Notizie auto

Noleggio a lungo termine per taxi e NCC, riforma Codice della Strada

Nella riforma del Codice della Strada del DL Semplificazione cade il divieto del noleggio per NCC e TAXI e si stimano risparmi significativi rispetto all’acquisto.

Tra i provvedimenti della riforma del Codice della Strada, inserita nel Dl Semplificazione in discussione nel Parlamento, c’è la possibilità ai taxi e ai noleggiatori con conducente di poter prendere a noleggio il proprio veicolo.

Si tratta di una novità che consente ai tassisti da ora in poi di poter noleggiare l’auto con cui lavora, sfruttando i vantaggi che offre il noleggio a lungo termine.

Noleggio a lungo termine per taxi e NCC

Svolta noleggio a lungo termine per taxi e NCC. Fino ad ora il Codice della Strada prevedeva il divieto di noleggio per taxi ed Ncc, che ora non c’è più grazie al Decreto Semplificazione.

Noleggio a lungo termine per taxi e NCC
Ora i taxi si possono acquistare con la formula del noleggio a lungo termine

Quando la riforma sarà votata da entrambi i rami del Parlamento sarà operativa e nel caso dei tassisti non saranno più costretti ad acquistare il proprio taxi.

Possono scegliere di noleggiarlo con la formula del lungo termine, aderendo a tutti i servizi inclusi nel canone mensile, come ad esempio la tassa di possesso, l’assicurazione e la manutenzione ordinaria e straordinaria del taxi.

Vantaggi noleggio a lungo termine per taxi e NCC

La norma è stata fortemente voluta da ANIASA (l’Associazione dei servizi di mobilità in Confindustria), che si è battuta nelle sedi opportune per superare questo scoglio burocratico, evidenziando i benefici economici per i settori interessati e per l’intera comunità in termini di sicurezza e riduzione delle emissioni.

Il noleggio a lungo termine aperto anche ai taxi e NCC secondo le stime ANIASA permette un deciso svecchiamento del parco auto circolate, considerando che quasi il 20% dei taxi ha oltre 10 anni di anzianità (Fonte: Autorità di Regolazione dei Trasporti).

Il noleggio a lungo termine per taxi e NCC porterà con se una serie di vantaggi economici e ambientali

Nei principali comuni d’Italia si stima siano circa 25.000 i veicoli utilizzati come taxi o noleggio con conducente, che adesso potranno utilizzare anche il noleggio a lungo termine.

“Il DL Semplificazione abbatte finalmente un anacronistico e ingiustificato ostacolo alla mobilità sicura e sostenibile nelle nostre città, consentendo ai taxi e ai noleggiatori con conducente di poter prendere a noleggio il proprio veicolo – dichiara Massimiliano Archiapatti Presidente ANIASA – una novità destinata a incidere positivamente sugli operatori che potranno così evitare di immobilizzare ingenti capitali per la propria attività e accedere a tutti i servizi inclusi nel noleggio. Una vera svolta che accelererà il rinnovo del parco vetture circolanti di tassisti e NCC.

Massimiliano Archiapatti Presidente ANIASA
Massimiliano Archiapatti Presidente ANIASA (Associazione dei servizi di mobilità in Confindustria)

“Finalmente è stato superato un ostacolo all’innovazione e alla fruizione di forme di mobilità innovative non previste in un Codice della Strada, elaborato oltre 25 anni fa e che evidenzia da tempo profili anacronistici e di sostanziale inadeguatezza.

Nel 1992 circolavano sulle nostre strade 31.000 veicoli a noleggio a lungo o breve termine, oggi abbiamo superato quota 1 milione di veicoli ed è possibile prendere un’auto in affitto da pochi minuti a 5 anni”.

Potrebbero interessarti (anzi te li consiglio!):

Comparatore on line offerte di auto noleggio a lungo termine

Noleggio a lungo termine tutto compreso, come funziona

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!


COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto