Alpine-RenaultFotogalleryPistaRacing

Alpine A424_β, Hypercar per Le Mans 2024

L’A424_β preannuncia l'Hypercar da corsa di Alpine alla 24 Ore di Le Mans del 2024 e nel Mondiale WEC.

Alpine nel 2024 corre nel WEC e alla 24 Ore di Le Mans nella massima categoria Hypercar, schierando l’A424_β. La nuova auto da corsa è il primo prototipo del genere sviluppato da Alpine a Viry-Châtillon dal 1978 ed arriva sessant’anni dopo la sua prima partecipazione alla 24 Ore di Le Mans.

Dal 2013 al 2020 la marca francese ha corso nel WEC nella categoria LMP2. Nel 2021 e 2022 ha fatto il salto nella massima categoria con l’A480, mentre in questa stagione ha deciso di ritornare all’LMP2, per prepararsi al rientro nella categoria Hypercar con l’A424 costruita da Alpine e gestita in collaborazione con il team Signatech.

Alpine A424_β laterale
Alpine A424_β la nuova Hypercar per il 2024

Alpine l’A424_β Le Mans 2024

Alpine A424_β è il nome del prototipo che anticipa l’Hypercar con cui il marchio nel 2024 corre nel WEC e IMSA. Il nome stesso A424_β ha un significato ben preciso: la A seguita da tre numeri, di cui il primo è un 4, che rispetta la tradizione delle vittoriose auto da Endurance, il 24 rimanda alla 24 Ore di Le Mans e al 2024, mentre β sta a indicare l’ultima fase prima del lancio.

Dal punto di vista estetico il prototipo prefigura la futura firma luminosa di Alpine su un frontale estremamente grintoso e assertivo, mentre il posteriore rivela 2 A a forma di freccia di grande impatto. Vi compare anche il motivo triangolare che rimanda ai fiocchi di neve Alpine, mettendo in risalto soprattutto il trattamento delle derive e dell’alettone posteriore.

Alpine A424_β frontale
Alpine A424_β frontale

Per quanto riguarda l’abitacolo, i piloti di Alpine Endurance Team prenderanno posto in una carrozzeria essenziale, come una supercar omologata per la strada. Le fiancate traggono ispirazione anche da Alpenglow, la concept-car che mostra gli obiettivi ambiziosi di Alpine per i suoi modelli di serie e da corsa.

Hypercar Alpine l’A424_β motore

Tecnicamente l’Alpine l’A424_β è spinta da un V6 3,4 litri monoturbo da 500 kW/675 CV. Come stabilito dai regolamenti della categoria LMD, il motore è equipaggiato con trasmissione Xtrac, scatola ibrida standard Bosch e batteria Williams.

Alpine A424_β alettone posteriore
Alpine A424_β alettone posteriore

Categoria Hypercar LMDh Le Mans

Inaugurata il 20 gennaio 2020 in concomitanza con la 24 Ore di Daytona, la categoria LMDh comprende auto da corsa progettate per partecipare al Campionato Mondiale FIA di Endurance, anche all’IMSA WeatherTech SportsCar Championship negli Stati Uniti.

Insieme alle LMH, le LMDh costituiscono l’élite Hypercar del Campionato FIA WEC e la classe GTP dell’IMSA. Da un punto di vista tecnico, le LMDh devono adottare uno dei quattro telai approvati per la categoria LMP2. I concorrenti le dotano di un motore a scelta ed un sistema ibrido da 50 kW comune a tutti.

Alpine A424_β livrea vista dall'alto
Alpine A424_β livrea vista dall’alto

Per garantire la competitività di tutte le auto, l’ACO, la FIA e l’IMSA hanno definito alcuni principi, tra cui una finestra aerodinamica da rispettare, un peso minimo di 1.030 kg e una potenza dai 480 ai 520 kW (da 652 a 707 CV). Le carrozzerie, invece, possono riprendere le caratteristiche grafiche dei veicoli di serie della marca.

Alpine A424_β SCHEDA TECNICA

  • Struttura: Scocca in carbonio e nido d’ape
  • Carrozzeria: Carbonio
  • Sospensioni: A doppio triangolo push-rod
  • Sterzo: Servosterzo elettrico
  • Lunghezza: 5.000 mm
  • Larghezza: 1.998 mm
  • Altezza: 1.058 mm
  • Passo: 3.148 mm
  • Massa: Circa 1.030 kg (secondo il BOP)

Motore

  • Configurazione: V6 monoturbo a 90°
  • Cilindrata: 3.400 cm3
  • Potenza massima: Circa 500 kW / 675 cv (secondo il BOP)
  • Regime massimo: Circa 9.000 giri/min
  • Ibridazione: Bosch standard / 50 kW
  • Lubrificazione: Carter a secco / pompa a olio a stadi
  • Centralina elettronica: Marelli

Trasmissione

  • Marca: Xtrac
  • Tipo: Trasversale
  • Cambio marce: Paddle al volante e comando pneumatico
  • Rapporti: 7 + retromarcia

Ruote

  • Pneumatici anteriori: Michelin 29-71/R18
  • Pneumatici posteriori: Michelin 34-71/R18
  • Cerchi anteriori: 12.5’’x18’’
  • Cerchi posteriori: 14’’x18’’

Freni

  • Dischi: Ventilati in carbonio
  • Pinze: Monoblocco a 6 pistoncini

Sicurezza

  • Cintura: A sei punti, adatta per il sistema Hans
  • Serbatoio: Flessibile e sicuro con sistema di riserva integrato 

Foto Alpine l’A424_β

Leggi anche:

Alpine showcar A290_β

Alpine Alpenglow ad idrogeno

→ Tutte le news dal marchio Alpine

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Redazione NEWSAUTO

La squadra di NewsAuto.it si compone di un gruppo di appassionati collaboratori, esperti conoscitori del mondo delle automobili, della tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle vetture vengono eseguite da tester collaudatori esperti e piloti. Il nostro team include giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi e operatori video, tutti uniti dalla passione per l'automobilismo e impegnati ad offrire informazioni dettagliate e approfondite sulla vasta gamma di veicoli presenti sul mercato.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto