Formula 1 - F1Racing

Formula 1 2020 annullata per Coronavirus, si riparte a giugno

La Formula 1 è nel caos a causa dell’emergenza Coronavirus, l’inizio della stagione potrebbe slittare a giugno in Canada, dopo che sono saltate e annullate tutte le prime gare in calendario.

L’emergenza Coronavirus ferma anche la stagione 2020 di Formula 1, con il GP che sarebbe dovuto partire dall’Australia sul circuito di Melbourne. I team erano arrivati regolamentare ad Albert Park per prepararsi al weekend di gara ma la notizia della positiva al Covid-19 di un membro del team McLaren ha portato all’annullamento ufficiale della prima gara della stagione di Formula 1.

F1 annullata per Coronavirus

Davanti alla pandemia del Covid-19 anche la Formula 1 si ferma. Difronte al caso di positiva in casa McLaren gli organizzatori hanno dovuto forzatamente fare i conti in prima persona con l’emergenza che sta vivendo il mondo intero.

La decisione finale è stata presa in un meeting notturno tra i team principal delle Scuderie, i rappresentanti FIA, Andrew Westacott, responsabile dell’Australian Grand Prix Corporation e i rappresentanti dello stato di Vitoria in Australia: stop alla Formula 1.

McLaren Coronavirus
Un membro dello staff McLaren è risultato positivo al Coronavirus

Emergenza Coronavirus, F1 si ferma

Ora che succede dopo che l’emergenza Coronavirus ha investito anche il Circus della Formula 1? Saltano anche le prossime gare in Bahrein, in programma il 22 marzo, quella in Vietman del 5 aprile ed in Azerbaijan il 7 giugno.

Quando inizia la Formula 1 2020?

Liberty Media in un comunicato precisa che l’inizio del Mondiale di F1 è spostato a giugno e dunque vengono rinviati anche i Gran Premi di Olanda, Spagna e Monaco. La stagione 2020 a questo punto dovrebbe scattare ufficiale in Canada il 14 giugno, con la stagione che potrebbe prolungarsi fino al 13 dicembre. Congelato anche il regolamento tecnico per il 2021 che rimarrà lo stesso del 2020. La rivoluzione tecnica in F1 a questo punto slitta al 2022.

“A causa della costante diffusione del Covid-19 a livello globale, la FIA, la Formula 1 e i promotori delle tre gare hanno deciso di rinviare gli eventi al fine di garantire la salute e la sicurezza di tutti i partecipanti e dei tifosi – recita il Comunicato ufficiale della F1 e di Liberty Media – continuiamo a lavorare a stretto contatto con i promotori e le autorità locali per monitorare la situazione e studiare eventuali date alternative nel corso dell’anno, nel caso in cui la situazione dovesse migliorare”.

Ferrari SF1000 box Charles Leclerc
Il Coronavirus costringe le monoposto a rimanere ferme a lungo nei box

CALENDARIO F1 2020 DATE E ORARI

VADEMECUM Coronavirus spostamenti in auto: quando posso circolare?

Modulo Autodichiarazione Coronavirus scaricabile PDF

Tutte le news sul Coronavirus

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close