FerrariFormula 1 - F1Video

Mick Schumacher Ferrari, il figlio del kaiser ha firmato con la Rossa

Mick Schumacher Ferrari: il figlio del 7 volte Campione del Mondo ha firmato con la Ferrari Driver Academy e guiderà la Rossa nei test

Schumacher torna a vestire il Rosso Ferrari, la storia continua. Si tratta di Mick che dopo la gavetta nelle serie minori è pronto al grande salto in Formula 1. Il figlio del 7 volte Campione del Mondo Michael ha firmato un contratto che lo lega alla Ferrari ed a 19 anni è entrato a far parte della Ferrari Driver Academy, il vivaio dove far crescere i futuri piloti.  

MICK SCHUMACHER FERRARI

Mick Schumacher è un predestinato e la Ferrari ha deciso di portarlo a Maranello per riallacciare i fili di una storia terminata nel 2006 con Michael. Mick non è solo il figlio di Michael ma è soprattutto un vero talento il quale, nella sua giovane carriera, ha già conquistato il titolo di Formula 3 Europa 2018.

Nel 2019 correrà nel campionato di Formula 2 con il team Prema e nelle prossime settimane più sarà impegnato con la Ferrari Driver Academy, nelle attività di preparazione pre-stagione di Formula 1. In particolare guiderà la nuova Rossa in occasione dei test in programma in Bahrain e in Spagna.

Mick Schumacher Ferrari

PILOTI FERRARI DRIVER ACADEMY

Insieme a Mick fanno parte della Ferrari Driver Academy anche Giuliano Alesi e Callum Ilott, impegnati anch’essi in Formula 2, Marcus Armstrong e Robert Shwartzman, che gareggeranno nel campionato FIA Formula 3, Enzo Fittipaldi, che sarà impegnato nel FIA Formula Regional (Europe), e Gianluca Petecof in gara nella FIA Formula 4 (in Italia e Germania).

Mick Schumacher Ferrari

“Sono felicissimo di avere raggiunto un accordo con Ferrari e del fatto che il mio prossimo futuro nelle competizioni automobilistiche sia in rosso, entrando a far parte della Ferrari Driver Accademy e così anche della famiglia della Scuderia Ferrari – le prime parole da neo ferrarista di Schumacher jrquesto è un altro passo nella giusta direzione e potrò solo beneficiare dell’immensa competenza che c’è lì. Sicuramente farò di tutto per poter apprendere tutto ciò che mi può aiutare a raggiunger e il mio sogno: correre in Formula 1. È più che ovvio che Ferrari abbia un posto enorme nel mio cuore fin da quando sono nato e in quello della nostra famiglia, sono felice anche a livello personale per questa opportunità. Vorrei anche ringraziare la mia famiglia, gli amici e i partner che mi hanno supportato e aiutato ad arrivare a questo punto”.

CALENDARIO FORMULA 1 2019 DATE, ORARI GARE F1

CLASSIFICHE FINALI MONDIALE F1 2018

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close