Peugeot

Peugeot e-Legend Concept con intelligenza artificiale SoundHound

Peugeot e-Legend Concept dispone di intelligenza artificiale in collaborazione con SoundHound con assisente vocale personale adatto alla guida autonoma

Peugeot e-Legend Concept grazie alla collaborazione con la società SOUNDHOUND, leader nelle tecnologie dell’intelligenza artificiale, è dotata di un assistente personale a comando vocale adattato alla guida autonoma.

La tecnologia di punta Houndify per l’assistente vocale di Peugeot e-Legend Concept, rende l’esperienza di guida ancora più intuitiva.
Basta una semplice frase del conducente per modificare la modalità di guida dell’auto (due per la guida tradizionale e due per quella autonoma), oppure per ascoltare la sua playlist preferita o anche aprire o chiudere le porte elettroattuate della vettura.

Peugeot e-Legend Concept, abitacolo guida autonoma
Peugeot e-Legend Concept guida autonoma

Il sistema utilizza la voce digitalizzata di Gilles Vidal (direttore dello Stile di Peugeot) per interagire con gli occupanti del veicolo ed è attualmente in grado di comprendere 17 lingue. Una versione adattata ai veicoli Peugeot di serie sarà disponibile entro i prossimi 2 anni.

Peugeot e-Legend, anteprima alla Milano Design Week 2019
Peugeot e-Legend Concept

Non solo ma Peugeot e la ditta FOCAL specializzata in impianti audio anche automotive, si preparano all’ascolto del futuro, elemento che unisce esigenza e innovazione, per un’esperienza acustica esclusiva.
Infatti il sistema audio montato su questa Peugeot è realizzato appositamente per fornire ai passeggeri 2 nuove funzioni inedite.
La più innovativa è il “mapping” che permette di inviare i messaggi di navigazione solo al guidatore, mentre gli altri occupanti ascoltano la musica.
La seconda funzione è definita “zoning” e permette, invece, la totale personalizzazione dei contenuti, collocando ciascun passeggero nella sua bolla sonora, senza disturbare gli altri occupanti.

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close