EV DrivingFotogalleryMicrocar MacchinettaNotizie autoRenaultTwizy

Mobilize Duo, l’erede della Renault Twizy

Duo è il quadriciclo 100% elettrico dedicato alla mobilità urbana, erede designato della Renault Twizy. Con 140 km di autonomia si rivolge ai privati e agli operatori professionali (artigiani, commercianti, flotte aziendali, operatori di car sharing e micromobilità).

Al Salone di Parigi 2022 Renault con il marchio Mobilize presenta l’erede della Twizy, in arrivo sul mercato tra il 2023 e il 2024. In occasione della kermesse parigina viene svelato il concept Duo che anticipa le forme e le caratteristiche della macchinetta elettrica che si può guidare già da 14 anni. Duo è alimentato da un motore elettrico montato posteriormente a trazione posteriore. Nelle versioni che fanno i 45 km/h (senza patente dai 14 anni, a seconda dei Paesi) o gli 80 km/h (patente di guida B), c’è una bella ripresa grazie alla coppia immediatamente disponibile. Duo ha un’autonomia di 140 km (con riserva di omologazione WMTC).

Mobilize Duo erede Renault Twizy, caratteristiche

Per distinguersi nel traffico cittadino proprio come la prima Renault Twizy, Duo ha uno stile a prova di città, robusto e resistente. La struttura ultracompatta di Duo (2,43 m di lunghezza, 1,30 m di larghezza e 1,46 cm di altezza) gli permette di spostarsi facilmente negli ambienti urbani più congestionati.

Vista posteriore Mobilize Duo
Mobilize Duo sarà l’erede della Renault Twizy

Grazie alle sue dimensioni, Duo è particolarmente maneggevole in città, agile e facile da parcheggiare. È infatti possibile parcheggiare perpendicolarmente tre Duo in un solo posto auto standard, con un ingombro minimo. Inoltre, i suoi paraurti avvolgenti garantiscono una buona protezione contro i piccoli urti quotidiani.

Mobilize Duo caratteristiche, com’è

Basato su una struttura tubolare, Duo ha pannelli di carrozzeria in materiale plastico (polipropilene) non verniciato. I paraurti anteriore e posteriore sono identici per ridurre i costi di produzione e riparazione. Per i paraurti e il sottoscocca è stata progettata una plastica con una speciale granulometria per ridurre i segni dell’usura e rendere i graffi invisibili.

Vista di profilo Mobilize Duo
Vista di profilo del quadriciclo elettrico Mobilize Duo

Duo è dotato di un sistema di illuminazione a LED, con due fari anteriori e una barra luminosa al posteriore. La carrozzeria color antracite e arancione potrà essere personalizzata in aree dedicate, per adattarsi alle esigenze degli operatori a livello di branding e covering. A tale scopo, le aree preposte all’esterno sono sei: la fascia anteriore sotto al parabrezza, le maniglie delle porte, i montanti dei finestrini posteriori. All’interno, anche la plancia è personalizzabile.

Apertura portiera ad ali di gabbiano Mobilize Duo
Apertura portiera ad ali di gabbiano

Duo è dotato di due grandi porte laterali in vetro che si aprono a gabbiano (verticalmente), permettendo agli utenti di uscire sempre dal lato giusto della strada oppure facilmente tra due veicoli parcheggiati. Questa architettura è più sicura anche per i pedoni e i ciclisti, in quanto l’apertura delle porte non rischia di invadere la strada o il marciapiede.

Mobilize Duo abitacolo per due persone

L’abitacolo del quadriciclo elettrico Mobilize Duo presenta 2 posti in tandem, uno spazio ampio e confortevole, completamente chiuso per proteggere gli occupanti e molto luminoso grazie alle grandi superfici vetrate. Nel volante si cela un airbag.

La plancia di Duo è quanto più semplice e intuitiva possibile. Di color arancione, presenta il display con la strumentazione al centro, il comando della trasmissione a sinistra e, a destra del volante, un altoparlante e un supporto per lo smartphone. La porta USB-C dà la possibilità di ricaricare il cellulare.

Abitacolo Mobilize Duo
L’abitacolo ha spazio per due persone disposte in tandem

La seduta e gli schienali di entrambi i sedili di Duo sono imbottiti per offrire un comfort posturale degno di un’autovettura. Saranno proposte due sellerie in TEP ultraresistente. L’abitacolo di Duo è stato progettato per resistere alla prova del tempo. Inoltre, si lava facilmente. 

Il sedile del conducente è scorrevole su 20 cm, in modo da facilitare l’accesso al sedile posteriore. Sono previsti due grandi vani portaoggetti su entrambi i lati del sedile anteriore per il trasporto di due trolley da cabina. Il sedile posteriore di Duo offre abbastanza spazio per ospitare comodamente un passeggero alto 1,80 m.

Plancia abitacolo Mobilize Duo
La plancia di Mobilize Duo

È previsto anche un allestimento specifico per le persone a mobilità ridotta. Infatti, il veicolo può ospitare una sedia a rotelle pieghevole ed è dotato di kit di comandi al volante.

Mobilize Duo connettività per la condivisione

Duo si basa su un’architettura elettronica aperta e connessa che offre la possibilità di proporre servizi connessi open-ended e facilita la condivisione dei dati, garantendo al tempo stesso la protezione dei dati personali degli utenti.

Duo ha una connettività nativa, indispensabile per garantire la gestione delle flotte aziendali, il car sharing e la micromobilità. Questo sistema consente di caricare in tempo reale alcuni dati del veicolo in un server sicuro online (per esempio, lo stato di ricarica della batteria o la posizione del veicolo) e di trasmetterli alle piattaforme di gestione delle aziende o degli operatori.

La soluzione di Mobilize è open-ended e può essere aggiornata da remoto (FOTA). Alcuni servizi connessi potranno essere attivati o disattivati con il passare del tempo. Allo stesso modo, le funzioni del veicolo potranno essere migliorate nel corso del suo ciclo di vita.

Vista dall'alto Mobilize Duo
Mobilize Duo

Duo è anche dotato di un sistema di accesso e accensione senza chiavi tramite smartphone per facilitare lo scambio e la rotazione dei veicoli per le flotte aziendali e la mobilità condivisa.

Mobilize Duo ricarica

Nella parte anteriore di Duo, un piccolo cofano permette di avere accesso al cavo di ricarica fissato al veicolo in modo permanente. Si tratta di un cavo di Tipo standard o Tipo 2: la presa di Tipo 2 è adatta alla maggior parte delle colonnine pubbliche che si trovano per strada, nelle aziende e nei parcheggi pubblici.

Vista laterale Mobilize Duo
Mobilize Duo si ricarica dalla colonnine o a casa da una presa standard

La presa di Tipo standard è destinata principalmente all’uso domestico e non richiede un’installazione specifica.

Mobilize Duo prezzi a noleggio

Il quadriciclo elettrico Duo di Mobilize è pensato per i privati (dai 14 anni per la versione “Duo 45” e dai 18 anni per la versione “Duo 80”) per gli operatori professionali (artigiani, commercianti, liberi professionisti, servizi alla persona) e per le flotte aziendali (veicoli di pool, veicoli di servizio).

I privati possono aderire ad abbonamenti flessibili a partire da 3 mesi di noleggio. Le mensilità potranno essere modulate a seconda della durata del noleggio. A ogni modo, un percorso digitale permetterà di ordinarlo facilmente online.

Per i clienti professionali di Duo, sono previsti contratti di noleggio a lungo termine (LLD) tramite Mobilize Financial Services. Le offerte proposte alle aziende saranno organizzate in “pacchetti” in modo da offrire tutti i servizi attesi a livello di garanzia del costruttore, manutenzione, assicurazione e soluzioni di ricarica.

Mobilize Duo e Bento versione commerciale
Mobilize Duo sarò offerto con la formula del noleggio tutto compreso

Duo, inoltre, potrà contare sulla rete di concessionari Renault per il servizio post-vendita e anche essere proposto come veicolo di cortesia.

Mobilize Duo versione commerciale Bento

Viene offerta anche la versione commerciale di Duo, che si chiama Bento e ne riprende i codici estetici. In più ha un bagagliaio chiuso al posteriore, al posto del sedile per il passeggero. Nell’allestimento ottimale, consente di ottenere un volume utile di circa 700 litri.

Vista posteriore Mobilize Bento versione commerciale
Mobilize Bento versione commerciale

Realizzato in materiale plastico rotostampato, il cassone è color grigio maculato. I due portelloni asimmetrici presentano un grande angolo di apertura (fino a 140°). La presenza di uno sportello permette di trasportare oggetti lunghi sul lato destro del conducente. Bento sarà proposto in noleggio a lungo termine (LLD) agli operatori professionali a partire dal 2024.

Foto Mobilize Duo concept

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Tutte le notizie del marchio Renault

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Tempo di RICARICA auto elettrica in AC

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche
👉 Tariffe ricarica auto elettriche
👉 Retrofit elettrico

👉 Auto elettriche con più autonomia

👉 Tariffe ricarica auto elettriche
👉 CALCOLO TEMPO di RICARICA AUTO ELETTRICA

👉 Colonnine auto elettriche in autostrada
👉 ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto