FotogalleryRacingVideoWrc

Incidente spettacolare al WRC Rally di Montecarlo (Hyundai Tanak) a 185 km/h

Terribile incidente al Rally di Montecarlo con la Hyundai di Tanak che è andata fuori strada ad alta velocità e si è capottata per 14 interminabili secondi. Il pilota ed il navigatore sono usciti sani e salvi dall'abitacolo della Hyundai distrutta.

La Hyundai è stata protagonista assoluta del Rally di Montecarlo 2020 dove ha messo in mostra una grande velocità con Thierry Neuville ma anche un incredibile robustezza con Ott Tänak. L’estone infatti nella PS4 è stato vittima di un terribile e spettacolare incidente ad alta velocità (185 km/h) uscendo largo da una esse velocissima in montagna. Botto incredibile dal quale l’equipaggio è uscito praticamente illeso protetto dall’abitacolo della Hyundai i20 Coupe WRC che ha retto perfettamente al tremendo impatto.

Il pilota Hyundai Motorsport, Ott Tänak insieme al suo navigatore Martin Jareoja, dopo il grande spavento ha passato la notte in ospedale di Gap solo a livello precauzionale.

Il volo finale della Hyundai di Tanak, circa 40 metri  nel vuoto con un dislivello dal punto in dove era arrivato da sopra.
Il volo finale della Hyundai di Tanak, circa 40 metri nel vuoto con un dislivello dal punto in dove era arrivato da sopra.

Incidente Hyundai di Tanak al WRC Rally di Montecarlo, com’è successo VIDEO

Lo spettacolare incidente della Hyundai di Ott Tänak si è verificato al chilometro 9,2 della Prova Speciale 4 del Rally di Montecarlo, su un tratto molto veloce della St-Clément-sur-Durance – Freissinières 1 di 20,68 km. In questo passaggio l’estone Campione del Mondo è transitato ad alta velocità perdendo il controllo dell’auto, che si è cappottata più volte.

Video del terribile incidente della Hyundai di Tanak al Rally di Montecarlo

Il primo impatto è stato molto violento e poi ne sono seguiti altri di minore entità ma sempre violenti. Alla fine l’auto ha terminato la sua folle corsa per ben 14 interminabili secondi e diversi metri più in basso dal punto in ci ha perso il controllo.

Hyundai i20 Coupe WRC distrutta dopo l'incidente di Tanak al Rally di Montecarlo 2020
Hyundai i20 Coupe WRC distrutta dopo l’incidente di Tanak al Rally di Montecarlo 2020

Botto incredibile, la gabbia ha retto e l’equipaggio Hyundai è sano e salvo

Da questa carambola con botto incredibile Ott Tänak e Martin Jareoja, ne sono usciti incolumi, soprattutto per la grandissima resistenza mostrata dalla Hyundai rinforzata dal un rollbar resistentissimo. In questi anni il team condotto da Andrea Adamo ha lavorato molto per la sicurezza dei suoi piloti ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti: auto distrutta ed equipaggio sano e salvo grazie ad una cellula di sopravvivenza (roll-bar) che ha retto egregiamente ai ripetuti urti dopo l’uscita a 180 km/h

Hyundai i20 Coupe WRC distrutta dopo l'incidente di Tanak al Rally di Montecarlo 2020
Hyundai i20 Coupe WRC distrutta lato pilota ma la gabbia ha tenuto

“È successo su una compressione – la spiegazione di Ott Tänak dopo il terribile incidente – alcuni spettatori ci hanno fatto segno di rallentare, ma con tutto il pubblico non sai bene come interpretare quei gesti. Poi però ho visto i segni lasciati e mi son detto che era stato un brutto impatto”.

Ott Tanak pilota rally Hyundai Motorsport WRC 2020
Ott Tanak pilota rally Hyundai Motorsport WRC 2020

Foto incidente Hyundai Tanak al rally di Montecarlo

Classifica Mondiale WRC 2020

Calendario Mondiale WRC 2020

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close