90°", sembra la nota perfetta per descrivere il punto esatto dove si è verificata la scena hard in piena prova speciale. Dall'on board camera di una Ford Puma impegnata nella prova speciale, la visione di due persone che facevano sesso durante la PS2 del Rally di Monte-Carlo.

Una coppia è stata filmata mentre faceva sesso durante il Rally di Monte-Carlo. Un connubio perfetto se non fosse che alcuni tifosi hanno veramente esagerato. Ecco a cosa ha dovuto assistere il pilota greco Jourdan Serderidis durante la PS2 del Rally di Monte-Carlo.

Sesso all’aperto ed esibizionismo oltre ogni limite

Il sesso in pubblico è una forma di esibizionismo, considerato illegale in molti Paesi. Moltissimi praticano sesso in auto ma di solito in pubblico, all’aperto, è molto più limitato perché causa scandalo e imbarazzo nelle persone alle quali capita di assistere a simili scene. E’ opportuno ricordare che con questi atteggiamenti si rischiano anche delle sanzioni penali come la multa o persino l’arresto. Si raccomanda, quindi, di evitare questa pratica all’aperto. Ma una coppia appassionata di auto e motori ha voluto scatenare la propria fantasia durante la notte, all’interno di una prova speciale da rally, praticando sesso con il sound delle auto da corsa. Cerchiamo di capire cosa è successo.

Rally di Monte-Carlo: coppia filmata dall’on board camera

L’amore (ma anche il sesso) ai tempi del WRC durante il Rally di Monte-Carlo può essere molto strano, soprattutto quando bisogna “intrattenersi” tra una pausa e l’altra. Infatti, durante la PS2 dall’onboard del pilota greco Jourdan Serderidis, a bordo di una Ford Puma Rally 1, si è notata un’immagine impensabile: una coppia, uomo e donna, “ingannavano l’attesa” a bordo pista e la scena è stata filmata su WRC Live ed ha fatto il giro del web.

L’azione è stata unica nel suo genere, e forse mai è capitato di assistere ad una coppia mentre faceva sesso durante una tappa rally a Monte-Carlo od a un qualsiasi evento sportivo. Ma una cosa è certa: questa è stata una bravata bella e buona che rimarrà nella memoria di molti, soprattutto in quella del buon Jourdan Serderidis.

Sembra che il pilota greco abbia concluso la prova speciale con più di un minuto di ritardo da Ogier, per via di un’uscita di pista. La causa sarà stata la scena assurda?

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Calendario WRC 2023

👉 Classifica finale Mondiale WRC 2022

 👉 Tutto sul WRC

 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto