F1 news Formula 1Racing

F1 Canada 2022, orari diretta TV Sky, Now e differita TV8

Orari Gp Canada 2022, il programma del weekend di gara canadese sulla pista di Montreal intitolata a Gilles Villeneuve, che torna in calendario dopo due anni di assenza per Covid.

Orari Gp Canada 2022 di F1, nona gara della stagione 2022 di Formula 1. Si torna a correre sulla pista intitolata a Gilles Villeneuve di Montreal, che è stata assente dal calendario per due anni a causa del Covid.

Le ultime gare hanno dato un indirizzo ben preciso al Mondiale, con la Red Bull che ha preso il largo nelle classifiche iridate approfittando dei guai di affidabilità delle Ferrari. Soprattutto Leclerc è reduce da un trittico terribile, nonostante le pole position conquistate al sabato. Tra Spagna, Monaco e Azerbaijan il monegasco ha raccolto solo 12 punti, tra cui due zero a causa della rottura del motore Ferrari (Barcellona e Baku). Il Team di Maranello spera di invertire la rotta sulla pista canadese.

F1 2022 Ferrari Leclerc
La Ferrari è reduce dal doppio ritiro in Azerbaijan

Il weekend Gp del Canada 2022 in TV è visibile in diretta TV su Sky ed in streaming su Now, mentre su TV8 sono in programma le differite delle qualifiche e della gara.

Orari Gp Canada F1 2022 Sky, Now e TV8

Venerdì 17 giugno 2022 (PROVE LIBERE)
20.00-21.00: Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1 e Now)
23.00-00.00: Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1 e Now)

Sabato 18 giugno 2022 (PROVE LIBERE e QUALIFICHE)
19.00-20.00 Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1 e Now)
22.00-23.00: Qualifiche (diretta su Sky Sport F1 e Now, differita alle 23.30 su TV8)

Domenica 19 giugno 2022 (GARA)
20.00: Gara (diretta su Sky Sport F1 e Now, differita alle 21.30 su TV8)

partenza del Gp del Canada di F1
La partenza del Gp del Canada di F1

Pista F1 Gp Canada 2022

Il Gp del Canada si corre a Montreal sul circuito che porta il nome di Gilles Villeneuve. Si tratta di una pista semipermanente dove ci sono grandi accelerazioni, susseguite da altrettante frenate. La pista canadese è lunga 4.361 m, con la corsa che si svolge sulla distanza di 70 giri.

Montréal ha alcuni elementi in comune con Baku, come il focus su trazione e frenata e una superficie stradale che evolve rapidamente, ma presenta velocità più basse e temperature più fresche.

pista di Montreal F1 vista dall'alto
La pista di Montreal F1 vista dall’alto

Il record assoluto della pista è di 1’10″240, il tempo con cui Sebastian Vettel conquistò la pole nel 2019. Il crono più veloce in gara invece è di 1’13’078 ed appartiene a Valterri Bottas.

Il meteo è stato spesso il protagonista nel Gran Premio del Canada: la gara del 2011 detiene il record della più lunga nella storia della Formula 1, a causa di sei periodi di safety car e una lunga interruzione che ha bloccato l’evento per diverse ore.

La pista di Montreal è famosa anche per il cosiddetto muro dei Campioni che si trova nell’ultima curva e sul quale si sono andati a schiantarsi un po’ tutti e soprattutto grandi Campioni come Michael Schumacher, Jacques Villeneuve e Damon Hill .

Cirucito di campioni Canada
Il muro dei Campioni sul circuito di Montrel in Canada

Il muro dei campioni si trova all’esterno dell’ultima chicane, prima del rettilineo principale, e in uscita dalla seconda curva del “destra sinistra” finale, sul lato destro del rettilineo di arrivo a circa un metro dal cordolo.

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Calendario F1 2022
👉 Calendario F1 2023

👉 Classifiche F1 2022 Piloti e Costruttori

👉 Punti F1 piloti e costruttori come si assegnano

👉 Tempi LIVE F1

👉 Nuove monoposto con effetto suolo

👉 NOTIZIE F1 2022

👉 Nuovo regolamento tecnico F1 2022

👉 Cosa ne pensi sulla stagione di F1? Fai un salto sulla discussioni F1 sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto