4x4 fuoristrada RacingNotizie autoRacingSuzuki

Suzuki Challenge 2021, calendario, date trofeo monomarca 4×4

Il campionato monomarca Suzuki Challenge nel 2021 celebra le 22 edizioni. Il calendario, all’interno del Campionato Italiano Cross Country Rally, prevede sei appuntamenti.

Il campionato monomarca fuoristrada Suzuki Challenge quest’anno taglia il traguardo delle 22 edizioni. Le protagoniste della nuova stagione sono le Grand Vitara DDiS 1.9 T2.

Per la stagione 2021, Suzuki e Emmetre Racing hanno inserito in agenda sei appuntamenti tra marzo e ottobre, in concomitanza con le gare del Campionato Italiano Cross Country Rally 2021.

Suzuki Challenge la Gran Vitara

Il brianzolo Lorenzo Codecà è pronto a lanciarsi nuovamente in pista e sarà l’uomo da battere. Tornerà nella massima serie sempre su Suzuki Gran Vitara 3.6 V6 benzina di Gruppo T1, la vettura che lo ha accompagnato fedelmente sin dal primo Campionato Italiano vinto insieme nel 2008.

Con lui, il navigatore friulano Mauro Toffoli, una coppia che ha prodotto una serie di successi da record e che per il 2021 punterà all’undicesimo tricolore assoluto.

Codecà/Toffoli su Suzuki Gran Vitara T1 al 1° Tuscan Rewind Cross Country
Codecà/Toffoli su Suzuki Gran Vitara T1

Le protagoniste del Suzuki Challenge 2021 saranno le Grand Vitara 3p DDiS allestite con le specifiche del Gruppo T2 del regolamento Rally Cross Country, tutte equipaggiate con pneumatici BF Goodrich G2 nella misura 205/90-16.

Calendario Suzuki Challenge 2021

L’edizione 2021 del Suzuki Challenge si svolge su sei gare (una delle quali su due tappe), le stesse che compongono il calendario del Campionato Italiano Cross Country Rally 2021.

  • 19 marzo – Italian Baja Nazionale (PN)
  • 18 aprile – Baja del Vermentino e Terre di Gallura (OT)
  • 6 giugno – Rally Greece Offroad
  • 25 giugno – San Marino Cross Country (San Marino)
  • 10 settembre – Italian Baja Internazionale (1a tappa) (PN)
  • 11 settembre – Italian Baja Internazionale (2a tappa) (PN)
  • 12 ottobre – CCR Roma-Duz (tappa italiana) (RM)
Bordonaro/Briani vincitori Suzuki Challenge 2020
Il calendario del Suzuki Challenge 2021 prevede 6 appuntamenti

Alcune di queste tappe sono di caratura internazionale e permettono ai partecipanti di confrontarsi con equipaggi stranieri. L’Italian Baja di settembre è, per esempio, valido anche come prova della Coppa del Mondo, mentre l’evento in terra ellenica, fa parte della FIA European Baja Cup.

Costo iscrizioni Suzuki Challenge 2021

La quota d’iscrizione per partecipare al Suzuki Challenge per i piloti già iscritti a una delle precedenti edizioni è di 500 Euro + IVA, che diventano 1.000 + IVA per i nuovi iscritti.

Tutti i partecipanti al campionato beneficiano di uno sconto del 20% sull’acquisto di ricambi originali presso la rete Suzuki.

Costo iscrizioni Suzuki Challenge 2021
Il costo di iscrizione per i nuovi iscritti è di 1.000 euro più IVA

In questi importi sono compresi:

  • un giubbotto Suzuki Motorsport;
  • un kit di adesivi da applicare sull’auto in gara;
  • una tuta ignifuga, personalizzata Suzuki (se debuttanti).

Premi Suzuki Challenge 2021

Per i vincitori del Challenge, Suzuki mette in palio un premio in denaro totale 20.000 Euro. La classifica finale sarà stilata sulla base dei quattro migliori risultati ottenuti, con dunque la possibilità per i concorrenti di scartare i punteggi peggiori.

Bordonaro/Briani vincitori Suzuki Challenge 2020
Bordonaro/Briani vincitori Suzuki Challenge 2020

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

👉 Suzuki campione nel Campionato Italiano Cross Country

👉 Listino prezzi SUZUKI 👉 Annunci auto usate SUZUKI

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto