FotogalleryPistaRacingVideo

Calendario WEC 2023, date Mondiale Endurance

Calendario della stagione WEC 2023. Tutte le date della stagione del Mondiale Endurance, che si apre a marzo con la 1000 Miglia di Sebring. La 24 Ore di Le Mans si corre nel weekend del 10 e 11 giugno.

Il FIA World Endurance Championship WEC nel 2023 scatta nel weekend dell’11 e 12 marzo con la 1000 Miglia di Sebring negli Stati Uniti. L’appuntamento con la 24 Ore di Le Mans è per il 10 e 11 giugno 2023. La celebre corsa sulla pista francese della Sarthe in calendario precede la 6 Ore di Monza (9 luglio).

La serie Endurance è aperta a prototipi e auto da corsa in stile granturismo suddivisi in quattro categorie: Hypercar, LMP2 e LMGTE Am. I titoli del Campionato del Mondo vengono assegnati ai principali produttori e piloti sia nelle divisioni prototipi che granturismo.

Calendario WEC 2023

Il calendario del WEC 2023 prevede sei appuntamenti, preceduti da un prologo l’11 e il 12 marzo sulla pista di Sebring. Una settimana dopo (17 marzo) sempre in Florida, sul circuito internazionale di Sebring, si disputa anche la prima gara ufficiale della stagione: la 1000 Miglia di Sebring.

Partenza WEC alla 6 Ore di Monza 2022
La 6 Ore di Monza 2023 si corre il 9 luglio

La 24 Ore di Le Mans 2023 si corre nel weekend del 10-11 giugno, mentre la 6 Ore di Monza è in programma il 9 luglio.

Calendario WEC 2023, DOVE SI CORRE, LE DATE

DATA GARA CIRCUITO
11/12 marzo Prologo di Sebring Circuito Internazionale di Sebring
17 marzo 1000 Miglia di Sebring Circuito Internazionale di Sebring
16 aprile 6 ore di Portimão Circuito Internazionale dell’Algarve
29 aprile 6 Ore di Spa-Francorchamps Circuito di Spa-Francorchamps
10-11 giugno 24 Ore di Le Mans Circuito della Sarthe
9 luglio 6 Ore di Monza Autodromo Nazionale di Monza
10 settembre 6 ore di Fuji Circuito del Fuji
4 novembre 8 ore del Bahrain Circuito Internazionale del Bahrain
Date calendario WEC 2023
Ferrari 499P Hypercar Le Mans
Ferrari 499P Hypercar Le Mans

Ferrari Hypercar WEC 2023

Fra le novità della nuova stagione c’è la Ferrari 499P, l’inedita Hypercar del Cavallino che punta a vincere la prossima 24 Ore di Le Mans ed il Campionato WEC 2023. In pista durante la stagione la Ferrari schiera due 499P Hypercar Le Mans.

piloti Ferrari nel WEC 2023
I piloti Ferrari nel WEC 2023

La #51 è affidata ai campioni del mondo in carica della classe GTE-ProAlessandro Pier Guidi e James Calado insieme ad Antonio Giovinazzi. Sulla #50 ci sono invece Antonio Fuoco, Miguel Molina e Nicklas Nielsen.

Foto Ferrari 499P Hypercar Le Mans

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Ferrari 499P Hypercar Le Mans

👉 Peugeot 9X8 Hypercar scheda tecnica

👉 Toyota GR010 Hybrid Le Mans

👉 Benzina sintetica e-fuel nel WEC

Se sei appassionato di auto sportive, ti consigliamo di non perdere in edicola l’ultimo numero del magazine ELABORARE (ORDINA ON LINE) i cui arretrati puoi trovare comodamente sullo SHOP
👉 Ricerca auto provate
👉 Ricerca argomenti di tecnica

Elaborare magazine dal 1996 la bibbia per gli appassionati di auto sportive e da corsa
Elaborare magazine, dal 1996 la bibbia per gli appassionati di auto sportive e da corsa

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto