AMGFotogalleryGTMercedes-BenzNotizie auto

Nuova Mercedes AMG GT Coupé, scheda tecnica e prezzo

La nuova AMG GT si evolve in un modello 2+2 più spazioso e comodo per lunghi viaggi. È equipaggiata con un potente motore V8 biturbo da 585 CV e 800 Nm, abbinato a una trazione integrale AMG Performance 4Matic+ con distribuzione variabile e a un cambio automatico AMG Speedshift MCT 9G.

MOTORE
4.0Biturbo
CAVALLI
585
Velocità Max.
315km/h
PESO / POTENZA
3,36Kg/CV

Arriva la seconda generazione della Mercedes-AMG GT, completamente nuova con motore V8 biturbo AMG da 4,0 litri e 585 CV. Grazie all’utilizzo dell’architettura sportiva AMG, che comprende una struttura di carrozzeria in alluminio composito dalla elevata rigidità torsionale e sicurezza, è stata sviluppata una vettura con configurazione dell’abitacolo 2+2 posti. Questa configurazione offre tanto spazio interno e ampio spazio per i bagagli, aspetto importante per un’auto sportiva di questo calibro.

Nuova Mercedes AMG GT Coupé motore

La nuova AMG GT Coupé riesce a coniugare perfettamente le caratteristiche di una Gran Turismo, garantendo un’esperienza ideale per lunghi viaggi, con una notevole praticità quotidiana. Il modello di debutto sul mercato è la AMG GT 63 4Matic+ Coupé, equipaggiata con un motore V8 biturbo AMG da 4,0 litri, che eroga una potenza di 430 kW (585 CV) e coppia massima di 800 Nm.

Mercedes-AMG GT 63 4MATIC+ frontale in pista
Mercedes-AMG GT 63 4Matic+ in pista

Questo motore è accoppiato al cambio AMG Speedshift MCT 9G ed al sistema di trazione integrale AMG Performance 4Matic+, che può variare completamente la distribuzione della potenza sulle quattro ruote, una novità per le AMG GT a due porte.

Le Mercedes-AMG GT 63 4Matic+ Coupé e GT 55 4Matic+ Coupé sono dotate di sospensioni AMG ACTIVE RIDE CONTROL con stabilizzazione idraulica semiattiva del rollio per migliorare il comportamento in curva e il comfort di guida. Gli ammortizzatori adattivi con connessioni idrauliche permettono un’adattabilità rapida, riducendo il rollio in curva e migliorando la stabilità in rettilineo.

Entrambe le vetture vantano un differenziale posteriore a slittamento limitato per una migliore trazione e stabilità. I dischi freno compositi migliorano le decelerazioni, mentre l’asse posteriore sterzante migliora la maneggevolezza a basse velocità e la stabilità a velocità più elevate. Il sistema DIGITAL LIGHT proietta segnali sulla strada, utilizzando microspecchi per una migliore visibilità.

Prestazioni e velocità massima

La AMG GT Coupé offre prestazioni da supercar di alto livello, con una velocità massima di 315 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi.

Mercedes AMG GT Coupé com’è fuori e dentro

Il design della nuova AMG GT Coupé è equilibrato e sportivo, con un’architettura 2+2 che offre funzionalità e spazio. Le proporzioni con passo lungo, sbalzi corti e parabrezza inclinato conferiscono un aspetto potente e compatto.

Mercedes-AMG GT 63 4MATIC+ cerchi da 21"
Mercedes-AMG GT 63 4MATIC+ cerchi da 21″

Il frontale è caratterizzato da una griglia del radiatore AMG ribassata e fari distintivi, mentre il profilo laterale presenta superfici fluide senza spigoli e cerchi in lega quasi affioranti. La parte posteriore vanta luci LED orizzontali e uno spoiler integrato nel portellone.

Gli interni dell’AMG GT Coupé incarnano l’anima delle prestazioni elevate di AMG attraverso un design digitale e lussuoso. L’attenzione ai dettagli e l’uso di materiali di alta qualità caratterizzano gli spazi interni. L’abitacolo è centrato sul guidatore. Il sistema MBUX offre schermi e contenuti specifici AMG, mentre i sedili sportivi regolabili elettricamente sono di serie, con l’opzione di scegliere sedili AMG Performance regolabili.

Mercedes-AMG GT 63 4MATIC+ plancia abitacolo
Mercedes-AMG GT 63 4MATIC+ plancia abitacolo

Il volante AMG Performance e il display LCD da 12,3 pollici nel quadro strumenti contribuiscono a un’esperienza tecnologicamente avanzata. Un touchscreen verticale da 12,8 pollici controlla le funzioni multimediali, incarnando l’unione tra design e tecnologia.

Prezzo, quanto costa la AMG GT Coupé

In Italia, la AMG GT Coupé ha un prezzo di 198.561 euro per l’allestimento Premium AMG GT 63 4Matic+. Se si opta per l’allestimento Premium Plus, il costo sale a 206.161 euro.

→ AMG GT 63 4Matic+ Premium: 198.561 euro
→ AMG GT 63 4Matic+ Premium Plus: 206.161 euro

Mercedes-AMG GT 63 4Matic+ SCHEDA TECNICA

  • Numero cilindri: V8
  • Cilindrata (cm³): 3982
  • Potenza (kW/CV giri/min): 430/585 5.500 – 6.500
  • Coppia (Nm a giri/min): 800/2500 – 5.000
  • Velocità max: 315 km/h
  • Pneumatici ant: 295/35 R20
  • Pneumatici post: 305/35 R20
  • Consumo combinato: 14.7 l/100km
  • Emissioni (CO2): 319-319 g/km
  • Normativa emissioni: Euro 6

Foto nuova Mercedes AMG GT Coupé

Leggi anche:

Listino prezzi AMG GTAnnunci usato MERCEDES

Elaborare magazine, dal 1996 la bibbia per gli appassionati di auto sportive e da corsa
Elaborare magazine, dal 1996 la bibbia per gli appassionati di auto sportive e da corsa

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Redazione NEWSAUTO

La squadra di NewsAuto.it si compone di un gruppo di appassionati collaboratori, esperti conoscitori del mondo delle automobili, della tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle vetture vengono eseguite da tester collaudatori esperti e piloti. Il nostro team include giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi e operatori video, tutti uniti dalla passione per l'automobilismo e impegnati ad offrire informazioni dettagliate e approfondite sulla vasta gamma di veicoli presenti sul mercato.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto