FotogalleryNotizie autoVideo

Schumacher compleanno, la leggenda compie 55 anni

Michael Schumacher compie 55 anni, è nato il 3 gennaio 1969. 7 volte Campione del Mondo F1, ha disputato 308 GP vincendone 91.

Il sette volte campione del mondo di F1 Michael Schumacher, il 3 gennaio 2024 compie 55 anni. Il campionissimo, che ha scritto pagine importanti dell’automobilismo sportivo soprattutto alla guida della Ferrari, è nato il 3 gennaio 1969, a Hurth, in Germania. Schumacher è leggenda, colui che nel 2000 ha riportato a Maranello il Titolo Mondiale che mancava dal 1979. Con la Rossa ha disputato 11 stagioni iridate, dal 1996 al 2006, vincendo 5 volte il Titolo di Campione del Mondo (2000, 2001, 2002, 2003 e 2004) e contribuendo alla conquista di 6 Titoli Costruttori. Prima di passare in Ferrari ha conquistato due Titoli Mondiali con la Benetton motorizzata Renault nel 1994 e 1995.

CARRIERA di Michael Schumacher

Nella sua carriera Michael Schumacher in Formula 1 ha corso 308 GP conquistando 91 vittorie, 68 pole position e 155 podi. Oltre che con la Benetton e la Ferrari, ha corso con la Jordan nella sua gara d’esordio nel Gp del Belgio del 1991 a Spa-Francorchamps e con la Mercedes-AMG (2010-2012). Il Kaiser, come venne nominato, detiene gran parte dei record della Formula 1 avendo conseguito, oltre ai titoli iridati, anche il maggior numero di gran premi vinti, di giri veloci in gara, di hat trick (pole position, vittoria e giro più veloce nella stessa gara).

Lewis Hamilton, sette volte campione del mondo come il tedesco, è il pilota che ha superato i suoi record. Infatti, l’inglese in F1 detiene il primato delle pole position (104) e delle vittorie (103).

Nome Michael Schumacher
Nazionalità Germania
Data di nascita 3 gennaio 1969
Luogo di nascita Hürth, Germania
Altezza 174 cm
Peso 75 kg
Squadra Jordan, Benetton, Ferrari e Mercedes
Titoli mondiali 7
GP disputati 308
Vittorie in gara 91
Pole position 68
Giri veloci 77
Podi 155
Punti ottenuti 1.566
La tabella con i dati di Michael Schumacher

Quanti mondiali, quanti Gran Premi e quante Pole Position

Ricordiamo alcuni altri dati interessanti sulla carriera in F1 di Michael Schumacher, tra cui quanti Gran Premi, quante Pole Position e quanti titoli mondiali di Formula 1 ha conquistato:

  • È il pilota di Formula 1 più titolato di tutti i tempi, ha vinto ben 7 titoli mondiali.
  • Ha detenuto il record per il maggior numero di giri veloci in gara.
  • Ha ottenuto il maggior numero di “hat tricks”, che consistono in pole position, vittoria e giro più veloce nello stesso Gran Premio.
  • Ha detenuto il record assoluto di punti in carriera fino al 13 ottobre 2013, quando è stato superato da Fernando Alonso, seguito successivamente da altri quattro piloti.
  • È al secondo posto per il numero di gare vinte (91), podi (155) e pole position (68) nella storia della Formula 1, dietro solo a Lewis Hamilton, che lo ha superato in tutte e tre le categorie.

Michael Schumacher casco

Tra le curiosità della carriera di Michael Schumacher ci sono le diverse evoluzioni e modifiche del casco, che riflettevano sia la sua identità personale che le esigenze del momento in pista. Il casco originale di Schumacher presentava un design principalmente bianco, con una banda orizzontale che riprendeva i colori della bandiera tedesca e un cerchio blu con asteroidi bianchi sulla parte superiore.

Michael Schumacher Benetton Renault B195 1995
Michael Schumacher con la Benetton Renault B195 nel 1995

Tuttavia, quando Schumacher era compagno di squadra di Jos Verstappen alla Benetton, aggiunse tre bande orizzontali rosse sopra la visiera per rendere il suo casco più distintivo e riconoscibile durante le gare.

Con il passaggio alla Ferrari, il casco di Schumacher subì ulteriori modifiche significative. Qui aggiunse il simbolo del cavallino rampante sulla parte posteriore e sostituì le parti bianche con il rosso, al fine di evitare confusione con il casco simile di Rubens Barrichello, suo compagno di squadra.

Michael Schumacher Ferrari F2005 2005
Michael Schumacher con la Ferrari F2005

Quando tornò alla Formula 1 con la Mercedes, il design del suo casco cambiò nuovamente. Aggiunse il simbolo della Mercedes sulla parte anteriore, eliminò la bandiera tedesca e il cavallino rampante, sostituendoli con due dragoni cinesi. Una banda nera a semicerchio sulla parte superiore del casco conteneva il nome di uno sponsor.

Tuttavia, alcune occasioni speciali hanno visto Schumacher indossare caschi particolari. Per celebrare i vent’anni in Formula 1 nel Gran Premio del Belgio 2011, corse con un casco dorato, adornato con dettagli neri e sette stelle rappresentanti i suoi sette titoli mondiali.

Michael Schumacher Mercedes F1 W03 2012
Michael Schumacher con la Mercedes F1 W03 nel 2012

Il 300º Gran Premio di Schumacher, avvenuto al Gran Premio del Belgio a Spa-Francorchamps nel 2012, fu commemorato con un casco celebrativo di color platino. Questo casco includeva varie rappresentazioni grafiche, tra cui simboli degli sponsor, il logo personale del pilota, un disegno tribale rosso e i draghi cinesi, diventati ormai un’icona associata al pilota tedesco.

INCIDENTE Michael Schumacher

Schumacher è stato ed è ancora un grandissimo campione che però ora sta lottando nel GP più difficile della sua vita, ovvero quello che lo vede impegnato nel difficile recupero dopo il maledetto incidente del 29 dicembre 2013 sulle nevi di Méribel, in Francia.

In gara ha rischiato tantissime volte la vita ma il destino è stato beffardo perché l’incidente, il più brutto della sua vita, è avvenuto su una pista da sci e non sull’asfalto dove spesso ha viaggiato al limite ed oltre i 300 km/h. Da quel terribile incidente sta cercando di recuperare in tutti i modi, protetto dalla sua famiglia. Dal 9 settembre 2014 sta affrontando la lunga e difficile riabilitazione nella propria casa a Gland in Svizzera e da quella data vige il più assoluto riserbo sulle sue condizioni di salute.

MOSTRA Michael Schumacher

In occasione del 50 esimo compleanno di Michael Schumacher, il Museo Ferrari gli ha dedicato una mostra speciale che ha aperto i battenti proprio il 3 gennaio 2019. Nelle sale del Museo sono state ripercorse le stagioni memorabili che il 7 volte Campione del Mondo ha fatto vivere al popolo ferrarista, e che hanno creato un mito oggi più grande che mai nel cuore di tutti i tifosi.

Michael Schumacher Ferrari F2004 2004
Michael Schumacher Ferrari F2004 2004

Schumacher compleanno, la carriera in un App

In occasione del compleanno di Michael Schumacher sua moglie Corinna è tornata parlare in un comunicato diramato via social, annunciando la creazione di un App, dal titolo “Michael Schumacher App”, ideata per ripercorrere le tappe più significative della stupenda carriera del 7 volte campione del Mondo.

Michael Schumacher VIDEO celebrativo

Di seguito il comunicato della famiglia Schumacher: “Siamo molto felici di celebrare i 50 anni di Michael, assieme a voi e grazie a voi dal più profondo del nostro cuore per volerlo fare assieme a noi. Come regalo per lui, per voi e per noi, Keep Fighting Foundation ha creato un museo virtuale, la Official Michael Schumacher App, dove potremo vedere tutti i successi ottenuti da Michael. La app è un’altra pietra miliare che ci permette di sottolineare una volta di più quanto ha fatto e a voi, suoi tifosi, per celebrare i suoi successi. Speriamo vi possa piacere. Michael può essere orgoglioso di quello che ha ottenuto, dunque lo siamo anche noi! Ecco perché ricordiamo i suoi successi con la Michael Schumacher Private Collection a Colonia, ecco perché pubblichiamo ricordi nei social media e proseguiamo nel lavoro di beneficenza con la Keep Fighting Foundation.

Schumacher compleanno 55 anni
Schumacher compie 55 anni

Vogliamo ricordare e celebrare le sue vittorie, i suoi record e quanto è osannato. Potete essere certi che Michael si trova nelle mani migliori possibili e che stiamo facendo umanamente tutto il possibile per aiutarlo. Vi preghiamo di capire, stiamo seguendo le volontà di Michael e stiamo lavorando per mantenere la privacy sul suo stato di salute, come abbiamo sempre fatto. Allo stesso tempo vi ringraziamo di cuore per la vostra amicizia e la vostra vicinanza”.

Foto le monoposto di Michael Schumacher

Leggi anche:

Piloti automobilistici

Notizie F1

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!






ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto