EV DrivingPistaRacing

ePrix Messico, Formula E 2020 orari gara e TV sul circuito rinnovato

A Città del Messico si disputerà la quarta tappa del campionato di Formula E 2020 dove i piloti correranno sull'Autodromo Hermanos Rodriguez, aggiornato ad un nuovo layout. Orari TV della diretta gara su Sportmediaset ed Eurosport

La quarta tappa del campionato delle monoposto “elettriche ePrix si corre in Messico sul circuito rinnovato, tappa della Formula E stagione 2020. Dopo l’entusiasmante ePrix di Santiago del Cile, vinto dalla BMW di Gunther, la DS Techeetah ha dimostrato di possedere una monoposto potente e in grado di competere per la vittoria. Ricordiamo che Da Costa, partito dalla P10 era risalito fino alla prima posizione, finendo poi l’eprix in seconda piazza. Una rimonta pazzescha.

Insomma la tappa del Messico è da vedere: avremmo piloti come Jean-Eric Vergne pronti a riscattarsi, soprattutto dopo le prime tre gare andate male. Sarà soprattutto il pilota francese di DS Techeetah a cercare di portare a casa un buon risultato, così da guadagnare qualche punto e conservare il titolo di campione per la terza volta. Ce la farà?

ePrix Messico Formula E 2020
Orari diretta Sportmediaset ed Eurosport

Di seguito sono riportati gli orari trasmessi su Sportmediaset ed Eurosport di prove libere, qualifiche e gara dell’ePrix Messico del campionato di Formula E 2020

Data ePrix Messico sabato 15 febbraio 2020

Orari Prove Libere

  • FP1: 14:25 – 15:25
  • FP2: 16:45 – 17:50

Saranno trasmesse solo su: canale YouTube Formula E, pagina Facebook Formula E, sito internet Formula E, app Formula E.

Orari qualifiche

  • 18:35 – 19:45

In onda su Sportmediaset.it ed Eurosport1

Orari Gara ePrix Messico

  • 22:55 – 00:00

In onda su Sportmediaset.it ed Eurosport1

orari eprix messico Formula E 2020, Vergne DS Techeetah
Vergne su DS Techeetah durante lo scorso ePrix del Messico

Formula E ePrix Messico, nuovo layout dell’autodromo Hermanos Rodriguez

Il circuito di Città del Messico, l'”Autodromo Hermanos Rodriguez“, lungo 2,606 km, ospiterà la quarta tappa del campionato. Arrivato alla sua quinta edizione, il circuito è stato modificato ed i piloti correranno su un nuovo inedito layout.

Le prime due curve non subiscono cambiamenti ma, arrivati in Curva 3 il layout inizia a mutare, portando i piloti verso una nuova combinazione di sequenza di quattro curve.

Dopo un tornante (Curva 5), le Curve 6 e 7 conducono al solito layout, con la presenza di una curva a gomito (Curva 8) che conduce nella leggendaria sezione dello stadio di baseball Foro Sol (Curve 9-13).  

Dopodiché, i piloti arrivano alla curva 14 e alla Curva Peraltada completamente profilata (Curva 15), che non ha più una chicane e poi, infine, si giunge al traguardo dopo aver compiuto la Curva 16.

Il record per la pole più veloce tra tutte le edizioni della tappa va a Pascal Werlhein (Mahindra Racing) che, proprio all’ePrix del Messico dell’anno scorso, ha chiuso il giro in 0:59,347! Il giro più veloce in gara è sempre del pilota tedesco fatto segnare in 1:01,112.

Layout circuito messico Hermanos Rodriguez Formula e orari eprix formula e 2020
Differenza layout circuito Hermanos Rodriguez Stagione Formula E 2018/19 e 2019/20

FOTO ePrix Messico, edizione 2019

Scopri la nuova monoposto Formula E Gen 2 EVO

Calendario Formula E 2020

Classifiche Formula E 2020

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Commenta

Tags

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato.
Back to top button
Close