C-HRFotogalleryNotizie autoToyota

Nuova Toyota C-HR prologue plug-in hybrid, anteprima, come sarà

La nuova generazione del Toyota C-HR sarà anche Plug-in Hybrid. Le forme e le caratteristiche sono anticipate dal concept C-HR Prologue.

Negli ultimi mesi del 2023 arriverà la nuova Toyota C-HR full hybrid e per la prima volta sarà disponibile anche ibrida plug-in. Abbiamo visto al Kenshiki Forum di Toyota a Bruxelles, lo stile del futuro modello che è stato anticipato da un Concept, che ne delinea il linguaggio di stile e le caratteristiche, ovvero il C-HR Prologue.

Nuova Toyota C-HR prologue

La nuova Toyota C-HR riprenderà le linee del concept Toyota C-HR Prologue, che rappresenta anche il manifesto del nuovo design del brand giapponese, il quale rinuncia alla staticità per esprimere un movimento che trasforma delicatamente le linee da nette a fluide.

Toyota C-HR Prologue anteriore 3/4
Toyota C-HR Prologue

Il linguaggio di design pensato nel sud della Francia e definito “precision organic”, è basato su due valori apparentemente opposti, fa sì che le superfici cambino forma e confluiscano tra loro. L’elevata dinamicità delle forme porta il contrasto tra linee fluide e quelle più nette a un livello mai visto prima. Allo stesso tempo le linee principali sono semplificate per enfatizzare la ricercatezza della vettura.

Nuova Toyota C-HR anteprima come sarà

Il frontale della nuova Toyota C-HR è definito HAMMERHEAD, come visto sulla nuova Prius 2023 e fa parte di un’architettura 3D realizzata con forme interconnesse e una firma luminosa accattivante. Le aperture delle griglie si riducono, mentre i fari si assottigliano per accentuare l’identità high-tech.

Toyota C-HR Prologue posteriore 3/4
Toyota C-HR Prologue posteriore 3/4

Lo stesso tema delle forme interconnesse continua su tutta la carrozzeria, che ricorda il taglio di un diamante nei movimenti e negli incroci delle linee, creando due forme che si incastrano tra loro accentuando la presenza della vettura. La tinta bicolor di Toyota C-HR Prologue porta un terzo tocco di colore “sulphur”, insieme all’argento metallizzato e al nero della fibra di carbonio riciclata. Fin dall’inizio, Toyota C-HR Prologue è stato pensato per distinguersi in verniciatura tri-color rispetto a quella bi-color del primo modello arrivato sul mercato nel 2016.

L’assistente personale di bordo permette di far interagire il guidatore e i passeggeri con la vettura tramite segnali audio o input visivi generati dalle luci ambientali.

Toyota C-HR Prologue e bZ Compact SUV Concept
Toyota C-HR Prologue e bZ Compact SUV Concept

Foto Toyota C-HR Prologue

Video Toyota C-HR Prologue

Video Toyota C-HR Prologue

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Toyota C-HR GR Sport
👉 Toyota bZ4X elettrica
👉 Toyota bZ Compact

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Tempo di RICARICA auto elettrica in AC

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche
👉 Tariffe ricarica auto elettriche
👉 Retrofit elettrico

👉 Auto elettriche con più autonomia

👉 Tariffe ricarica auto elettriche
👉 CALCOLO TEMPO di RICARICA AUTO ELETTRICA

👉 Colonnine auto elettriche in autostrada
👉 ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Listino prezzi C-HR 👉 Annunci usato C-HR

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto