DSEV DrivingFotogalleryNotizie autoPistaRacingVideo

Formula E 2020 nuova monoposto, Gen 2 EVO caratteristiche

La nuova monoposto Formula E Gen 2 Evo che sarà utilizzata nel prossimo campionato di Formula E. Foto video e caratteristiche della monoposto elettrica

Arriva una nuova monoposto elettrica in Formula E , la Gen 2 “EVO” che scenderà in pista a partire dalla Season 7, 2020-21 con un calendario molto ricco di gare. Presenta notevoli cambiamenti soprattutto aerodinamici come la presenza della pinna (novità assoluta su una FE) e l’assenza dei passaruota. La parte meccanica elettrica non cambia per questa generazione Gen2: per contenere i costi, questa configurazione verrà utilizzata fino stagione tra il 2021 e il 2022 ma potranno esserci aggiornamenti sulle prestazioni con una diversa potenza dei motori, capacità delle batterie e aerodinamica.

Formula E Gen 2 EVO, cosa cambia sulla nuova monoposto?

La nuova monoposto di Formula E cambia look e lo fa decisamente nel migliore dei modi! La Gen 2 EVO, così battezzata, sarà l’anello che congiungerà la futura Gen 3 (che partirà con la Season 9) all’attuale Gen 2. Questa fase di intermezzo, sancisce un notevole level-up del telaio curato da Dallara ed un notevole sviluppo dell’aerodinamica gestita dalla Spark Technologies.

Formula E Gen 2 aerodinamica
Formula E Gen 2 aerodinamica rinnovata

Esteticamente si nota da subito, sull’anteriore, l’assenza dei passaruota, rendendola così una monoposto a ruote scoperte. L’ala anteriore è stata rivista ed ora presenta un look più aggressivo e deciso, aiutata anche dalla presenza dei due baffetti.
Il regolamento tecnico prevede che telaio ed aerodinamica rimangano standard per tutti.

monoposto formula e gen 2 e gen 2 evo
Formula E Gen 2 e Gen 2 EVO a confronto

Se ci spostiamo sul posteriore della Gen 2 EVO, vediamo spuntare una pinna (che ricorda molto quelle sulle odierne vetture di Formula 2) mai vista prima su una monoposto elettrica. Altra importante modifica presente sul retrotreno della nuova monoposto di Formula E è il ritorno dell’ala posteriore e la presenza di un diffusore maggiorato rispetto a quello dell’attuale Gen 2.

Formula E Gen2 monoposto elettrica vista laterale
Formula E Gen2 monoposto elettrica vista laterale

Pneumatici Formula E 2020

La monoposto Formula E Gen 2 EVO utilizza pneumatici Michelin Pilot Sport da 18 pollici sia per l’asciutto sia per il bagnato.

Motore e batteria Formula E, caratteristiche

La Formula E per certi versi è anche un laboratorio di tutte quelle tecnologie “elettriche” per le auto EV. Infatti i costruttori possono personalizzare i motori elettrici, il cambio, l’inverter e tutto il sistema di raffreddamento.
La potenza a disposizione dei piloti quando sono in gara nella modalità “Attack Mode” arriva a 235 kW, 10 in più rispetto alla passata stagione.

Varia quest’anno anche l’energia utilizzabile dalla batteria agli ioni di litio per ogni gara con una base di 54 kWh, ma ogni minuto di Safety Car o di Full Course Yellow si perdono automaticamente 1 kWh dall’energia totale.
Perchè è stato imposto questo? Gli organizzatori dicono per avere una maggiore vivacità della gara e garantire battaglie fino all’ultimo giro.

Si era già passati dal doppio motore al singolo motore con l’abolizione dei “twin-motors”, soluzione usata da NIO, NextEv e DS e l’utilizzo del sistema MGU, MGU-K (Motor Generator Unit-Kinetic) per trasformare parte dell’energia cinetica sull’albero motore in energia elettrica, una un’evoluzione del sistema KERS (Kinetic Energy Recovery System).

A Jean Todt piace la nuova monoposto Formula E Gen 2 EVO

Il Presidente della FIA, Jean Todt, ha rilasciato qualche parola riguardo la presentazione della nuova monoposto di Formula E, ritenendosi soddisfatto del progressismo che avvolge il campionato elettrico.

Jean Todt Formula e
Jean Todt è soddisfatto e compiaciuto per la nuova monoposto della Formula e

“Il campionato di Formula E è solo alla sua sesta stagione eppure la tecnologia che propone ha percorso una lunga strada e può portare vantaggi a tutti gli utenti della strada. Sono felice che, mentre si prepara alla transizione verso lo status di campionato del mondo, assistiamo a un’ulteriore evoluzione della macchina Gen 2. la Gen2 Evo, con un aspetto avvincente”.

Jean Todt – Presidente FIA

nuova monoposto formula e gen 2 evo
Nuova monoposto Formula E Gen 2 Evo

Dove vedere la nuova monoposto di Formula E Gen 2 EVO?

La Gen 2 EVO sarà presente al Salone di Ginevra dove potrà essere ammirata in tutta la sua totale magnificenza a partire dal 3 marzo (data dedicata ai media). Il Salone d’auto più famoso al mondo, che giunge alla sua 90esima edizione, si terrà dal 5 al 15 marzo 2020.

Gen 2 EVO Formula E, il video

Teaser trailer del lancio della Gen 2 EVO: la nuova monoposto di Formula E. In questo video si nota come la monoposto venga creata e concepita nello spazio. Location senz’altro azzeccata poiché richiama il futuro, la scienza e l’innovazione, attributi essenziali che hanno a che fare col mondo dell’elettrico che, appunto, è in continua evoluzione. L’auto può essere definita per così dire “spaziale”. Godiamocela in questo splendido video.

FOTO Gen 2 EVO Formula E

Calendario Formula E 2020

Classifiche Formula E 2020

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato.
Back to top button
Close