FotogalleryMeganeNotizie autoRenault

Renault Mégane E-Tech Plug-In, caratteristiche e prezzi

Debutta l’ibrido plug-in PHEV sulla nuova Renault Mégane E-Tech Plug-In, ora ibrida plug-in con due motori elettrici, batteria da 9,8 kWh abbinato a quello a benzina di 1.6 da 160 CV. Emissioni di CO2 vicino ai 40 g/km WLTP.

La più grande novità della nuova Renault Mégane 2020 è rappresentata dall’arrivo della motorizzazione ibrida plug-in E-Tech da 160 CV. Si tratta della prima versione alla “spina” della Mégane.

Renault Mégane E-Tech Plug-In

La tecnologia plug-in E-Tech è stata sviluppata da Renault Engineering ed è oggetto di oltre 150 brevetti. L’architettura del gruppo motopropulsore E-TECH prevede due motori elettrici – un “eMotor” per la trazione puramente elettrica e uno starter ad alta tensione di tipo HSG (HighVoltage Starter Generator) – una batteria al litio da 9,8 kWh e la trasmissione Multimode innovativa con innesto a denti priva di frizione associata ad un motore benzina da 1,6 litri di nuova generazione, appositamente rivisitato per l’occasione.

Sistema ibrido E-Tech Renault Megane E-Tech Plug-in
Sistema ibrido E-Tech Renault Megane E-Tech Plug-in

Renault Mégane E-Tech Plug-In, benzina + elettrico, caratteristiche trazione

Il motore elettrico principale e-Motor, sviluppa 49 kW (68 cv) a 205 Nm e fornisce direttamente trazione alle ruote muovendo la vettura. L’HSG è il secondo motore elettrico e funziona prima di tutto da sincronizzatore. Lavorando ad una tensione di 400 Volts avvia istantaneamente il motore termico portandolo subito ai giri giusti per l’inserimento della marcia corretta, ad es. quando il guidatore richiede potenza o quando la batteria si sta per scaricare.

In sostanza, grazie al collegamento tramite ingranaggi al volano del motore a benzina, se serve potenza aggiuntiva, l’HSG mette istantaneamente a disposizione il motore termico per questa spinta o per ricaricare la batteria. Oltre a questo, l’HSG recupera l’energia cinetica del motore a combustione che viene poi inviata alla batteria. Il motore termico è un 1.6 benzina aspirato di nuova generazione completamente riprogettato con tecnologie innovative come il doppio iniettore, bore spray coating, filtro antiparticolato ed è omologato euro 6dfull.

Vista anteriore Renault Mégane E-Tech Plug-In su strada a Roma
enault Mégane E-Tech Plug-In su strada a Roma

Nuova Mégane E-TECH Plug-in Hybrid parte sempre in elettrico, “pensa” sempre in elettrico e beneficia della spinta immediata della motorizzazione elettrica. Il motore termico, quindi, svolge solo funzioni semplici: offre supporto al motore elettrico nei momenti di accelerazione più forti, produce energia elettrica per la batteria e, girando solo nelle curve di coppia migliori e più efficienti (2000-4000 giri) offre il rendimento migliore possibile.

Batteria Renault Mégane E-Tech Plug-In

La batteria della Renault Mégane E-Tech Plug-In compatta è alloggiata sotto la panchetta nella parte centrale posteriore del veicolo. Pesa circa 103 kg e permette di avere un serbatoio di carburante di 39 litri.

Vista laterale Renault Mégane E-Tech Plug-In bianca
Per sopperire al maggiore peso al retrotreno è stato adottato un sistema multilink

Nel retrotreno l’assale semirigido è stato sostituito da un sistema multilink e i settaggi delle sospensioni sono stati adattati in modo da mantenere il miglior comfort di guida.

Autonomia batteria, quanti km percorre in modalità elettrica la Mégane E-Tech Plug-In

La nuova Mégane E-TECH Plug-in Hybrid ha un’autonomia che le consente di circolare in modalità full electric fino a 135 km/h per 50 chilometri in ciclo misto (WLTP) e fino a 65 chilometri in ciclo urbano (WLTP City).

Vista laterale Renault Mégane E-Tech Plug-In su strada a Roma
L’autonomia in elettrico è di 50 km in WLTP misto

Consumi ed emissioni Mégane E-Tech Plug-in Hybrid

In ciclo misto, la Mégane Sporter E-TECH Plug-in Hybrid consuma 1,3 L/100 km, ed emettendo 28 grammi di CO2/km (valori WLTP) permette godere di tutti i vantaggi ecologici riconosciuti dalle istituzioni locali alle auto ibride.

Renault Mégane E-Tech Plug-In modalità di guida Pure, MySense e Sport

A bordo la nuova Mégane E-Tech Plug-in Hybrid dispone di un nuovo display multimediale da 9,3” con sistema Renault Easy Link e di un cruscotto digitale da 10,2”.

Plancia strumenti abitacolo Renault Mégane E-Tech plug-In PHEV
Plancia strumenti con display multimediale da 9,3” nell’abitacolo della Mégane E-Tech plug-In PHEV

Può contare su settaggi Multi Sense dedicati con 3 modalità di guida: Pure, MySense e Sport.

  • Pure: accessibile a partire dal display o dall’apposito pulsante sul cruscotto, permette di passare in modalità full electric, a condizione che la riserva sia sufficiente.
  • MySense: ottimizza la modalità ibrida con costi di utilizzo ridotti. La funzione E-Save permette di mantenere una riserva della ricarica (come minimo il 40% della batteria) per passare alla modalità full electric, quando si desidera (ad esempio, per circolare in centro città).
  • Sport: permette di ottenere la massima performance, assommando la potenza dei tre motori.

Prezzo, quanto costa la Megane ibrida plug-in

Il prezzo della Renault Mégane E-Tech ibrida plug-in è di 36.950 euro, relativo all’allestimento Business. A 39.500 euro si acquista la Megane ibrida plug-in nell’allestimento RS Line.

Vista di profilo Renault Mégane E-Tech Plug-In R.S. Line
La Renault Mégane E-Tech Plug-In è in vendita nell’allestimento R.S. Line

La Mégane Sporter E-TECH Plug-In Hybrid accede agli incentivi statali pari a 2.500 € o 4.500 € in caso di rottamazione, oltre che agli eventuali incentivi aggiuntivi previsti dalle amministrazioni locali. L’offerta lancio prevede anche un finanziamento con rata da 249 € al mese.

Foto Renault Mégane E-Tech

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio): 

👉 Com’è la nuova Mégane

👉 Com’è fatto e come funziona il motore Renault ibrido E-Tech

👉 Listino prezzi MEGANE 👉 Annunci usato MEGANE

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto