FotogalleryNotizie autoOctaviaŠkoda

Škoda Octavia RS, caratteristiche e prezzi

La nuova generazione della Škoda Octavia RS oltre che nella versione ibrida plug-in è disponibile con motori potenti benzina da 245 CV e diesel da 200 CV, con bloccaggio del differenziale anteriore, trazione integrale e assetto ribassato di 15 mm.

La Škoda Octavia RS più sportiva si fa in tre. Dopo l’arrivo di Octavia RS iV, ossia il primo modello RS con propulsore ibrido plug-in, la sportiva compatta è nuovamente disponibile anche con il motore benzina e il Diesel più potenti della gamma. Come per la versione ibrida, il nuovo 2.0 TSI della generazione EVO è in grado di sviluppare una potenza di 245 CV (180 kW), mentre il 2.0 TDI raggiunge quota 200 CV (147 kW).

Equipaggiata con il motore 2.0 TDI 200 CV (147 kW) e la trazione 4×4, Octavia RS inoltre è in grado di trainare un rimorchio frenato con un peso massimo di 2.000 kg.

Škoda Octavia RS, caratteristiche motori

Il nuovo motore 2.0 TSI di Škoda Octavia RS è basato sul propulsore di Octavia RS 245 della precedente generazione. Gli interventi di perfezionamento sul motore si sono concentrati sul mantenimento delle doti dinamiche e della potenza massima di 245 CV (180 kW), incrementando ulteriormente, al contempo, l’efficienza. È stato possibile ottenere questo risultato, tra l’altro, aumentando la pressione di iniezione del carburante fino a 350 bar.

Vista di profilo Skoda Octavia RS su strada
Skoda Octavia RS da 245 CV benzina TSI o 200 CV diesel TDI

Inoltre, sono state adottate teste dei pistoni di nuova forma e un innovativo supporto dell’albero motore per ridurre gli attriti e, di conseguenza, i consumi di carburante. Škoda ha anche modificato sia l’impianto di scarico sia il sistema di accensione. La base tecnica del 2.0 TDI 200 CV (147 kW) è la stessa degli altri motori Diesel della generazione EVO con potenza di 116 CV (85 kW) e 150 CV (110 kW).

Škoda Octavia RS, funzionamento differenziale

Su Octavia RS equipaggiata con motore TSI, il bloccaggio del differenziale anteriore a gestione elettronica, è stato migliorato. La frizione a lamelle elettroidraulica di sesta generazione raggiunge un momento di bloccaggio massimo di 1.600 Nm, mentre la funzione del differenziale elettronico a bloccaggio trasversale XDS+ (di serie) degli altri modelli Octavia si ferma a un momento di bloccaggio di 500 Nm.

Vista laterale Skoda Octavia RS Wagon su strada
Il bloccaggio del differenziale funziona nelle modalità di guida Normal e Sport

Il bloccaggio del differenziale anteriore funziona nelle modalità di guida Normal e Sport, che si possono richiamare all’interno della selezione della modalità di guida Driving Mode Select.

Škoda Octavia RS, trazione integrale con nuova frizione a lamelle

La trazione integrale, disponibile a richiesta per Octavia RS con motore TDI, distribuisce la potenza attraverso una nuova frizione a lamelle a gestione elettronica di sesta generazione che pesa circa 0,8 chilogrammi in meno rispetto alla versione precedente e utilizza un lubrificante a bassa viscosità, nonché a un ridotto precarico dei cuscinetti e a una lubrificazione interna migliore.

Una nuova pompa a stantuffo è azionata da un motore elettrico senza spazzole a corrente continua con centralina integrata per aumentare sia le prestazioni sia la durata.

Vista posteriore Skoda Octavia RS su strada
Skoda Octavia RS adotta una nuovo sistema di trazione integrale

L’elettronica di comando della trazione 4×4 reagisce alle mutevoli condizioni di guida in frazioni di secondo. Quando la ruota interna alla curva subisce una riduzione di carico, il sistema trasferisce parte della coppia di trazione alla ruota opposta al fine di garantire le doti di trazione.

In assenza del DCC si possono impostare le caratteristiche del sistema XDS+ su Normal o Sport utilizzando la selezione della modalità di guida Driving Mode Select. Questo sistema rappresenta un ampliamento del bloccaggio elettronico del differenziale (EDS) e consente di migliorare la trazione.

Škoda Octavia RS, assetto sportivo di serie

Il telaio sportivo è di serie abbassa la vettura di 15 mm e si caratterizzato da una messa a punto dinamica specifica per il modello RS. La regolazione adattiva dell’assetto DCC, disponibile a richiesta, è in grado di regolare lo smorzamento senza soluzione di continuità oltre a consentire una maneggevolezza particolarmente dinamica in modalità Sport.

Nella selezione del profilo di guida Driving Mode Select, il DCC offre per la prima volta la possibilità di adattare in modo personalizzato alcuni singoli parametri, come smorzamento, sterzo o le caratteristiche di innesto del cambio DSG nelle varie modalità di guida, utilizzando i comandi a scorrimento nel display touch centrale da 10″.

Vista laterale Skoda Octavia RS
L’assetto sportivo di serie è ribassato di 15 mm

L’asse posteriore con sospensioni multilink si distingue per il comfort elevato e buone caratteristiche di maneggevolezza. Il motore 2.0 TSI è abbinato a freni con diametro di 17″, mentre il 2.0 TDI si avvale di dischi freno anteriori con diametro di 16″ e posteriori da 15″.

La dotazione di serie di Octavia RS comprende lo sterzo progressivo, che è inoltre caratterizzato da un rapporto di demoltiplicazione nettamente più diretto rispetto allo sterzo standard: da fine corsa a fine corsa sono sufficienti 2,13 giri completi del volante, anziché 2,70.

Škoda Octavia RS, cambio automatico DSG a comando elettronico

Su Octavia RS ci sono le nuove tecnologie e i sistemi ADAS di assistenza alla guida presenti sulla quarta generazione di Octavia. Sulla RS perciò debutta il comando del cambio DSG con tecnologia shiftby-wire, che seleziona le marche in modo elettronico, anziché meccanico.

Comando cambio automatico consolle centrale Škoda Octavia 2020
Comando elettronico del cambio automatico DSG con tecnologia shiftby-wire

La leva selettrice del cambio DSG adottata finora è sostituita da un nuovo modulo di comando nella consolle centrale, che dispone di un piccolo interruttore basculante per selezionare le differenti posizioni – R (retromarcia), N (folle) e D/S (marcia/Sport) – oltre a un tasto per la modalità parcheggio P.

Škoda Octavia RS, com’è fuori

Come da tradizione, i modelli RS presentano un look nettamente più sportivo rispetto alle altre versioni di Octavia. Nella dotazione di serie di Škoda Octavia RS rientrano gli innovativi fari con tecnologia full LED Matrix e i gruppi ottici posteriori full LED, che comprendono indicatori di direzione dinamici e funzione animata di Coming/Leaving Home.

Oltre alla grembialatura anteriore e posteriore specifica, numerosi dettagli neri danno alla vettura l’aspetto sportivo tipico dei modelli RS, mentre i loghi RS inseriti nella calandra e nel posteriore evocano la tradizione Škoda nel mondo del Motorsport.

Vista di profilo Skoda Octavia RS
Nuova Skoda Octavia RS berlina

L’incisiva calandra Škoda, il diffusore anteriore e gli air curtain sopra i fendinebbia a LED bruniti sono realizzati in nero lucido scintillante.

Verniciati in nero sono anche le calotte degli specchietti retrovisori, le cornici dei cristalli, i mancorrenti al tetto della versione Wagon e gli aeroflap al posteriore, nonché il diffusore posteriore, il logo Škoda sul posteriore e lo spoiler posteriore RS della versione berlina, mentre lo spoiler al tetto della versione Wagon è verniciato in tinta con la carrozzeria.

Vista posteriore Skoda Octavia RS Wagon
Vista posteriore dell’Octavia RS Wagon

La gamma delle vernici comprende dieci colori, tra cui anche la vernice Verde Mamba (disponibile nel primo semestre 2021). Inoltre il look sportivo è completato dai cerchi in lega neri da 18″ ( o da 19” a richiesta) e dalle pinze dei freni verniciate nel tipico rosso RS.

Škoda Octavia RS, l’abitacolo, dentro com’è?

Anche nell’abitacolo della nuova Skoda Octavia RS predomina il colore nero. A richiesta, si possono avere i sedili sportivi ergonomici con rivestimento in Alcantara e pelle. I sedili presentano anche il logo RS e le cuciture di colore rosso o grigio argento, che ritroviamo anche sulla plancia rivestita in Alcantara e sul volante in pelle.

Il cielo dell’abitacolo nero, i pannelli delle portiere rivestiti in Alcantara, i listelli decorativi in carbon look sulla plancia, la pedaliera con design in alluminio nonché lo specchietto retrovisore interno senza cornici danno il tocco finale al look sportivo.

Plancia strumenti abitacolo Skoda Octavia RS
Plancia strumenti dove domina il nero e la sportività

Per la prima volta Octavia RS è dotata di un airbag centrale per una migliore protezione dei passeggeri. La dotazione di serie comprende il Virtual Cockpit da 10,25” e l’assistente vocale digitale Laura.

Škoda Octavia RS, prezzi

Škoda Octavia RS arriva sul mercato italiano nelle varianti berlina e Wagon con motorizzazione 2.0 TSI 245 CV manuale o DSG con prezzi a partire da 36.350 euro e 2.0 TDI 200 CV DSG con trazione anteriore o 4×4 a partire da 37.900 euro.

Foto Skoda Octavia RS

Potrebbero interessarti (anzi te lo consiglio!):

? Škoda Octavia RS iV ibrida plug-in

? Škoda Octavia, caratteristiche e prezzi

Listino prezzi completo OCTAVIA

Annunci auto usate OCTAVIA

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto