FotogalleryMercedes-BenzNotizie autoSprinterVideo

Furgone Mercedes Sprinter, caratteristiche, versioni e prezzi

Novità tecniche sulla nuova versione 2022 del furgone Mercedes Sprinter, con il nuovo motore cilindri Diesel OM 654, cambio automatico 9G-TRONIC e trazione integrale Torque-on-demand.

Terza generazione aggiornata del furgone Mercedes-Benz Sprinter, il veicolo commerciale sul mercato dal 1995. La nuova versione è ancora più versatile e connessa, grazie ai nuovi servizi in rete di Mercedes PRO connect e al sistema multimediale MBUX (Mercedes-Benz User Experience). Fra gli aggiornamenti 2022 c’è è il motore Diesel 2.0 OM 654 ed il cambio automatico 9G-TRONIC in tutte le sue varianti, integrando il cambio manuale a 6 marce.

La terza novità tecnica, è una nuova trazione integrale con sistema Torque-on-demand sullo Sprinter 4×4. Il furgone della Stella è anche 100% elettrico.

Furgone Mercedes Sprinter, caratteristiche

La terza generazione del furgone Sprinter si caratterizza da un design evoluto, oltre a dotazioni comfort e sicurezza che ritroviamo a bordo delle autovetture della Stella.

Allo stesso tempo, si dimostra ancora una volta un vero campione di redditività, grazie alla riduzione dei costi d’esercizio complessivi e soluzioni di dettaglio orientate ai professionisti.

Furgone Mercedes Sprinter

Tra le principali novità figura il collegamento ampliato ad Internet: i nuovi servizi in rete di Mercedes PRO connect e il sistema multimediale MBUX (Mercedes-Benz User Experience) consentono di rispondere alle esigenze moderne di logistica.

Mercedes Sprinter connettività MBUX

Dalla complessa gestione di grandi flotte fino ai parchi veicoli di piccole aziende, Mercedes PRO connect collega il gestore ai veicoli e agli autisti della propria flotta. In questo modo è possibile gestire gli ordini on-line e richiamare in tempo reale informazioni sui veicoli quali posizione, livello carburante ed intervalli di manutenzione.

sistema MBUX sul furgone Sprinter
Nuovo sistema MBUX sul furgone Sprinter

In occasione del lancio di Mercedes PRO connect, disponibile nelle dotazioni di serie, vengono introdotti otto pacchetti con servizi centralizzati basati su flotta, veicolo, autista e posizione.

Tra i principali servizi figurano, ad esempio, ‘stato del veicolo’, ‘logistica del veicolo’, ‘gestione manutenzione e incidenti’ ed un ‘registro di viaggio digitale’.

Mercedes Sprinter versioni

Il nuovo Mercedes Sprinter è disponibile in oltre 1.700 differenti versioni: furgone, Tourer, Cassonato, Autotelaio, autobus o testata motrice, tre concept di trazione, configurazione della cabina, lunghezze della sovrastruttura, tonnellaggio, altezze del vano di carico e dettagli d’equipaggiamento.

Mercedes Sprinter 2018
Lo Sprinter è disponibile nelle versioni furgone, Tourer, Cassonato, Autotelaio, autobus o testata motrice

Questa modularità spinta è la chiave di volta del nuovo concept dello Sprinter e consente di rispondere a tutte le esigenze dei professionisti, in funzione degli specifici settori d’impiego e dei differenti segmenti di Clientela.

Dalle soluzioni per i servizi di corriere espresso con consegne dirette, al trasporto di merci sulle lunghe percorrenze, passando per l’impiego dei tecnici del servizio assistenza, che utilizzano il loro veicolo come magazzino ricambi su ruote. Il nuovo Sprinter può essere, inoltre, impiegato come autocaravan, autobus o mezzo di soccorso, ad esempio ambulanza.

Sul nuovo Sprinter le collaudate soluzioni con trazione posteriore o trazione integrale vengono integrate dalla trazione anteriore.

Vista di profilo Mercedes-Benz Sprinter Olmedo
Mercedes-Benz Sprinter ambulanza con allestimento Olmedo

Su questa versione il carico utile aumenta di circa 50 kg rispetto alla trazione posteriore. Il bordo di carico più basso di 80 mm rende molto più agevoli le operazioni di carico e scarico, in caso d’impiego commerciale dei veicoli, o la salita e la discesa dalle zone giorno e notte in caso di autocaravan.

Mercedes Sprinter motori

Lo Sprinter è spinto dal motore quattro cilindri Diesel OM 654. Mercedes-Benz offre oggi il propulsore come unico motore a combustione per tutte le versioni, inclusa la nuova variante a trazione integrale.

Classificato secondo le norme sulle emissioni di gas di scarico Euro VI-E ed Euro 6d, l’OM 654 può essere ordinato (a seconda della variante di trazione e di carrozzeria selezionata) – in ben quattro classi di potenza con 84 kW/114 CV, 110 kW/150 CV, 125 kW/170 CV e 140 kW/190 CV.

Mercedes Sprinter 2018
Lo Sprinter è disponibile solo con il motore quattro cilindri Diesel OM 654

Dall’attuale gamma di autovetture Mercedes-Benz riprende anche la combinazione del modernissimo motore Diesel da 2 litri dello Sprinter con il comodo cambio automatico 9G-TRONIC. Le sue nove marce mantengono bassi i regimi del motore in quasi tutte le situazioni di guida, con un notevole risparmio nei consumi di carburante e vibrazioni e rumorosità ulteriormente ridotte.

Gli elementi idraulici ottimizzati consentono inoltre cambi di marcia rapidi e appena percettibili, praticamente senza interruzione della potenza di trazione.

Il video della prova del furgone Mercedes Sprinter

Il sistema ‘Drive Select’ e i paddle al volante consentono al conducente di intervenire manualmente per cambiare marcia. Nella gamma è disponibile anche il cambio manuale a 6 marce.

Mercedes Sprinter capacità di carico

Il posto di guida nella cabina si presenta ordinato, funzionale ed adeguato alle relative esigenze di trasporto. I sedili dalla conformazione ergonomica, la funzione di avviamento senza chiave ed il climatizzatore ottimizzato garantiscono un comfort di bordo ancora più elevato. Il design riservato alle soluzioni portaoggetti variabile consente di mantenere l’abitacolo sempre in ordine.

Mercedes Sprinter 2018
La capacità di carico dello Sprinter raggiunge i 17 metri cubi

Anche il vano di carico si fa apprezzare per intelligenti soluzioni di dettaglio. Insieme alla trazione anteriore, i passaruota caricabili e maggiori altezze del vano di carico ampliano le possibilità d’impiego. La capacità di carico massima misura 17 m3, il tonnellaggio raggiunge 5,5 tonnellate.

Mercedes Sprinter 4×4 Torque-on-demand

Lo Sprinter è disponibile anche con trazione integrale con un sistema completamente rinnovato. A differenza del precedente sistema inseribile, che in modalità 4×4 erogava il 35% della coppia all’asse anteriore e il 65% all’asse posteriore, la nuova trazione può distribuire le coppie motrici in modo completamente variabile tra i due assi a seconda della situazione e senza alcun input da parte del conducente (Torque-on-demand). La distribuzione della coppia completamente variabile è assicurata da una frizione a dischi multipli a controllo elettronico, integrata nel ripartitore di coppia. Se la frizione a dischi multipli viene disinnestata durante il normale funzionamento di guida, la trazione del veicolo è prerogativa unicamente dell’asse posteriore. Con la frizione innestata, entra in gioco l’asse anteriore.

Non appena la situazione di guida lo richiede, la coppia motrice viene trasmessa all’asse anteriore. Se questo non è più necessario, ad esempio in caso di frenate potenti con intervento dell’ABS, la trasmissione anteriore viene disattivata e la coppia viene ridotta a zero. In caso di rischio di sottosterzo o sovrasterzo sotto carico, la coppia viene prima distribuita in modo che il veicolo si stabilizzi nuovamente. Solo se queste misure non contribuiscono a risolvere la situazione intervengono i sistemi di controllo ESP o 4ETS adattati al sistema 4×4.

Mercedes-Benz Sprinter 4×4 // The new Mercedes-Benz Sprinter 4×4

Il nuovo Sprinter 4×4 è disponibile di serie in combinazione con il motore da 140 kW/190 CV OM 654 e il cambio automatico 9G-Tronic, fino a una classe di peso di 5,5 tonnellate.

ADAS sul furgone Mercedes Sprinter

Il nuovo Sprinter eccelle anche sul fronte delle dotazioni di sicurezza e sistemi ADAS. Tra i sistemi d’assistenza disponibili figurano, ad esempio, la telecamera per la retromarcia autopulente con immagine nello specchietto retrovisore interno, un moderno pacchetto per il parcheggio con visuale a 360° e un sensore pioggia con sistema Wet Wiper integrato.

Mercedes Sprinter 1 milioni di km VIDEO

Mercedes Sprinter prezzi, quanto costa?

Il prezzo del nuovo Mercedes Sprinter Furgone è 27.258 € (IVA esclusa). Lo Sprinter Tourer costa 37.137 € mentre lo Sprinter Autotelaio 24.147 €. Infine il prezzo dell’eSprinter elettrico è di 53.500 €.

Foto furgone Mercedes-Benz Sprinter

Potrebbero interessarti (anzi te lo consiglio!)

👉 Tutte le notizie su veicoli commerciali FURGONI
👉 Furgoni elettrici
👉 Autocarri, camion e truck
👉 Mercato veicoli commerciali, gennaio marzo 2021
👉 Quali sono i furgoni più venduti in Italia? TOP TEN dati di vendita

👉 Quali sono i furgoni elettrici
👉 Come è fatto un motore elettrico

👉 Mercedes Sprinter, come va, la prova

👉 Mercedes Sprinter elettrico

👉 Ambulanza Mercedes Sprinter allestimento Olmedo

👉 Annunci usato SPRINTER 👉 Listino prezzi MERCEDES-BENZ

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto