AMGCLAClasse ANews auto

Mercedes-AMG A 45 e CLA 45, le compatte sportive sfondano il muro dei 400 CV

Mercedes-AMG A 45 4Matic+ e A 45 S 4Matic+, le due super sportive compatte tedesche sfidano le supercar, grazie alla potenza del 2.0 litri che oltre passa i 400 CV

Mercedes-AMG A 45 4Matic+ e A 45 S 4Matic+, arrivano le versioni più cattive dell’hot hatch tedesca, rispettivamente da 387 CV e 421 CV. Il 2.0 litri della A35 da 306 CV è stato portato ad uno step superiore, che sfonda il muro dei 400 CV. La stessa meccanica è condivisa con la CLA 45 4Matic+/ CLA 45 S 4Matic+.

Mercedes-AMG A 45 S 4MATIC+ e CLA 45 S 4MATIC+
Mercedes-AMG A 45 S 4MATIC+ e CLA 45 S 4MATIC+

Mercedes-AMG A 45 e CLA 45 come sono

ESTERNI Le nuove A 45 4MATIC+ e CLA 45 4MATIC+ esternamente sono ancora più cattive. All’anteriore adottano la mascherina del radiatore specifica AMG, con il profilo allargato verso il basso e dodici lamelle verticali. Inoltre il caratteristico “shark nose”, i fari sottili dal taglio netto e il cofano motore con i powerdome – piatto e aerodinamico – abbassano la linea del frontale.

Anche i parafanghi anteriori sono più ampi e pronunciati. La CLA 45 4MATIC+ rispetto alla A 45 4MATIC+ ha una carreggiata anteriore più larga già nel modello base e, di conseguenza, l’ampliamento dei parafanghi è stato minore.

FOTO Mercedes-AMG A 45 S 4MATIC+

Le due vetture si differenziano anche per la grembialatura anteriore. Per la A 45 4MATIC+ è configurata nel design Jet-Wing. Alette orizzontali sulle griglie delle prese d’aria esterne e la griglia della presa d’aria inferiore allungata accentuano la larghezza del frontale. CLA 45 4MATIC+ è ancora più espressivo, grazie alle griglie delle prese d’aria esterne stile turbina, che ricordano l’AMG GT Coupé a 4 porte.

Nella vista laterale i rivestimenti sottoporta AMG più ampi fanno apparire più basse le vetture. Nel posteriore spiccano le due doppie mascherine dei terminali di scarico circolari. I modelli base montano di serie cerchi in lega leggera da 8,5 J x 18 pollici a 10 razze, ottimizzati dal punto di vista aerodinamico e verniciati in grigio tantalio con pneumatici 245/40 R 18.

Mercedes-AMG A 45 S 4MATIC+ vista di profilo in movimento
Vista di profilo in movimento Mercedes-AMG A 45 S 4MATIC+

AMG S La versione AMG S è equipaggiata con cerchi in lega leggera da 19 pollici a 5 doppie razze – larghi 8,5 pollici per la A 45 S 4MATIC+ e 9 pollici per CLA 45 S 4MATIC+. Questi cerchi in lega sono verniciati in grigio tantalio e torniti con finitura a specchio e montano pneumatici 245/35 R 19 o 255/35 R 19 (CLA 45). Per i modelli base l’impianto frenante AMG ad alte prestazioni presenta pinze dei freni verniciate in grigio con scritta AMG bianca. La versione AMG S si distingue anche per le pinze dei freni a 6 pistoncini di maggiori dimensioni e verniciate in rosso con scritta AMG nera.

I progettisti AMG hanno rinforzato la scocca in numerosi punti. Una piastra di rinforzo in struttura di alluminio, imbullonata sotto il motore, aumenta la rigidezza torsionale della parte anteriore della carrozzeria. A ciò si aggiungono la barra duomi tra i montanti telescopici anteriori e gli “shotgun” (che ricordano la forma di un fucile.

FOTO Mercedes-AMG CLA 45 S 4MATIC+

INTERNI L’abitacolo delle nuove Mercedes-AMG A 45 e CLA 45 è sportivo e prestigioso, dove domina il sistema di Infotainment MBUX. I sedili sportivi sono rivestiti di serie in pelle ecologica ARTICO e microfibra DINAMICA nera, abbinate alle doppie cuciture decorative rosse AMG. Sulle versioni S le impunture sono di colore giallo.

La consolle centrale è in nero lucido con touchpad di serie comprende un ulteriore elemento di comando con interruttori aggiuntivi che permettono di gestire le funzioni dell’ESP a tre livelli, la modalità manuale del cambio, le sospensioni attive a richiesta del RIDE CONTROL AMG e l’impianto di scarico Performance AMG a richiesta.

Il sistema di Infotainment MBUX si caratterizza per delle visualizzazioni specifiche di AMG. MBUX presenta due display che si fondono esteticamente sotto un vetro di copertura comune, formando una plancia con display widescreen.

Mercedes-AMG CLA 45 S 4MATIC+ plancia strumenti
Plancia strumenti Mercedes-AMG CLA 45 S 4MATIC+

Mercedes-AMG A 45 e CLA 45 motore 2.0 fino a 421 CV

Il motore da 2,0 litri montato sui modelli Mercedes-AMG 45 è stato completamente riprogettato ed è in assoluto il più potente quattro cilindri turbo per la produzione di serie. La potenza massima arriva a 310 kW (421 CV). Mercedes-AMG supera così di 30 kW (40 CV) il suo predecessore. Anche la coppia massima è passata da 475 a 500 Nm. Questo motore viene prodotto ad Affalterbach secondo il principio del «One Man, One Engine» su una linea di produzione innovativa.

Il quattro cilindri è montato sui modelli 45 in due livelli di potenza: da 310 kW (421 CV) nelle versioni AMG S e da 285 kW (387 CV). Le due sportive scattano da 0 a 100 km/h in tempi da record: solo 3,9 secondi per la A 45 S 4MATIC+ (CLA 45 S 4MATIC+: 4,0 secondi) e 4,0 secondi per il modello base A 45 4MATIC+ (CLA 45 4MATIC+: 4,1 secondi). La velocità massima nei modelli base è limitata elettronicamente a 250 km/h, mentre la versione AMG S può accelerare fino a 270 km/h di primo impianto. Con l‘AMG Driver‘s Package, disponibile a richiesta, è possibile aumentare la velocità massima fino a 270 km/h anche per i modelli base.

Il nuovo motore si distingue anche per la risposta spontanea, ottenuta grazie all’accurata definizione dello sviluppo della coppia (“Torque shaping”): Il valore massimo di 500 Nm (480 Nm nelle versioni base) è disponibile nell’intervallo tra 5.000 e 5.250 giri/min (4.750-5.000 giri/min nelle versioni base). Con questa taratura gli ingegneri AMG sono riusciti a ottenere un’erogazione di potenza simile a quella di un motore aspirato. Il regime massimo arriva fino a 7.200 giri/min.

Mercedes-AMG A 45 S 4MATIC+ vano motore
Vano motore Mercedes-AMG A 45 S 4MATIC+

Mercedes-AMG A 45 e CLA 45 cambio doppia frizione 8 marce

Questo potente motore sulle nuove Mercedes-AMG A 45 e CLA 45 è associato al cambio a doppia frizione 8G Speedshift DCT AMG a otto marce ed alla trazione integrale attiva completamente variabile 4Matic+ Performance AMG, che ripartisce la forza in modo selettivo tra le ruote posteriori mediante AMG Torque Control, assicurando massima trazione con tanto di Drift Mode. Tutto ciò è reso possibile dalla nuova scatola del differenziale dotata di due frizioni a dischi multipli, una per ogni ruota posteriore

A seconda del programma di marcia DYNAMIC SELECT AMG selezionato, il guidatore usufruisce di una specifica impostazione dell’assetto con diverse curve caratteristiche del pedale dell’acceleratore e del cambio.

La funzione RACE START, di serie, consente la massima accelerazione da fermo, con un sound particolarmente appagante. Se invece si cerca l’efficienza c’è il programma di marcia «Comfort» con la funzione ECO start/stop, mentre la funzione sailing può essere selezionata nel programma di marcia «Individual».

La regolazione della trazione integrale dipende anche dal programma di marcia selezionato o dalla modalità AMG DYNAMICS. Nelle impostazioni «Basic» e «Advanced» il sistema 4MATIC rimane in modalità «Comfort». Nelle impostazioni «Pro» e «Master» (solo versione AMG S), il sistema 4MATIC commuta sulla modalità «Sport» per incrementare l’agilità e innalzare i valori limite.

Mercedes-AMG CLA 45 S 4MATIC+ vista posteriore in pista
Vista posteriore in pista Mercedes-AMG CLA 45 S 4MATIC+

Mercedes-AMG A 45 e CLA 45 assetto ultrasportivo

A livello di assetto le nuove Mercedes-AMG A 45 e CLA 45 sono equipaggiate con speciali elementi di molleggio e nuovi ammortizzatori selettivi in funzione della frequenza. Sull’asse anteriore viene adottata una struttura McPherson. La guida delle singole ruote è affidata a un braccio trasversale, collocato sotto il centro ruota, a un montante telescopico e a un tirante trasversale.

La speciale geometria degli assi riduce le influenze della trazione sullo sterzo. Il nuovo braccio trasversale in alluminio riduce le masse non sospese. Le pinze radiali dei freni anteriori sono imbullonate, come nel Motorsport per aumentare la stabilità. Il supporto dell’asse anteriore presenta un attacco rigido che rinforza ulteriormente la parte anteriore della vettura.

Anche l’asse posteriore a 4 bracci è collegato in modo rigido alla carrozzeria per mezzo di un supporto che limita molto la torsione. Ogni ruota posteriore presenta tre bracci trasversali e un braccio longitudinale con supporti specifici. Con le sospensioni attive RIDE CONTROL AMG a richiesta il guidatore può scegliere tra tre diverse regolazioni dell’assetto, che spaziano da una taratura confortevole a una più sportiva. Il sistema è completamente automatico: a seconda della situazione di marcia, la forza di smorzamento si adegua per ogni ruota alle condizioni stradali e di guida.

Mercedes-AMG A 45 S 4MATIC+ vista di profilo in pista
Vista di profilo in pista Mercedes-AMG A 45 S 4MATIC+

Mercedes-AMG A 45 e CLA 45 impianto frenante ad alte prestazioni

Tanta potenza è domata da un impianto frenante ad alte prestazioni. Le nuove Mercedes-AMG A 45 e CLA 45 adottano sull’asse anteriore pinze fisse monoblocco a 4 pistoncini e dischi dei freni da 350 x 34 millimetri, e sull’asse posteriore pinze a pugno a 1 pistoncino e dischi dei freni da 330 x 22 millimetri. I dischi sono autoventilanti e forati.

La versione AMG S adotta un impianto frenante di dimensioni ancora maggiori con pinze fisse a 6 pistoncini e dischi dei freni da 360 x 36 millimetri sull’asse anteriore.

Mercedes-AMG CLA 45 S 4MATIC+ impianto frenante
Impianto frenante pinze rosse Mercedes-AMG CLA 45 S 4MATIC+

Annunci auto usate MERCEDES-BENZ

Listino prezzi CLASSE A

Listino prezzi CLA

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close