MercatoNotizie auto

Vendite auto in Europa, i numeri della crisi a maggio

Prosegue a maggio il crollo del mercato auto europeo (-57%) a causa dell’emergenza Covid-19. Nel vecchio continente ci sono quasi 3 milioni di immatricolazioni in meno nei primi 5 mesi del 2020.

Prosegue a maggio in Europa la profonda crisi del mercato auto europeo a causa del Covid-19. Il crollo nel mese scorso è del –57%. Nonostante la ripartenza nel mese di maggio delle attività economiche in tutti i paesi in Europa ed in Italia il mercato auto continua a perdere volumi. Per far fronte alla crisi in Europa sono stati approvati dei piani di rilancio a favore dell’automotive: in Francia (per € 8 miliardi) e Germania (per € 4,5 miliardi). In Spagna il Governo spagnolo ha presentato un ambizioso piano da € 3,75 miliardi mentre in Italia siamo fermi al Decreto Rilancio, con un barlume di speranza che ci arriva dagli emendamenti al Dl.

Auto vendute in Europa a maggio 2020, volumi e dati di mercato

Secondo i dati diffusi dall’ACEA, l’Associazione dei Costruttori Europei, a maggio le immatricolazioni di autovetture nuove nell’area EU+EFTA+UK sono state pari a 623.812 unità, contro le 1.444.173 di maggio 2019, con una perdita di oltre 820.000 unità. I primi 5 mesi chiudono quindi con una diminuzione del 43%, a 3.969.714 unità vendute contro le 6.936.184 dello stesso periodo dell’anno scorso.

Tutti i mercati mostrano un segno negativo, dal -29% di Cipro al -89% del Regno Unito. Nei cinque mercati principali, dopo la maglia nera del Regno Unito, seguono Spagna (-73%) e, quasi allineate, Italia (-50%), Francia (-50%) e Germania (-49%). In tutti questi mercati però cresce la quota di mercato delle autovetture ricaricabili, ma resta enorme la distanza fra il 3,0-3,3% di Italia e Spagna e il 16,1% del Regno Unito, con Germania e Francia attestate su valori intermedi a 7,3-7,5%.

Mercato auto Germania maggio 2020

Anche la Germania accusa gli effetti del Covid-19 e il mercato auto a maggio resta ancora debole nonostante la riapertura a fine aprile dei concessionari, segnando un -49,5% delle vendite rispetto a maggio 2019: 168.148 contro 332.962, il secondo peggior risultato dal 1991. Nei primi 5 mesi 2020 le immatricolazioni sono state 990.300, che significano una diminuzione del 35% e volumi più bassi dalla riunificazione della Germania. Calano anche gli ordini, che perdono il 46% a maggio e il 34% nel cumulato gennaio-maggio.

Mercato auto Germania maggio 2020
Il Germania il calo delle vendite a maggio è del -49,5%

Gli acquisti dei privati a maggio sono stati 64.000 (-48%), registrati in calo anche nel cumulato (-36%). A maggio si sono registrate 5.578 immatricolazioni di auto elettriche (al 3,3% di quota grazie al +20,5%) e 22.844 di veicoli ibridi, al 13,6% di quota visto l’incremento del 18,3% delle vendite Nei primi 5 mesi, le vendite di autovetture diesel sono state il 32% del mercato, i benzina il 51%, le ibride il 13% e le elettriche il 3,7%.

Mercato auto Francia maggio 2020

La Francia conta la metà delle autovetture immatricolate rispetto a maggio dello scorso: nel mese delle prime riaperture, il mercato auto archivia 96.310 immatricolazioni di auto nuove, il 50,3% in meno rispetto allo scorso anno, quando se ne immatricolarono 193.948. Nei primi 5 mesi del 2020, quindi le vendite sono 481.986 contro le 935.478 dello stesso periodo dello scorso anno (-48,5%).

Mercato auto Francia maggio 2020
In Francia il calo delle vendite a maggio è del -50,3%

Da segnalare nei 5 mesi il recupero delle ibride che raddoppiano la propria quota di mercato, passando dal 5,0% al 10,9%, così come le elettriche che guadagnano quasi 4 punti percentuali passando dall’1,8% al 6,5%. Perdono, invece, rappresentatività le benzina, che ora conta la metà delle immatricolazioni, e il diesel, che archivia quasi un terzo delle vendite complessive. Metà delle vendite totali dei 5 mesi 2020 è rappresentato dalle immatricolazioni di berline, il 39% dai SUV.

Mercato auto Spagna maggio 2020

La progressiva riapertura dei concessionari in Spagna dall’11 maggio non ha impedito che nel mese la Spagna registrasse un nuovo importante calo, benché meno pesante dei mesi precedenti: -72,7% con 34.337 vetture immatricolate. Per ritrovare tali volumi bisogna tornare a settembre 2012 quando le immatricolazioni furono 35.2148.

Mercato auto Spagna maggio 2020
In Spagna il calo delle vendite a maggio è del -72,7%

Il canale che ha subito le peggiori conseguenze è quello del noleggio che ha registrato appena 2.332 unità (-93,2%) a causa delle limitazioni di movimento che hanno impedito alla Spagna di ricevere turisti. Leggermente migliori i risultati dei privati (-66%) e delle società (-63,7%). Nei 5 mesi, le immatricolazioni complessive sono state 257.202, il 54% in meno delle 561.930 dello stesso periodo dello scorso anno.

Mercato auto Regno Unito maggio 2020

Con la prosecuzione del lockdown, continua nel Regno Unito la caduta del mercato, con le immatricolazioni che cedono pesantemente anche a maggio, ad appena 20.247 unità, contro le 183.724 di maggio 2019 (-89%). Di queste, i privati, con 12.900 veicoli, conquistano il 63,7%, 20 p.p. in più dello scorso anno. Le flotte registrano 6.638 unità contro le oltre 100.000 dello scorso anno (-93,4%) mentre le 709 delle società fanno perdere al canale l’81,1% dei volumi, riportando una quota del 3,5%.

Mercato auto Regno Unito maggio 2020
Nel Regno Unito il calo delle vendite a maggio è del -89%

I cali sono generalizzati in tutti i segmenti e le motorizzazioni, ma fanno eccezione i veicoli elettrici, che aumentano di 429 unità rispetto allo scorso anno (+21,5%) grazie alla consegna di alcuni modelli premium e una quota che passa dall’1,1% al 12,0%. Grande recupero anche per le Plug-in (PHEV) che, seppur in calo del 65,1%, passano da una quota dell’1,3% al 4,1% con 825 unità.

Crollano le quote di diesel (dal 26,7% al 17,0%) e benzina (dal 63,7 al 55,1%). Nei primi 5 mesi 2020 le vendite totali di auto nel Regno Unito sono state 508.125, il 51,4% in meno del 1.045.824 di gennaio-maggio 2020.

DATI VENDITE AUTO IN EUROPA
maggio 2020
(File PDF scaricabile da link diretto)

Listino prezzi auto NUOVE

Annunci auto USATE

FONTE DATI UNRAE

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close